Palmare ultracompatto da Citizen

Palmare ultracompatto da Citizen

Citizen annuncia una nuova concezione di palmari, dalle dimensioni di una carta di credito

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:42 nel canale Portatili
 

Citizen Watch, ditta molto ben conosciuta per i dispositivi elettronici compatti, ha introdotto un nuovo tipo di PDA, dalle dimensioni molto contenute, paragonabili a quelle di una normale carta di credito.

Il nuovo palmare ha dimensioni di 60x90x9.3mm e un peso di 60 grammi. Il dispositivo è basato su CPU ARM720 da 48MHz ed è dotato di display LCD 240x320 a 16 toni di grigio. Il palmare è dotato di porte IrDA e USB e di slot SDI/O in grado di supportare adattatori Bluetooth o Wi-Fi.

Il palmare funziona con sistema operativo µITRON4 OS, e la batteria Li-Ion integrata nel dispositivo permette circa 30 ore di autonomia. Quando inizieranno le consegne in volumi, il palmare verrà commercializzato ad un prezzo di circa 200 dollari.

Fonte: Digit-Life

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Wonder31 Ottobre 2003, 09:46 #1
Bruttino! Averanno pagato poco il designer.
pirolisi31 Ottobre 2003, 09:46 #2
wow davvero brutto, e poi a 200 dollari che affare!!!
pirolisi31 Ottobre 2003, 09:47 #3
abbiamo detto la stessa cosa contemporaneamente wonder, ehehehehe
[IlD4nX]31 Ottobre 2003, 09:49 #4
Miiiii... orrendooooo
Spectrum7glr31 Ottobre 2003, 10:02 #5
sarà "orendo"...ma è come avere un 486 di 10-12 anni fa in formato carta di credito.
Sono cose che mi fanno riflettere: tra 10 anni la potenza di un p4 3.2 starà nel palmo di una mano?
Manwë31 Ottobre 2003, 10:09 #6
E' per il mercato cinese, dove lo spazio è poco e tutto è brutto. Quindi è perfettamente allineato con le caratteristiche del paese.
migliorare31 Ottobre 2003, 10:10 #7

Potrebbe essere Spectrum 7glr...

...ma anke il software si evolverà e di konseguenza le rikieste di potenza hardware... in pratika kuel ke ora sembrerebbe un mirakolo (potenza di P4 3.2) potrebbe essere utile kome un 486 ora...
però se ci si akkontenta e serve kualkosa di veramente pikkolo... pekkato per il prezzo...
Wonder31 Ottobre 2003, 10:25 #8

x spectrum

Hai ragione...ma probabilmente i tempi non saranno di 10 anni ma di 3 o 4..per fortuna
MaxFactor[ST]31 Ottobre 2003, 11:45 #9
visto che dite che è così brutto, perchè non provae a progettare voi un dispositivo di quelle dimensioni che sia più bello!
non vedo molto spazio per fronzoli o chicche!
Toc31 Ottobre 2003, 12:14 #10

Perché brutto?

Come mai piace così poco? HA un disegno semplice, è vero, ma non lo vedo come un problema, anzi.Forse volete qualche pulsante in più per accedere a funzioni particolari in modo rapido, come sui Compaq/HP? Fatemi capire

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^