In arrivo dodici patch da Microsoft

In arrivo dodici patch da Microsoft

Nella giornata di domani Microsoft distribuirà dodici patch dedicate a Windows, Office e Internet Explorer

di pubblicata il , alle 10:39 nel canale Sicurezza
MicrosoftWindows
 

È fissato per domani il secondo appuntamento con gli aggiornamenti da Microsoft per il 2011, e come di consueto è stata diffusa una nota che anticipa quali saranno le vulnerabilità risolte e i prodotti interessati. Per il mese di febbraio sono stati realizzate 12 patch, tre delle quali definite critiche mentre le restanti 9 importanti.

Il primo bollettino di sicurezza di grado critico è relativo a Internet Explorer e Microsoft Windows. Tutti gli altri aggiornamenti fanno riferimento solo a Microsoft Windows e solo in un caso alla suite Microsoft Office. Come di consueto questo documento preliminare integra ben pochi particolari e per tutti i dettagli è necessario attendere domani.

Microsoft sottolinea come le patch disponibili tra poche ore risolvano 2 problemi di sicurezza individuati da poco e relativi a Windows Graphics Rendering Engine e Internet Explorer. Negli update di febbraio sono coinvolti anche IIS 7.0 e 7.5 per quanto riguarda il servizio FTP.

Qualche dettaglio in più è disponibile sul blog Nonsolosecurity di Feliciano Intini, il quale si sofferma su alcuni problemi già ampiamente discussi in passato e ora risolti da questi aggiornamenti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fraussantin07 Febbraio 2011, 14:21 #1
che palle nn ne posso piu di questi update.

ma è possibile che un sistema sia bucato da fare 2 ore al mese di update.
Gurzo200707 Febbraio 2011, 14:28 #2
@fraussantin

non farli

ps che macchina hai che ci impieghi 2 ore? mah

coschizza07 Febbraio 2011, 14:41 #3
Originariamente inviato da: fraussantin
che palle nn ne posso piu di questi update.

ma è possibile che un sistema sia bucato da fare 2 ore al mese di update.

quindi meglio un sistema con piu patch distribuite a caso cosi da perdere non 2 ore al mese in una volta ma 20 minuti 10 volte al mese ?

io in 2 ore aggiorno la mia intera virtualizzazione con decina di server
Devil40207 Febbraio 2011, 14:46 #4
Io ci impiego si e no 10 minuti per farli tutti ogni volta...e visto che li fa in background, nemmeno me ne accorgo...Oltretutto ha un numero di update minore agli altri sistemi =/ Davvero non capisco perchè ci si lamenti persino degli update xD
loripod07 Febbraio 2011, 14:50 #5
è importante avere il pc sempre aggiornato...diventa meno vulnerabile ad attacchi esterni...gli aggiornamenti caro fraussantin si possono fare anche quando arresti il sistema
JackZR07 Febbraio 2011, 14:55 #6
DON'T FEED THE TROLL.
sbudellaman07 Febbraio 2011, 14:57 #7
Quanto vorrei che rilasciassero il pieno supporto alla funzione TRIM per SSD... per me vista è perfetto, mi manca solo quello...

Non è previsto nessun service pack ?
fraussantin07 Febbraio 2011, 15:43 #8
Originariamente inviato da: coschizza
quindi meglio un sistema con piu patch distribuite a caso cosi da perdere non 2 ore al mese in una volta ma 20 minuti 10 volte al mese ?

io in 2 ore aggiorno la mia intera virtualizzazione con decina di server


che centra!!

io intendevo meglio un sistema che necessiti di un aggiornamentino ogni tanto perche non è bucato come uno scolapasta. perche poi il 99 % degli update sono sugheri da damigiana , non features aggiuntive.

ps : beato te , io 1.30h mi serve solo per scaricarli .(a volte)

in orario diurno.
bella italia.
Devil40207 Febbraio 2011, 15:51 #9
@fraussantin: Tutti i sistemi hanno di questi problemi. OS X ha aggiornamenti ad intervalli periodici ed anche qui, sono decine di patch. Idem Linux e così, anche Windows... la differenza? Stando alle statistiche, i server Microsoft sono i più veloci, quindi, ci dovresti anche mettere di meno...

Comprendo i tuoi problemi di linea, ma sono problemi TUOI che non riguardano ne l'os, nè il metodo di aggiornamento...Poi ovvio che le "patch" non offrono nuove feature. A quello ci pensano i Service Pack se ce n'è la necessità.
coschizza07 Febbraio 2011, 16:30 #10
Originariamente inviato da: fraussantin
che centra!!

io intendevo meglio un sistema che necessiti di un aggiornamentino ogni tanto perche non è bucato come uno scolapasta.


considerando che non esiste non è mai esistito e non esistera mai un so simile trovo inutile lamentarsi degli aggiornamenti di windows.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^