Imminente il rilascio di Novell NetWare 6.5

Imminente il rilascio di Novell NetWare 6.5

Novell ha ufficialmente annunciato il rilascio di NetWare per la metà di Agosto. Un passo avanti per la migrazione Linux

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 09:19 nel canale Programmi
 

Novell ha ufficialmente annunciato il rilascio di NetWare per la metà di Agosto. La novità fondamentale della prossima release di Netware, sarà in un ulteriore "avvicinamento" alle piattaforme Linux.

Va infatti ricordato che nella roadmap di Novell vi è un importante obiettivo chiamato "migrazione Linux", infatti le nuove versioni dei sw Novell gireranno anche su piattaforma Linux.

Netware 6.5 sarà un prodotto integrato, capace di sopperire alle funzionalità di application server, di servizi web ed ovviamente i classici servizi Netware.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cinno29 Luglio 2003, 11:08 #1

Novell si muove

Megli tardi che mai. Non sarà certo la risposta al win2003, ma almeno si fa sentire.
E speriamo che la console centralizzata sia veramente tale con la 6.5...
IMHO delle lezioni di marketing alla Novell non farebbero male.

Cinno
cristianox29 Luglio 2003, 12:21 #2
pensavo fosse già fallita... non so come se la passa novell economicamente ma in 3 anni che lavoro avrò visto si e no 4 ditte con reti novell... le pmi hanno tutte windows o al massimo linux....
Carpix30 Luglio 2003, 00:01 #3

per curiosità

Le reti utilizzante Novell come sono? ciò vengono gestite ottimamente meglio di quelle con winzzoz??
Grazie per le info anticipatamente.
:-)) :-))
synchronicity30 Luglio 2003, 13:13 #4

Ma che lingua é?!

ciò vengono gestite ottimamente meglio di quelle con winzzoz??
dragunov30 Luglio 2003, 16:40 #5
ma non era fallitA?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^