SuSE Linux 7 per piattaforme 64-bit

SuSE Linux 7 per piattaforme 64-bit

SuSE Linux annuncia la disponibilità di SuSE Linux 7 per piattaforme 64-bit IBM eServer zSeries, una nuova realizzazione dedicata al mondo Linux-enterprise

di pubblicata il , alle 12:23 nel canale Programmi
IBM
 

SuSe Linux onferma il recente annuncio relativo al joint agreement con IBM presentando un nuovo prodotto dedicato alle soluzioni Linux Enterprise

Questa recente aggiunta alla famiglia di prodotti SuSE Linux Enterprise Server costituisce la piattaforma ideale per i mainframe IBM destinati all'esecuzione di applicazioni mission-critical, quali transazioni e-business complesse e sistemi ERP. Una delle prime applicazioni a trarre vantaggio da questo nuovo ambiente a 64-bit sarà la piattaforma e-business mySAP.com su Linux per IBM eServer zSeries, che sarà disponibile per SuSE Linux Enterprise Server 7 zSeries entro la fine di maggio 2002. Al momento SuSE Linux Enterprise Server per zSeries è l'unica piattaforma che esegue mySAP su Linux per IBM eServer zSeries.

"Con il rilascio di SuSE Linux Enterprise Server 7 per 64-bit zSeries, SuSE Linux si pone all'avanguardia nell'offerta di soluzioni Linux scalabili. Grazie alle nostre innovazioni tecnologiche e alla stretta collaborazione con i team di sviluppo IBM, siamo riusciti a portare Linux ad un nuovo livello di elaborazione aziendale", ha dichiarato Robert Loos, country Manager di SuSE Linux Italia. "La tecnologia high-end di SuSE Linux Enterprise Server, abbinata al nostro programma di manutenzione, fornisce ai clienti un ambiente di lavoro stabile, scalabile ed affidabile".

SuSE Linux Enterprise Server per zSeries a 64 bit si avvale, in sintesi, delle seguenti funzioni :

-Supporto HiperSockets in LPAR, z/VM 4.2 e come VM Guest LAN virtuale in z/VM che potenzia le prestazioni minimizzando la latenza di accesso e massimizzando il trasferimento dati per le comunicazioni con altri servizi mainframe, quali DB2 Connect su Linux e DB2 su zOS. Ne risultano tempi di risposta ottimali per gli utenti finali, mentre i trasferimenti dati all'interno dello stesso computer forniscono sicurezza.

-Supporto per crittografia hardware utilizzando coprocessori IBM Crypto e schede di accelerazione PCI Crypto per middleware IBM tramite l'API PKCS11 che fornisce l'accesso sicuro alle applicazioni Linux.

-Compatibilità diretta a 31 bit: questa caratteristica non richiede task complessi da parte degli amministratori per l'installazione di applicazioni a 31 bit e degli utenti per l'esecuzione su zSeries a 64 bit. Le applicazioni a 64 bit possono inoltre interagire con quelle a 31 bit e viceversa, senza impostazioni specifiche e addirittura senza sapere se l'altra applicazione è stata installata come applicazione a 31 o 64 bit.

SuSE Linux Enterprise Server 7 64-bit IBM eServer zSeries è basato sui prodotti IBM eServer xSeries, iSeries, pSeries e zSeries precedentemente annunciati e rientra nella strategia di IBM e SuSE per l'offerta di ulteriori soluzioni incentrate su Linux alle aziende di tutte le dimensioni, che potranno utilizzare i sistemi Linux di SuSE come unica piattaforma aziendale per tutti i tipi di hardware, dai client PC ai più potenti sistemi host per amministrare in modo uniforme, razionale ed economico reti eterogenee.

Ulteriori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^