Explorer sempre primo browser tra i sistemi desktop, ma Chrome avanza

Explorer sempre primo browser tra i sistemi desktop, ma Chrome avanza

Google continua ad incrementare la propria presenza tra i browser, avvicinando Internet Explorer tra le soluzioni desktop; per i dispositivi mobile sua la prima posizione, distanziando Safari di Apple

di pubblicata il , alle 08:38 nel canale Programmi
MicrosoftSafariFirefoxOperaAppleGoogleChrome
 

Continua la crescita del browser Google Chrome, con una quota di mercato per i sistemi desktop che nel corso del mese di marzo ha toccato il 39,09% rispetto al 36,56% detenuto nel mese precedente. Questi dati, elaborati da NetMarketShare, rimarcano come nel settore desktop la guerra tra i browser sia una battaglia a due: Chrome da un lato, Internet Explorer dall'altro.

browser_version_march_2016_desktop.jpg (25764 bytes)
quote di mercato browser desktop - marzo 2016

Quest'ultimo browser, la soluzione di default nei sistemi operativi Microsoft che precedono quello Windows 10, mantiene una quota complessiva del 43,4% ma tale dato in calo rispetto al 44,79% del mese precedente. Per Edge la quota di mercato stata pari al 4,3% nel corso del mese di marzo, un dato in crescita rispetto al 3,93% del mese precedente.

Chiudono la classifica tutti gli altri browser, in lieve calo a compensare la forte crescita di Chrome: Firefox, nello specifico, passato da una quota di mercato dell'11,68% di febbraio a quella di 10,54% di marzo. Safari si mantiene costante con una quota del 4,87%, mentre Opera chiude con l'1,66% che rappresenta una marginale variazione al ribasso rispetto a Febbraio.

browser_version_march_2016_mobile.jpg (30258 bytes)
quote di mercato browser mobile - marzo 2016

La dinamica per quanto riguarda i browser mobile vede Chrome saldamente in testa con il 45,57% del totale, seguito da Safari con il 32,7%. A seguire altri browser per OS Android con il 10% circa, Opera Mini con il 6,57% in calo rispetto ai due mesi precedenti e il 2,48% di Internet Explorer a confermare la ridotta quota di mercato detenuta da Microsoft nei sistemi mobile.

Microsoft, in sintesi, continua a mantenere una quota di maggioranza tra i browser desktop ma la crescita di Google Chrome ben evidente; quest'ultimo continua a mantenere la quota di maggioranza nel settore dei dispositivi mobile, grazie alla diffusione di smartphone e tablet basati su OS Android.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta pi interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
randorama04 Aprile 2016, 08:54 #1
mi sembrano poco coerenti.
se W10 è al 14,4 (o quel che è...) sembrerebbe che gli utenti W10 siano più propensi ad abbandonare di quanto quelli W7 Wxp non facciano con explorer.
boh... chissenefrega
Uncle Scrooge04 Aprile 2016, 09:43 #2
Firefox sempre più verso l'oblio... peccato...
Phoenix Fire04 Aprile 2016, 09:55 #3
Originariamente inviato da: Uncle Scrooge
Firefox sempre più verso l'oblio... peccato...

firefox secondo me è calato per due motivi secondo me:
la qualità è stata molto altalenante negli ultimi anni
Google che spinge in ogni dove a farti installare Chrome (per esempio installando adobe reader tempo fa installava Chrome)
Davis504 Aprile 2016, 10:07 #4
firefox ha avuto il suo momento d'oro in cui era piu' stabile e piu' veloce, ma soprattutto piu' compatibile con le pagine web di IE, ma con tutti sti casini con i plugin e blocchi ad e popup... spesso non apre alcune pagine e devi cambiar browser...
Pesmerga04 Aprile 2016, 10:08 #5
Originariamente inviato da: Uncle Scrooge
Firefox sempre più verso l'oblio... peccato...


Già, ma è peggiorato parecchio ultimamente. Anche io fatto lo switch a chrome 2 mesi fa (che non mi sta esattamente simpatico)
kamon04 Aprile 2016, 10:36 #6
Ma in cosa è peggiorato esattamente firefox? Lo uso da una vita e non mi pare cambiato di una virgola...Mai trovata alcuna incompatibilità, mai alcun problema che non fosse esattamente identico su chrome o internet explorer... Bho.
Uncle Scrooge04 Aprile 2016, 10:37 #7
No, io per ora resisto con Firefox (x64, tra l'altro) che con qualche personalizzazione e il Classic Theme Restorer (solo per riavere il riquadro di ricerca classico con la scelta manuale del motore) è ancora il browser che maggiormente risponde alle mie esigenze, e usandolo anche su Android sincronizzo i segnalibri.

Se solo si potesse rimpicciolire l'altezza della barra delle tab in alto (che rispetto a Chrome spreca qualche pixel verticale in più sarei completamente a posto.
demikiller04 Aprile 2016, 11:01 #8
Io uso macbook ma sinceramente uso sia firefox che chrome, safari non lo tocco praticamente mai, non lo fa per me.
Phoenix Fire04 Aprile 2016, 11:24 #9
Originariamente inviato da: kamon
Ma in cosa è peggiorato esattamente firefox? Lo uso da una vita e non mi pare cambiato di una virgola...Mai trovata alcuna incompatibilità, mai alcun problema che non fosse esattamente identico su chrome o internet explorer... Bho.


paragonato a chrome/safari/edge e certe volte anche IE11 lo trovo molto pesante nell'apertura e nella gestione di tante schede
Hal200104 Aprile 2016, 11:31 #10
Originariamente inviato da: Uncle Scrooge
Firefox sempre più verso l'oblio... peccato...


Su mobile è logico, è un browser che ha bisogno di un datacenter per smuoversi, mentre Chrome è più agile. Su Desktop onestamente penso che la massa non capisca una fava. I migliori browser, ovvero Firefox e Opera, a poco a poco vengono dismessi e dalla padella (explorer) si passa alla brace (chrome).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^