3DMark Vantage disponibile per il download

3DMark Vantage disponibile per il download

Rilasciata la nuova versione della popolare serie di benchmark per schede video, giunta ora al pieno supporto alle API DirectX 10.

di pubblicata il , alle 18:24 nel canale Programmi
 

Futuremark ha reso disponibile per il download il proprio nuovo benchmark per schede video 3D; parliamo di 3DMark Vantage, test sintetico basato sulle API DirectX 10 che permette di valutare appieno le prestazioni delle più recenti schede video di nuova generazione introdotte sul mercato sia da NVIDIA che da ATI.

Il benchmark si compone di 6 distinti test, 4 incentrati sulla GPU e 2 sulla CPU; i test sono eseguiti scegliendo tra 4 preset configurati da Futuremark, caratterizzati da un livello di carico di lavoro differente così da meglio riprodurre lo scenario tipico di utilizzo del proprio sistema a seconda del tipo di configurazione hardware in uso.

3DMV1_1440_big_s.jpg (47348 bytes)
clicca per ingrandire a 1440x900 pixel

3DMV2_1440_big_s.jpg (49990 bytes)
clicca per ingrandire a 1440x900 pixel

3DMV3_1440_big_s.jpg (45823 bytes)
clicca per ingrandire a 1440x900 pixel

Di seguito sono riportati i requisiti minimi di sistema

- Processore:
Requirement: SSE2 support
Recommendation: A dual-core processor with performance equivalent to Intel Core 2 Duo E6600, AMD Athlon 64 X2 6000+, or higher

- Scheda video
Requirement: Fully DirectX10-compliant graphics hardware with the latest available display drivers

- Memoria di sistema
Requirement: Windows Vista minimum requirement
Recommendation: 2 GB or more

- Hard Disk
1 GB of free hard disk space

- Sistema operativo
Windows Vista with Service Pack 1

Al pari di quanto avvenuto in precedenza con le altre versioni di benchmark 3DMark, Futuremark prevede varie versioni del proprio prodotto che partono da una Trial completamente gratuita sino ad una versione Professional, dal costo di 495 dollari USA, che prevede il più elevato livello di customizzazione dei vari parametri disponibili. la versione Trial permette di eseguire, previa registrazione, il benchmark una sola volta nel proprio sistema; per poter andare oltre è necessario procedere alla registrazione di almeno una delle 3 versioni a pagamento disponibili.

Di seguito le caratteristiche tecniche delle 3 versioni a pagamento disponibili:

The 3DMark(R) Vantage Basic Edition ($6.95)
- Unlimited number of test runs using a single Preset
- Network connection required to view results
- Licensed for non-commercial and Personal Use only

The 3DMark(R) Vantage Advanced Edition ($19.95) (Download Price)
- Access to all Presets and custom settings
- Advanced online services
- Network connection required to view results
- Licensed for non-commercial and Personal Use only

3DMark Vantage Professional (this is the Edition for Press)
- $495.00/seat (download or CD-ROM)
- All Advanced version features
- Full benchmark settings
- Technical support
- View results without network connection
- Benchmark automation with command line scripting
- Licensed for Full Commercial Use

3DMark Vantage può essere scaricato, in versione trial, dalla sezione software di Hardware Upgrade a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

80 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Xeus3228 Aprile 2008, 18:27 #1
Na merdf ... appena provato! Il mio Q6600 + 9600gt fanno fatica persino a caricarlo! Mi aspettavo molto di più visto il peso! Bioschock è nettamente superiore!
Nenco28 Aprile 2008, 18:31 #2
Ma la trial funziona solo una volta?
luckye28 Aprile 2008, 18:31 #3
Hai un grillo parlante al posto di un pc almeno non dire merda...
xsim28 Aprile 2008, 18:33 #4
Rimossi tutti i benchmark dal PC dal 2004 circa.. ^_^
Potevo rimuoverli anche da prima eh! ..ma tant'è..l'ho capito un pò tardi che non servivano più assolutamente a nulla..hanno significato qualcosa nel 2000..forse sino al 2001..ma poi hanno perso ogni utilità se non quella di testare sulla propria configurazione specifica gli incrementi in overclock.
Incrementi comunque relativi..perchè un miglioramento, chessò, del 20% in 3DMark non significa affatto un miglioramento della stessa entità nei videogiochi..anzi..ogni videogioco (in base al proprio engine3d e alla ottimizzazioni varie) fa storia a se.
Poi..fate voi..è un passatempo anche questo. ^_^
pierunz28 Aprile 2008, 18:35 #5
Originariamente inviato da: Xeus32
Na merdf ... appena provato! Il mio Q6600 + 9600gt fanno fatica persino a caricarlo! Mi aspettavo molto di più visto il peso! Bioschock è nettamente superiore!


Ci credo che và lento: conta che se durerà come la scorsa versione, dovrà "soddisfare" tutto il nuovo hardware a uscirà a breve (gt200 o nehalem...) Ti aspettavi forse gli stessi risultati della scorsa versione??
Secondo me questa è la spiegazione, io non l'ho ancora provato... Comunque un Q6600 e una 9600gt rientrano nella fascia medio-alta (forse più media se non in oc) del mercato...
Cmq mica ti devi angustiare o incacchiarti solo perchè non ti và: l'importante è che il computer vadi bene, checchè ne dicano i test sintetici !!
Faustinho DaSilva28 Aprile 2008, 18:38 #6
non vedo l'utilità di acquistare 3dmark sopratutto la versione da quasi 500$...
xxxyyy28 Aprile 2008, 18:43 #7
C'e' un bel video? Io son rimasto alle DX8...
kuru28 Aprile 2008, 18:45 #8
495 dollari ma sieti sicuri o è un errore?
495 dollari è quello che devo spendere io per far funzionare sto coso, e una volta fatto funzionare che ci faccio?
Immortal28 Aprile 2008, 18:47 #9
ma alla fine hanno incluso anche quel test dx10.1?
Damy0628 Aprile 2008, 18:53 #10
Originariamente inviato da: kuru
495 dollari ma sieti sicuri o è un errore?
495 dollari è quello che devo spendere io per far funzionare sto coso, e una volta fatto funzionare che ci faccio?


Ma infatti si

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^