Superate le 100.000 app sul Windows 8 app store

Superate le 100.000 app sul Windows 8 app store

Anche se per taluni questo traguardo giunge con mesi di ritardo Microsoft si dice orientata a fornire ai propri utenti le applicazioni più desiderate. E tutto sommato alcuni assenze clamorose sono ancora presenti

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 15:51 nel canale Programmi
MicrosoftWindows
 

Alcune ore fa Microsoft ha annunciato di aver superato il traguardo delle 100.000 app disponibili sul Windows 8 app store. Questo risultato, presentato da Microsoft come un risultato importante, viene da alcuni criticato in particolare per quanto riguarda le tempistiche. Alcune fonti segnalano che questo risultato stando alle attese iniziali di Microsoft doveva essere raggiunto entro lo scorso febbraio, quindi una valutazione più obiettiva indica un notevole ritardo che di sicuro ha molteplici cause.

Microsoft non ha per il momento risposto in modo diretto sulla questione e come riportato da The Next Web si limita a sottolineare i propri sforzi per portare sullo store le app che gli utenti si attendono. L'argomento si sposterebbe quindi più su un ambito di soddisfare le attese degli utenti e non solo su questioni di puri numeri, infatti è sotto gli occhi di tutti come alcune famiglie di app presenti sul Windows 8 app store siano di dubbia utilità, o per lo meno di scarso interesse.

Popolare lo store con applicazioni interessanti e desiderate ha fin dall'inizio rappresentato un'importante sfida per Microsoft. In questa operazione è ovviamente necessario il coinvolgimento degli sviluppatori e proprio a queste figure sono state rivolte svariate iniziative.

C'è poi da considerare un ulteriore elemento: la crescita di Windows 8 confermata dai più recenti rilevamenti può rappresentare un'ulteriore possibilità per gli sviluppatori: l'ambiente Modern UI è presente su ogni singolo pc basato su Windows 8, quindi il potenziale numero di utenti raggiungibili con la propria app è in costante crescita e con ciò anche la possibilità di riuscire a commercializzare le proprie soluzioni attraverso questo ulteriore canale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7703 Luglio 2013, 16:16 #1
App di dubbia utilità??
MA DAI??????

Alla MS proprio non gli entra nel cervello che le "APP" le uso per cazzeggiare col telefonino.. SUL PC CI VOGLIONO I PROGRAMMI.
Forse ancora qualche mese di totale sobbamento delle APP a magari si renderà conto che alla gente non piace trattare il pc come un cellulare gigante..
simon7103 Luglio 2013, 16:30 #2
Ne sei sicuro?

a me sembra il contrario, se si eccettua quella fetta assolutamente risibile di professionisti (questo nel senso più ampio del termine)...Se così non fosse non avremmo un mondo invaso da Tablet, Phablet, smartphone e compagnia bella....

threnino03 Luglio 2013, 16:42 #3
Il taglio dell'articolo è orientato verso Windows8, io l'avrei fatto più in ottica WindowsPhone8. Infatti una critica che era stata mossa nei confronti di WP8 era lo store povero di applicazioni, ora questa critica non è più vera.
Il mondo delle "app" supporta principalmente i telefoni ed i tablet con windows RT.
E non vorrei sbagliarmi, ma nel conteggio non si fa distinzione sulla destinazione d'uso (telefoni, tablet, pc - WP8, W8 RT, W8)
demon7703 Luglio 2013, 16:49 #4
Originariamente inviato da: simon71
Ne sei sicuro?

a me sembra il contrario, se si eccettua quella fetta assolutamente risibile di professionisti (questo nel senso più ampio del termine)...Se così non fosse non avremmo un mondo invaso da Tablet, Phablet, smartphone e compagnia bella....



No, spetta un attimo!
Ho detto PC e app di Win8.

Non sto parlando (appunto) di tablet e cellulari. Le app sul cellulare le ho pure io!
Ma di avere le app sul pc non mi passa neanche per l'anticamera del cervello.

