PDF proposto all'ISO come standard aperto

PDF proposto all'ISO come standard aperto

Adobe ha intenzione di proporre il formato PDF come standard aperto per la pubblicazione da parte dell'ISO

di pubblicata il , alle 09:32 nel canale Programmi
Adobe
 

Nella giornata di ieri Adobe ha reso nota la volontà di inviare all'AIIM, Association for Information and Image Management, le specifiche del formato PDF - Portable Document Format per la pubblicazione come standard aperto da parte dell'ISO, International Standard Organization.

Il formato PDF, pur essendo fino ad ora un formato proprietario, è stato assunto come uno standard de facto da istituzioni, organizzazioni, governi e industrie per lo scambio di documenti elettronici. Con una sempre più crescente volontà, da parte di aziende e istituzioni, di passare all'utilizzo di standard aperti, Adobe ha deciso di inviare le specifiche PDF all'ISO per dare modo alle istituzioni di utilizzare uno standard aperto senza dover abbandonare il formato PDF.

Attualmente vi sono due specifiche versioni del formato PDF che sono già state standardizzate dall'ISO, si tratta dei formati PDF/A e PDF/X, rispettivamente "PDF for Archive" e "PDF for Exchange". Vi sono poi altre due versioni proposte per la standardizzazione "PDF for Engineering" - PDF/E e "PDF for Universal Access" - PDF/UA. Il processo di standardizzazione per l'intero formato PDF richiederà un periodo di circa tre anni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Automator30 Gennaio 2007, 09:34 #1
ottimo
MaxArt30 Gennaio 2007, 09:49 #2
Direi una buona occasione per mettere la parola "FINE" a tutti i tentativi di questi ultimi anni di creare uno standard aperto e diffuso per i documenti. Un plauso all'Adobe.
Che poi la stessa Adobe a volte non gestisca perfettamente lo standard da essa creato (e lo facciano meglio software come TeX, GhostView et similia) è un altro paio di maniche
sirhaplo30 Gennaio 2007, 09:53 #3
Oh brava adobe.
Sicuramente è una mossa commerciale, ma forse per una volta ci guadagneranno gli utenti.

Molti più software di lettura, senza dover reinventare la ruota e aspettare che prenda piede.

Ora che anche M$ è passata ai doc aperti con office 2007 rimane solo che apra i vecchi .doc e .xls per renderli completamente compatibili.
La speranza è l'ultima a morire
nMOS30 Gennaio 2007, 10:06 #4
mi piace svegliarmi e leggere queste notizie! Adobe ha sempre la mia stima!
cristt30 Gennaio 2007, 10:11 #5
eh si era ora. ormai pdf è uno standard di fatto, tanto già gli utenti usano cute pdf o pdf995 ecc...per stampare su pdf, che è la cosa che serve. poi acrobat se lo comprano i professionisti...
Criceto30 Gennaio 2007, 10:15 #6
Originariamente inviato da: cristt
eh si era ora. ormai pdf è uno standard di fatto, tanto già gli utenti usano cute pdf o pdf995 ecc...per stampare su pdf, che è la cosa che serve. poi acrobat se lo comprano i professionisti...


Ma infatti, già oggi il PDF è uno standard che tutti possono implementare a costo zero. Semplicemente non è uno standard ISO.
La grafica di OS X è basata su un'implementazione di Apple del PDF.

Ed ha usato il PDF, invece di continuare ad usare il Display Postscript del NeXT da cui deriva, proprio per motivi di licenze (il postscript NON è uno standard aperto!).
matteo130 Gennaio 2007, 10:18 #7
Originariamente inviato da: cristt
tanto già gli utenti usano cute pdf o pdf995 ecc...

o meglio ancora pdfcreator distribuito con licenza GPL senza pubblicità o watermark.
Cmq era ora,ma onore al merito di Adobe.
Automator30 Gennaio 2007, 10:36 #8
Originariamente inviato da: matteo1
o meglio ancora pdfcreator distribuito con licenza GPL senza pubblicità o watermark.
Cmq era ora,ma onore al merito di Adobe.


pdfcreator è il top
teolinux30 Gennaio 2007, 10:43 #9

Confermo: ottimo PDFcreator

3 anni?????

spero nel frattempo prenda piede ODF (che se non sbaglio ISO lo è già
Anche se di mezzo ci si metterà M$ con un suo tentativo di diffondere il suo standard aperto a metà!
Rubberick30 Gennaio 2007, 10:52 #10
Oramai qualsiasi software permette di creare pdf ma era ora... bene cosi' la adobe si e' resa conto che in fin dei conti puo' far soldi altrove

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^