Pannelli retroilluminati a LED: la diffusione ritarda di qualche mese

Pannelli retroilluminati a LED: la diffusione ritarda di qualche mese

I produttori di pannelli LCD retroilluminati a LED rivedono le stime: l'adozione massiccia per i notebook mainstream è rimandata di due trimestri

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:12 nel canale Portatili
 

La massiccia adozione di pannelli LCD retroilluminati a LED per sistemi notebook destinati al segmento mainstream del mercato pare essere slittata in avanti di qualche mese. A segnalare il fatto sono i produttori stessi dei pannelli, i quali originariamente avevano previsto la crescita nella domanda per queste soluzioni a partire dai primi mesi dell'anno in corso.

Le stime originarie furono però basate sul successo dei sistemi netbook e mini-notebook basati su questa tecnologia, la maggior parte dei quali già provvisti di schermi con retroilluminazione a LED. Nel corso del primo trimestre dell'anno il 95% circa di tali sistemi sarà provvisto di pannelli retroilluminati a LED. Secondo i produttori di pannelli, tali risultati avrebbero permesso di fare da traino alle soluzioni di diagonale maggiore.

In tempi recenti il costo delle tradizionali lampade CCFL utilizzate nei pannelli LCD da 12 pollici ha però subito una flessione che ha portato i pannelli delle medesime dimensioni retroilluminati a LED ad essere più costosi del 10%-30%. Questa variazione ha portato i produttori di notebook a tornare sui propri passi, posticipando così la fattiva volontà di adottare pannelli con retroilluminazione a LED.

Alla luce della nuova situazione i produttori prevedono che una diffusione più consistente di queste solzioni si potrà avere a partire dal terzo trimestre dell'anno, quando nuovi modelli di notebook arriveranno sul mercato. Nel corso del 2009 la domanda complessiva per pannelli LED (di tutte le dimensioni) è stata di 2,4 miliardi di unità, con un tasso di penetrazione sul mercato notebook che crescerà dal 10% del 2008 fino a circa il 40% previsto per il 2009.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giocas19 Gennaio 2009, 18:09 #1
ma a che punto sono gli schermi OLED ? Ho visto dei sample recentemente a TOKYO in uno showroom della Sony e sono rimasto sbalordito
TheDarkAngel19 Gennaio 2009, 18:11 #2
se sperano di aumentare le vendite proponendo i soliti INGUARDABILI lcd senza manco i led che poi pure con i led fanno schifo, siamo messi davvero bene!
gilthas19 Gennaio 2009, 18:49 #3
La penso uguale, gli lcd sono arrivati al capolinea.

Ormai la gente vuole qualità e consumi bassi, con lcd/plasma ormai non ce la si fa .

Speriamo in un passaggio veloce verso gli oled
PantWeb19 Gennaio 2009, 19:07 #4
della nuova situazione i produttori prevedono che una diffusione più consistente di queste solzioni si potrà avere


daedin8919 Gennaio 2009, 20:55 #5
sono sicuro che se ancora non avessero inventato i pannelli OLED allora gli LCD non facevano più schifo...com'è?
dema8619 Gennaio 2009, 20:57 #6
Purtroppo temo che col rallentamento dovuto alla crisi, gli OLED non arriveranno a prezzi umani prima del 2013-14
Trokji19 Gennaio 2009, 20:57 #7
sono sicuro che se ancora non avessero inventato i pannelli OLED allora gli LCD non facevano più schifo...com'è?


No come qualità dell'immagine son sempre stati brutti.
Eliminando il plasma però ti illuderanno che son belli perché rimarranno solo quelli
bassplayer19 Gennaio 2009, 21:47 #8
Ma avete visto un lcd recente, e dico recente, di prima persona...
Sempre a criticare senza sapere.
Guardate un Samsung retroilluminato a Led...altissimo contrasto, effetto scia ridottissimo, consumi ridotti rispetto ai ccfl...poi ditemi se fa schifo!
Nenco19 Gennaio 2009, 22:41 #9
Se i led li metteranno dietro un'infimo pannello tn, come nel mio vaio, non credo che cambierà molto
Originariamente inviato da: Trokji
No come qualità dell'immagine son sempre stati brutti.
Eliminando il plasma però ti illuderanno che son belli perché rimarranno solo quelli


Eliminando i plasma? Si, come no, era la solita cavolata allarmista.
jokerpunkz20 Gennaio 2009, 11:21 #10
rispondo a chi dice "ma lcd=sucks"....direttamente da wiki:

Limiti
La tecnologia OLED ha grandi vantaggi (bassa tensione di alimentazione, ottimo contrasto, brillantezza dei colori) tuttavia presenta ancora dei limiti. Primo fra tutti il costo ancora elevato del processo produttivo. In secondo luogo gli schermi OLED hanno una DURATA MOLTO INFERIORE agli schermi a cristalli liquidi e agli schermi al plasma. Il materiale organico di cui sono composti, infatti, tende a perdere la capacità di emettere luce dopo poche migliaia di ore di esercizio.

gia stiamo messi male ad aver abbandonato la vetusta tecnologia a tubo catodico, che aveva una durata eccezionale (tv che funzionano per 20 anni!!) e usiamo LCD che è gia tanto se non si brucia la lampadina in 10 anni di consumi normali! no, DOBBIAMO avere gli OLED, infatti l'umanità, come ha fatto a vedere delle imagini in quelle sozzure? a fare grafica anche professionale con quei cosi senza OLED...mah....
forse perche gli oled funzionano bene per poco tempo, e costano un botto, quindi andranno meglio per cellulari e mp3/4 che tanto hanno vita breve.... tutto qui
vorrei vedere te spendere 2000€ per un TV oled ultimo grido e poi va in pappa dopo 3 anni (appena scaduta la garanzia hahaha)...sfonderesti la vetrina del negozio col crick!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^