Nuova patch per Far Cry

Nuova patch per Far Cry

L'aggiornamento per il popolare gioco Far Cry introduce interessanti note sulla prossima generazione di schede video ATI, con supporto Shader Model 3.0

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:53 nel canale Programmi
ATIFar Cry
 

Crytech ha rilasciato una patch di aggiornamento, versione 1.32, per il proprio popolare gioco Far Cry, uno dei primi a fare massiccio utilizzo delle più recenti tecnolgie implementate nelle schede video di ultima generazione. Alcuni mesi fa una patch di aggiornamento aveva abilitato il supporto ufficiale allo Shader Model 3.0 con le schede video NVIDIA della serie NV4x.

Nelle note della nuova patch viene segnlata la risoluzione di alcuni problemi generati, con lo Shader Model 3.0, utilizzando le nuove generazioni di schede video ATI; questo conferma le indiscrezioni secondo le quali le schede video ATI note con il nome in codice di R520, attese al debutto nei prossimi mesi, integrino supporto pieno all'architettura Shadr Model 3.0. Le precedenti generazioni di schede video ATI di fascia alta, modelli Radeon X800 e X850, supportano invece lo Shader Model 2.0.

Di seguito le note fornite con la patch:

  • Fixed a Shader Model 3.0 issue that caused graphics corruption on new ATI hardware.
  • Set the game to detect nVidia hardware to avoid shaders being compiled at run time.
  • Recompiled the 32bit version with a different version of STL to address some server slowdowns.
  • Fixed a video playback issue to ensure compatibility with MOD SDK dll code.
  • Fixed server issues when the server type was changed during a running game.
  • Fixed potential crash when using RCON to start a new level.

Il download della nuova patch è disponibile a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fukka7522 Giugno 2005, 09:28 #1
questo conferma le indiscrezioni secondo le quali le schede video ATI note con il nome in codice di R520, attese al debutto nei prossimi mesi, integrino supporto pieno all'architettura Shadr Model 3.0.

Considerando il pacco delle X850, semplice "overclock" delle X800 SM2.0b compatibili, non credo ci fossero dubbi dul fatto che le R520 sarebbero state SM3.0 compatibili.
carver22 Giugno 2005, 10:18 #2
Ho un 64 bit con x800xl...... mi cambia nulla?

sapevo dell'esistenza di una patch per il 64 bit.... magari mi conviene scaricare quedsta?
JohnPetrucci22 Giugno 2005, 10:47 #3
Originariamente inviato da: carver
Ho un 64 bit con x800xl...... mi cambia nulla?

sapevo dell'esistenza di una patch per il 64 bit.... magari mi conviene scaricare quedsta?

Sugli shader non ti cambierebbe nulla, ma per il resto delle modifiche ti consiglio di installarla.
lucasante22 Giugno 2005, 10:55 #4
ci vuole win 64bit o sbaglio?
zuLunis22 Giugno 2005, 11:00 #5
è bello vedere ke la Crytek ancora rilascia patch per un gioco relativamente gia passato nel dimenticatoio, dovrebbero fare così per qualsiasi gioco perkè è una politica davvero avvincente no come la Konami, ke rilascia una patch e manda affanculo i suoi players -_-
zuLunis22 Giugno 2005, 11:01 #6
ah cmq la X850 non la considererei tanto pacco visto che cmq era seconda ad nVidia solo grazie al suo SLI tra due 6800Ultra.. la X850XT PE si mangiava anche due 6800GT in SLi e come scheda a solo è una belva
JohnPetrucci22 Giugno 2005, 11:01 #7
Originariamente inviato da: zuLunis
è bello vedere ke la Crytek ancora rilascia patch per un gioco relativamente gia passato nel dimenticatoio, dovrebbero fare così per qualsiasi gioco perkè è una politica davvero avvincente no come la Konami, ke rilascia una patch e manda affanculo i suoi players -_-

Quoto.
Lino P22 Giugno 2005, 11:16 #8
Originariamente inviato da: zuLunis
ah cmq la X850 non la considererei tanto pacco visto che cmq era seconda ad nVidia solo grazie al suo SLI tra due 6800Ultra.. la X850XT PE si mangiava anche due 6800GT in SLi e come scheda a solo è una belva



Guarda la X 850 XT PE è sicuramente una belva come dici, e magari andrà anche + forte di 2 6800 GT in SLI, ma io la mia bestiolina ce l'ho portata a quelle frequenze e ti assicuro che ho riscontrato incrementi prestazonali impercettibili ad occhio nudo, e benchmark alla mano ho avuto miglioramenti nell'ordine dei 4 fps di media..
Del resto cosa poteva darmi in + della mia, una VGA che ha 20 Mhz in + sul core e 60 sulle RAM? Praticamente nulla..
Risultato finale? L'ho riportata alle frequenze di default e me la tengo così.. Tanto ad occhio nudo 4 fps di media sono impercettibili..
Non aggiungo altro..
Saluti..
fukka7522 Giugno 2005, 11:22 #9
cmq la X850 non la considererei tanto pacco

Io mi riferivo semplicemente al fatto che l'unica novità rispetto alle X800 era l'aumento delle velocità di clock (e non ho fatto alcun riferimento alle prestazioni), quando sarebbe stato lecito attendersi un supporto agli SM3.0, che nVidia già supportava da un bel pezzo.
IMO ovviamente

Per quanto riguarda l'utilità di questa patch per i possessori di ATI X8x0, essa semplicemente non esiste, poiché queste schede non supportano gli SM3.0, quindi è perfettamente inutile usarla (per non parlare del fatto che le R520, alle quali è indirizzata questa patch, non usciranno prima di questo autunno).

Per utilizzare la versione 64bit di Far Cry, serve ovviamente la patch specifica da 900MB, una CPU 64bit (Athlon64 o Intel serie 6XX) e win XP Pro x64
JohnPetrucci22 Giugno 2005, 11:23 #10
E' risaputo che la x850 XT è soltanto un aggiornamento in overclock della x800 XT.
Come la 9800 XT lo era nei confronti della 9800 pro.
Ovviamenente tali overclock si possono realizzare benissimo manualmente.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^