Office 12 Beta 1 attesa nelle prossime settimane

Office 12 Beta 1 attesa nelle prossime settimane

Office 12 beta 1 nelle prossime settimane in distribuzione ai beta tester

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 11:26 nel canale Programmi
 
Microsoft ha informato il proprio gruppo di beta tester che nelle prossime settimane verrà distribuita la prima versione beta dell'atteso pacchetto Office 12.
La versione di prova non sarà inviata su cd rom ai singoli tester ma verrà reso disponibile un download in rete.

Il messaggio contiene anche alcune informazioni interessanti come ad esempio i requisiti minimi del sistema: per un sistema client le pretese non sono elevate (per certi versi sembrano quasi bizzarre) e prevedono 256MB di ram, clock del processore pari a 512Mhz e sistema operativo Windows XP SP1.
Per la prova dei componenti server come ad esempio Share Point le richieste sono un po' più alte e prevedono cpu con clock da 2,5GHz e 2GB di ram. L'esperienza insegna che questo genere di indicazioni non devono essere prese in senso assoluto.

Alle molte indiscrezioni già ciroclate nei mesi scorsi si aggiungono ulteriori informazioni e conferme per voce di Julie Larson-Green, group program manager for the Office User Experience: l'interfaccia utente è stata stravolta all'insegna di una maggior usabilità e gli strumenti a disposizione sono meglio organizzati rispetto al passato.

Sul fronte dei formati supportati viene confermata la possibilità di esportare in PDF, il supporto al formato XPS. Confermata inoltre l'inesistenza di progetti relativi a Opendocument.

Fonte: Betanews.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

87 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
coschizza11 Novembre 2005, 11:43 #1
nell' articolo è indicato:

>Confermata inoltre l'inesistenza di progetti relativi a Opendocument

ma la realta e che il formato di default di salvataggio è proprio lo standard aperto XML Opendocument, quindi la notizia è errata

il nuovo formato sara royalty-free è lo conferma la MS direttamente
Hal200111 Novembre 2005, 11:46 #2
Originariamente inviato da: coschizza
nell' articolo è indicato:

>Confermata inoltre l'inesistenza di progetti relativi a Opendocument

ma la realta e che il formato di default di salvataggio è proprio lo standard aperto XML Opendocument, quindi la notizia è errata

il nuovo formato sara royalty-free è lo conferma la MS direttamente


Ti sbagli, stai facendo confusione.
coschizza11 Novembre 2005, 11:51 #3

re Hal2001

>Ti sbagli, stai facendo confusione.

spiegati meglio perche i documenti forniti a noi betatester e le chat con gli sviluppatori danno indicazioni diverse. Anche sul sito si parla esplicitamente di questo
liviux11 Novembre 2005, 11:53 #4
Credo che il formato di salvataggio di default sia quello XML già presente in Office XP, quindi completamente diverso da OpenDocument. E' un passo avanti rispetto al formato vecchio, che era poco più di un dump della memoria dell'applicazione, e che di conseguenza gonfiava le dimensioni dei file e si portava dietro una quantità incredibile di spazzatura.
hardskin111 Novembre 2005, 11:55 #5
Non sono un beta tester ma io ero rimasto che MS era intenzionata ad usare un proprio formato basato sempre su XML ma *diverso* da Odf.
coschizza11 Novembre 2005, 11:58 #6
A noi betateste e agli sviluppatori invece è stato indicato come goal il completo supporto a OpenDocument perche la comissione europea e il governo americano stanno spingento in tale senso è la MS potrebbe tagliarsi fuori dal mercato utilizzando un formato prorietario.
coschizza11 Novembre 2005, 12:03 #7
Microsoft Office Open XML Formats Overview

http://www.microsoft.com/office/pre...leoverview.mspx
hardskin111 Novembre 2005, 12:05 #8
Spero quello che affermi sia vero. Sarebbe un gran passo avanti per tutti, MS compresa.

Hai un link o altro che confermi ciò?
SilverXXX11 Novembre 2005, 12:13 #9
Lì non mi pare ci sia scritto OpenDocument.... ma solo opne xml format
liviux11 Novembre 2005, 12:21 #10
Originariamente inviato da: coschizza
Microsoft Office Open XML Formats Overview

http://www.microsoft.com/office/pre...leoverview.mspx

Mi pare che dica chiaramente "Office XML Formats", e che non ci sia alcun riferimento allo standard OASIS OpenDocument. Certo, chiamano "open" anche il loro formato perchè, a differenza di quelli vecchi, dovrebbe essere ben documentato, ma ciò non significa che abbraccino quello che si prospetta come uno standard internazionale. Dal punto di vista tecnico, l'approccio è lo stesso: vari documenti XML per contenuto, formattazione, metadati ed altro racchiusi in un contenitore ZIP, quindi tanto valeva adottare OpenDocument. Reimplementandolo in modo diverso, invece, si garantiscono un vantaggio commerciale, anche se inferiore a quello che avevano con i formati binari "opachi". Di fatto, penso che vedremo presto dei filtri per OpenOffice in grado di fare un buon lavoro nell'importazione/esportazione di file MSOffice 12. Poi, dopo un po' di tempo, salterà fuori che gli XML di MS non sono proprio "standard" perchè, ad esempio, MSOffice non pone limiti all'uso di maiuscole e minuscole nelle tag XML. Così i file MSO verranno gestiti correttamente solo da MSO, e la concorrenza sarà ancora una volta in rincorsa.
Se l'ipotesi vi sembra paranoica, pensate a quello che è successo con il supporto MS a Java o a HTML.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^