Microsoft Office 2016 Public Preview disponibile per tutti: come e dove scaricarlo

Microsoft Office 2016 Public Preview disponibile per tutti: come e dove scaricarlo

La seconda build d'anteprima di Microsoft Office 2016 è per tutti gli utenti, e non solo per sviluppatori o professionisti del settore

di Nino Grasso pubblicata il , alle 12:31 nel canale Programmi
Microsoft
 

Microsoft ha rilasciato una nuova build d'anteprima di Office 2016, la prossima suite completa di Redmond per la produttività. Si tratta della seconda release preliminare del pacchetto di applicativi, con la prima che era stata rilasciata durante lo scorso mese di marzo rivolgendosi esclusivamente a sviluppatori e professionisti del settore IT. La release di lunedì è invece per tutti i consumatori interessati, che possono scaricarla e provarla in anteprima.

Microsoft Office 2016

Gli abbonati a Office 365 che vogliono testare i nuovi software possono semplicemente recarsi nella pagina del proprio account, e dalle impostazioni di linguaggio e installazione selezionare la build compatibile con il proprio sistema (32 o 64-bit) dalle opzioni aggiuntive di installazione. Chi invece non ha un account Office 365 può scaricare il pacchetto d'installazione della trial di 30 giorni, inserendo poi il Product key fornito dalla stessa Microsoft.

La nuova build è compatibile con Windows 7, Windows 8 e Windows 10, e richiede la disinstallazione della versione di Office precedentemente utilizzata. In altre parole, bisognerà rimuovere una versione stabile per installare come unica soluzione una release non finalizzata e suscettibile ad eventuali e immancabili bug di programmazione. Se si usa Office su base giornaliera o per lavoro, non è naturalmente consigliabile l'installazione della nuova release.

Per i più curiosi, però, le novità non sono poche. Office 2016 ad esempio adesso si adatta alle abitudini di lavoro dell'utente con le Smart Application, dispone di funzioni di co-authoring in tempo reale, offre un'analisi dei dati più efficiente su Excel e integra nativamente tutta una serie di funzionalità aggiuntive che sfruttano le nuove tecnologie di cloud. Gli utenti potranno utilizzare OneDrive su Outlook per l'invio di file di grosse dimensioni, e potranno accedere ai propri documenti su qualsiasi dispositivo.

Microsoft Office 2016

"Negli ultimi 12 mesi abbiamo trasformato Office da una suite di applicazioni desktop ad una soluzione completa, multi-piattaforma e multi-device per portare a termine il proprio lavoro", ha scritto il team Office 365 di Microsoft. "Ma questo non significa che ci siamo dimenticati da dove siamo venuti. Anche se ci siamo concentrati per migliorare Office su piattaforme differenti negli ultimi anni, l'esperienza di Office su Windows desktop è ancora il fulcro della nostra strategia".

Nessuna novità invece sul fronte della data di rilascio: Office 2016 potrebbe essere lanciato insieme a Windows 10, durante la prossima estate, o al massimo nell'ultimo trimestre entro la fine dell'anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
domthewizard05 Maggio 2015, 13:29 #1
chiedo ma senza speranze: hanno per caso implementato la lettura dei formati olm?
sbaffo05 Maggio 2015, 15:34 #2
mi accodo, sempre senza speranza, non è che hanno finalmente reso la ribbon facilmente e totalmente configurabile? Intendo poter mettere le icone in fila orizzontale e magari ridurre lo spessore della ribbon che ora è alta sempre e comunque 3 righe.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^