Adobe Illustrator uccide Freehand

Adobe Illustrator uccide Freehand

Freehand, software sviluppato da Macromedia, non verrà più sviluppato: Adobe investe solo in Illustrator

di pubblicata il , alle 11:18 nel canale Programmi
Adobe
 

Lo sviluppo di Freehand, noto e apprezzato software per grafica vettoriale, è stato sospeso. La notizia in realtà era da tempo attesa, infatti, uno dei più acerrimi rivali di Freehand è da sempre in diretta concorrenza con Illustrator che da tempo fa parte della Adobe Creative Suite.

Freehand non viene aggiornato ormai da 4 anni e Adobe non ha mai annunciato alcun dettaglio in merito a possibili evoluzioni di tale applicativo, frutto dell'acquisizione di Macromedia. Da varie fonti si apprende che verrà garantito il supporto per i prossimi anni ma non saranno distribuiti aggiornamento e non è previsto alcun supporto a Microsoft Windows Vista.

Gli utenti di Freehand hanno nel frattempo attivato varie iniziative che intendono sensibilizzare Adobe nel proseguire lo sviluppo. Le speranze sono pressochè nulle e su vari blog, più o meno ufficiali, vengono suggerite varie procedure per effettuare la migrazione dei progetti creati in Freehand.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
n3m3s118 Maggio 2007, 11:27 #1

Che peccato

Mi mancherai.....si..mi mancherai...........DREAMWEAVER l'hanno tenuto subito.....rimpiazzando quella merda di GOLIVE....adesso non potevano implementare......ameno alcune caratteristice di FREEHAND in ILLUSTRATOR? TIpo il multipagina? No...siamo costretti...a chi possiede solo la licenza ILLUSTRATOR...a comprarti InDesign.....che c''''nata.

Bahh....cmqe, nel settore ci lavoro da anni, non ho problemi...per il passaggio...semplicemente mi spiace....perchè FREEHAND è stato come un padre per me.

Firestormgdi18 Maggio 2007, 11:38 #2
Anche fireworks lo stanno buttando fuori dai giochi...la CS3 e' peggiorata.. oltre a bloccarsi e dare errori a caso ogni tanto, hanno levato anche degli effetti grafici molto utili e ne hanno messi di schifosi presi da photoshop.
DevilsAdvocate18 Maggio 2007, 11:47 #3
Potete sempre tenervi XP e continuare ad usare freehand, eh?
NEOS18 Maggio 2007, 11:53 #4
Non so, Illustrator non mi piace... sarà che ho sempre utilizzato Freehand.
Sarà ora di passare a Corel Draw?
Mad_Griffith18 Maggio 2007, 12:05 #5
Buttare gradualmente fuori Fireworks sarebbe una cavolata enorme. Dichiarazioni di un CEO (una donna di cui non ricordo nome e cognome) dal forum ufficiale volevano Fireworks come un tassello della vecchia suite Macromedia non sottovalutato da Adobe. Speriamo continui ad essere così.
r3g-ik18 Maggio 2007, 12:16 #6
Corel? NONONO.. ho avuto talmente tanti problemi con i prodotti corel negli ultimi due anni che dubito fortemente di affidarmi ancora a loro in futuro..
spetro18 Maggio 2007, 12:24 #7
D'altronde era inevitabile. Non è che possono investire risorse in due progetti che sono in concorrenza tra loro. Si spera che li fondano mantenendo il meglio di Freehand. In fondo non avrebbe senso buttare via tutta quella esperienza accumulata nel tempo.
Truelies18 Maggio 2007, 12:28 #8
Guai a chi mi tocca Fireworks!!! Adobe occhio a quello che fai!!!
LukLuz18 Maggio 2007, 12:50 #9
beh è vecchia come news... insomma dopo l'acquisizione di Macromedia da parte Adobe era invitabile.

FH non l ho mai usato, sono figlio di illustrator quindi non mi fa nè caldo nè freddo, ma finalmente non mi arriveranno file da altre parti in formato fh, fh9, fh11 ecc ecc... incompatibili fra loro, incompatibili fra mac e pc... insomma dai, per noi Adobbisti (accettate il termine) non è una grossa perdita la "morte" freehand. anzi. (sono di parte, sì!)

Per quanto riguarda Fireworks, non credo lo vogliano buttare fuori. Uso sempre PSD per layout ma trovo Fireworks indispendabile ed utilissimo per creare slide di taglio, animazioni gif ed eventuali rollover, cosa che imageready fa ma lascia molto a desiderare (confronto simile ad golive e dreamweaver).

Ho visto la CS3 in vari tutorial (aspetto ancora per installarla) posso solo dire che la compatibilità e l'importazione tra i vari formati (migliorata notevolmente già con la CS2) è allucinante. Era ora! Un esempio: importare un .psd o un .ai a livelli in un flash è strabigliante. Ore e ora di lavoro in meno!
Criceto18 Maggio 2007, 13:02 #10
Anche a me piaceva a Freehand. Tanti anni fà era sicuramente superiore ad Illustrator. Ma con il passaggio ad OS X era diventato lento e inaffidabile (problemi di font, ecc). Così come pure Canvas che era un altro mio preferito (praticamente morto anche lui, ormai, dopo essere stato acquisito da AcdSee).

Illustrator nelle ultime versioni è diventato potentissimo ma molto complesso, quindi non adatto per chi usa quel tipo di programmi ogni tanto.
Quindi la decisione di eliminare un doppione ormai molto inferiore (come era oggi FreeHand) è comprensibile.

Ora su Mac ci sono delle valide alternative semplici, economiche e sufficientemente potenti (per me) come LineForm e OmniGraffle.
La software house di LineForm fa anche sconti ad ex-utenti di FreeHand.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^