Palm LifeDrive, stop alla produzione

Palm LifeDrive, stop alla produzione

Dopo lo stop alla commercializzazione in Europa ora il PDA LifeDrive arriva alla fine della sua vita commerciale su tutti i mercati

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 15:16 nel canale Portatili
Palm
 

La scorsa estate l'americana Palm aveva dovuto fermare la commercializzazione dei suoi dispositivi LifeDrive in Europa in quanto non rispondenti alla nuova normativa sulla riduzione di materiali pericolosi all'interno dei dispositivi elettoronici (RoHS).

Come riporta Mobinaute anche gli smartphone Treo 650 avevano subito questa sorte. É notizia di questi giorni dell'arresto totale della produzione dei PDA LifeDrive, che infatti non sono più disponibilli neanche sul sito della stessa Palm.

Il LifeDrive alla sua presentazione aveva attirato l'attenzione del pubblico grazie alla presenza di ben 4GB di memoria (forniti da un MicroDrive). L'attenzione iniziale non si è però trasformata in un successo commerciale, anche per la minor velocità di accesso ai dati, e di conseguenza la lentezza nell'esecuzione dei programmi, del MicroDrive rispetto alle memorie di tipo Flash.

Chi si aspettava un aggiornamento del dispositivo per renderlo conforme alla normativa e magari anche più veloce rimarrà dunque deluso. Palm pare dunque volersi concentrare soprattutto sugli smartphone della serie Treo e solo tre PDA più semplici in listino.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fx31 Gennaio 2007, 15:19 #1
la dico

sembra l'iphone


hihhiih
norfildur31 Gennaio 2007, 15:40 #2
Peccato solo che questo sia uscito mesi PRIMA...
liviux31 Gennaio 2007, 15:59 #3
La normativa europea è più che altro un pretesto: il LifeDrive è stato accettato malissimo dal mercato. Anche perchè la continua crescita di densità delle memorie flash ha reso non competitivo il suo hard disk da 4 GB, che oltretutto introduceva dei tempi di risposta insolitamente lunghi per il mondo Palm. Personalmente, con un ben più snello Palm TX ed una scheda SD da 4 GB non ho motivo di rimpiangere un LifeDrive.
Marcko31 Gennaio 2007, 15:59 #4
Cosa avevano di pericoloso?
Rantolo31 Gennaio 2007, 16:06 #5
Ero interessato a quasto palmare, ma ricordo che il problema maggiore era la (molto) scarsa durata della batteria. Per il resto si era svalutato molto e poco dopo il lancio. Un vero floppete
baronz31 Gennaio 2007, 16:16 #6
di pericoloso in se niente... non che esplodesse o simili.. la normativa RoHS prevede però l'utilizzo di materiali che rispettino l'ambiente.. (per es. prevede il divieto e la limitazione di piombo, mercurio, cadmio, ecc)..
Ziosilvio31 Gennaio 2007, 16:20 #7
Ucchestrano... un PDA con parti in movimento che si vende poco...

(Palm, perché l'hai fatto? )
the.smoothie31 Gennaio 2007, 16:50 #8
In se il palmare o tutto l'hardware non rohs compiliant non è pericoloso per l'uomo o l'ambiente; la cosa inizia a cambiare nel momento in cui il palmare o l'hardware suddetto cade in disuso e finisce nel cestino e nelle discariche. Infatti contenendo materiale dannoso e inquinante diventa difficile lo smaltimento (penso anche l'eventuale riuso con riciclo dei materiali riciclabili) col rischio di inquinare in modo serio l'ambiente circostante (vedi eventuali perdite nelle discariche, inquinamento del sottosuolo, delle acque sotterranee, ecc...; questi ultimi punti valgono soprattutto nel caso di abbandono di rifiuti nell'ambiente).

Insomma le normative rohs hanno una valenza a lunga scadenza (percui non sono poi così inutili).

Ciauz!
Fx31 Gennaio 2007, 17:45 #9
Originariamente inviato da: norfildur
Peccato solo che questo sia uscito mesi PRIMA...


difatti la mia era una frecciatina verso quei fanboy che vedono le somiglianze solo quando fa comodo
Stargazer31 Gennaio 2007, 18:24 #10
Originariamente inviato da: Marcko
Cosa avevano di pericoloso?

non hanno windows mobile

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^