Netscape browser: novità all'orizzonte

Netscape browser: novità all'orizzonte

AOL ha rilasciato un update di sicurezza per la versione prototype del browser Netscape. Nei prossimi mesi è attesa la prima beta ed entro il 2005 è previsto il rilascio ufficiale

di pubblicata il , alle 16:42 nel canale Programmi
 
AOL ha rilasciato un update di sicurezza per la versione prototype del browser Netscape, attualmente distribuito ad un ridottisimo numero di utenti.
L'aggiornamento verte a riparare alcuni bug di sicurezza emersi negli ultimi mesi in Firefox 0.9.3, software a cui il nuovo Netscape è profondamente ispirato.

Netscape era stato praticamente abbandonato a se stesso, ma recentemente AOL ha fatto credere di nutrire un certo interesse nel browser.
Di fatto ci si aspetta una versione commerciale del tanto acclamato Firefox 0.9.3 con alcune interessanti novità, tra queste segnaliamo la possibilità di utilizzare il "classico" motore Gecko oppure le tecnologie messe a disposizione da Microsoft per Internet Explorer.

In tal modo dovrebbero essere risolti i problemi di visualizzazione che spesso si incontrano nella navigazione di siti "ottimizzati per Internet Explorer".
Altro vantaggio derivante dal nuovo Netscape sarà la possibilità di utilizzare le tecnologie ActiveX, anche in questo caso mettendo da una parte Gecko e utilizzando quanto fatto da Microsoft per il proprio browser.


Nei prossimi mesi è attesa la prima beta ed entro il 2005 è previsto il rilascio ufficiale

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
FAM18 Gennaio 2005, 16:56 #1
Altro vantaggio derivante dal nuovo Netscape sarà la possibilità di utilizzare le tecnologie ActiveX, anche in questo caso mettendo da una parte Gecko e utilizzando quanto fatto da Microsoft per il proprio browser.


Indipendentemente dal browser che si utilizza, windows supporta sempre il comando: format C:
ronthalas18 Gennaio 2005, 16:56 #2
soldi buttati via in una cosa che ben pochi avranno il coraggio di sperimentare... bah!
Invece di inventare qualcosa di veramente più utile...
Crisa...18 Gennaio 2005, 17:17 #3
"Altro vantaggio derivante dal nuovo Netscape sarà la possibilità di utilizzare le tecnologie ActiveX"

VANTAGGIO?!??!?!??!?! e' il primo motivo per cui la gente passa a firefox/mozilla quello di non avere activex e loro lo mettono tra i vantaggi?
Cimmo18 Gennaio 2005, 17:24 #4
Tutto questo solo x Windows e Mac immagino, buttando nel cesso la portabilita' di tutto il codice del progetto Mozilla...bah!
FAM18 Gennaio 2005, 17:39 #5
[mode troll]
Peccato che Netscape sfrutterà gli ActiveX solo nella versione per windows, sarebbe stato interessante farne un porting su Mac e Linux.
[/mode troll]

Ovviamente scherzo!

Cmq Netscape avrà realmente il supporto IE/ActiveX solo nella versione Windows, e le ragioni sono ovvie.($$$, l'implementazione delle api di win è la seconda ragione)
Nel ricordo di chi dice che IE è gratuito.
(ops, forse finisce qui il troll mode )
Motosauro18 Gennaio 2005, 17:55 #6
Gli activex purtroppo in alcuni casi sono necessari: ci sono dei frontend web che ne fanno uso: con Firefox non ci si può lavorare
Athlon18 Gennaio 2005, 18:58 #7
Ricordo che in base alla legge "Stanca" sull' accessibilita' delle nuove tecnologie e' obbligatorio che eventuali servizi al cliente siano fruibili SENZA ricorso a componenti proprietari o a pagamento.

Un front end che e' fruibile SOLO con le ActiveX in questo caso e' fuorilegge.
bizzu18 Gennaio 2005, 20:03 #8
Cmq non ho capito il motivo per cui sarà basato su firefox 0.9.3... già che c'erano non potevano usare la 1.0?
Mazzulatore18 Gennaio 2005, 23:34 #9
Ma se si basa su Internet Explorer che motivo ci sarebbe di esistere? ci sono molti plugin che rendono IE simile a opera.
FAM18 Gennaio 2005, 23:47 #10
Ma se si basa su Internet Explorer che motivo ci sarebbe di esistere? ci sono molti plugin che rendono IE simile a opera.


Un conto è simile.
Un conto è essere IE perchè usa le sue librerie.

Netscape in sè non conterrà nessuna riga di codice di IE, ma si apporggierà sul già IE installato.
(quindi notare che su un windows dove è stato disinstallato bene IE non sarà possibile per Netscape sfruttarlo)


In pratica Netscape esegue dentro di sè l'IE installato.
Lo fa talmente bene che supporta pure ActiveX.
Evviva...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^