Ripeto, l'idea di trasformare il PC in uno smartphone è una delle classiche boiate deliranti di casa MS a cui siamo ormai abituati.. farà il classico tonfo e poi si comincerà a ragionare.
Vento2203 Luglio 2013, 16:53 #5
bah..quando avrò w8 forse proverò queste app,perchè no..
Unrealizer03 Luglio 2013, 16:58 #6
Originariamente inviato da: threnino
Il taglio dell'articolo è orientato verso Windows8, io l'avrei fatto più in ottica WindowsPhone8. Infatti una critica che era stata mossa nei confronti di WP8 era lo store povero di applicazioni, ora questa critica non è più vera.
Il mondo delle "app" supporta principalmente i telefoni ed i tablet con windows RT.
E non vorrei sbagliarmi, ma nel conteggio non si fa distinzione sulla destinazione d'uso (telefoni, tablet, pc - WP8, W8 RT, W8)


Calma... lo store di Windows 8/RT e quello di Windows Phone sono separati, infatti molti siti del settore (wmpoweruser ad esempio) hanno fatto notare come lo store di Windows abbia raggiunto questo traguardo in appena 7 mesi contro i 18 di Windows Phone...

Poi però facevano anche notare che ha raggiunto le 100k app prima di iPad (14 mesi) e molto prima del Mac App Store (15k dopo 30 mesi)

http://wmpoweruser.com/windows-stor...ws-phone-store/
threnino03 Luglio 2013, 17:04 #7
Originariamente inviato da: Unrealizer
Calma... lo store di Windows 8/RT e quello di Windows Phone sono separati, infatti molti siti del settore (wmpoweruser ad esempio) hanno fatto notare come lo store di Windows abbia raggiunto questo traguardo in appena 7 mesi contro i 18 di Windows Phone...

Poi però facevano anche notare che ha raggiunto le 100k app prima di iPad (14 mesi) e molto prima del Mac App Store (15k dopo 30 mesi)

http://wmpoweruser.com/windows-stor...ws-phone-store/


ah ok... c'era un po' di confusione secondo me
acerbo03 Luglio 2013, 17:16 #8
Parlando di WP8, "ormai é tardi" ... come diceva Vasco Rossi

Se mancano ancora app col bacino di utenza che ha Instagram possono sbandierare tutti i numeri che vogliono ...
frankie03 Luglio 2013, 17:37 #9
Sul portatile (touch) ho installato qualche app per i diversi usi, ma alla fin fine l'unica che uso è solo acrobat reader touch.
Sul desktop non ne ho installata nemmeno una!

per quello che ho visto le app sono molto scarne, non ci sono opzioni o menù di scelta. Solo le solite voci di guida termini e condizioni, autorizzazioni ecc...
Bivvoz03 Luglio 2013, 19:37 #10
Originariamente inviato da: demon77
No, spetta un attimo!
Ho detto PC e app di Win8.

Non sto parlando (appunto) di tablet e cellulari. Le app sul cellulare le ho pure io!
Ma di avere le app sul pc non mi passa neanche per l'anticamera del cervello.

Ripeto, l'idea di trasformare il PC in uno smartphone è una delle classiche boiate deliranti di casa MS a cui siamo ormai abituati.. farà il classico tonfo e poi si comincerà a ragionare.


Così su due piedi concordo con quello che dici.
Io ho Win8 da quando è uscito e di app non ne uso se non quelle integrate nell'os come la mail.
Ho tante app giochini per il bimbo però

Il problema è che consideriamo il pc così com'è senza considerare che probabilmente non continuerà ad esserlo per sempre.
Il pc tende sempre di più a diventare un dispositivo mobile per la fruizione di contenuti e solo all'occorrenza uno strumento per crearne (e manco per tutti), vista in questa luce le app allora servono.
Se in futuro ci saranno dispositivi mobili come un tablet che all'occorrenza hanno le funzionalità di veri pc allora il ragionamento cambia.

Ma non solo, pensa ai tablettoni casalinghi.
Adesso sono orrendi e pesanti, ma l'evoluzione della cosa potrebbe portare ad un uso più massiccio.

Microsoft sta pensando a questo, non dico che sarà un successone, ma fanno bene a prepararsi o restano indietro.
Anche perchè ormai tutto è touch, senza app a cosa servirebbe il touch?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^