Notebook: prevista una crescita del 30% per il terzo trimestre

Notebook: prevista una crescita del 30% per il terzo trimestre

Ottimismo tra i produttori di notebook: il taglio di prezzi e l'ingresso di Merom stimoleranno la domanda per nuovi portatili

di pubblicata il , alle 08:16 nel canale Portatili
 

Fonti interne ai produttori taiwanesi di portatili dichiarano che a seguito del taglio dei prezzi praticato sul listino dei processori Intel, le consegne di portatili per il terzo trimestre dell'anno sono destinate a crescere in modo considerevole, nonostante i risultati dell'ultimo trimestre siano stati piuttosto contenuti.

In particolare le previsioni parlano di un incremento del 30% su base annua, ovvero rispetto al terzo trimestre dello scorso anno, e del 25% su base trimestrale.

Con l'ingresso di Merom sul mercato, nel mese di Agosto, l'attuale linea di processori di fascia alta passerà alla zona mid-level, con un conseguente adeguamento del prezzo. Tale adeguamento si ripercuoterà, com'è ovvio, sui costi di produzione dei portatili, il cui prezzo di vendità sarà abbassato di conseguenza e potrà così stimolare una ulteriore domanda sul mercato notebook.

I risultati del trimestre passato non preoccupano i produttori, dal momento che la timida domanda non è altro che una evidenza del fatto che i consumatori attendono la riduzione dei prezzi prima di acquistare un portatile di nuova generazione.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bartolomeo_ita20 Luglio 2006, 09:52 #1
dubito fortemente qualcuno compri portatili a 6 mesi dall'uscita di Vista.
Come tutti, si attenderà il nuovo SO che, date le richieste hardware onerose, porterà ad un abbassammento dei prezzi di tutto il settore
picard8820 Luglio 2006, 10:57 #2
noi la pensiamo così..ma moltissimi utonti non sanno neanche cos'è vista
Mkl_2.020 Luglio 2006, 11:38 #3
ma che ve ne importa di vista??? Metteteci linux e andate tranquilli, vista è una trappola x la sicurezza e con l'accordo microsoft intel ve la metterà in saccoccia... Linux e AMD ruleZ!
Ciocco@25620 Luglio 2006, 11:56 #4
Io sono uno di quelli che prenderà merom a settembre, e farò prendere a mio fratello un core duo abbassato di prezzo.
Di vista me ne frega niente, innanzitutto perchè non si sa bene quando uscirà (bill ha già detto che probabilmente ritarderà ancora oltre gennaio 2007), e poi anche perchè tutto l'hw dei note fascia alta è già compatibille eccetto per le directX10, e se proprio vuoi il disco ibrido. Ma i giochi basata su dx10 non usciranno all'istante (almeno 1/2 anni di gestazione), e i dischi ibridi da 2.5 avranno prezzi altissimi appena usciti.
In più non è che si può sempre aspettare nell'informatica, 1/2 mesi di attesa ci possono stare, di più no.
bartolomeo_ita20 Luglio 2006, 18:13 #5
[i]ma che ve ne importa di vista??? Metteteci linux e andate tranquilli, vista è una trappola x la sicurezza e con l'accordo microsoft intel ve la metterà in saccoccia... Linux e AMD ruleZ![i]

linux mi ha rotto nel 1994
beppegrillo20 Luglio 2006, 20:16 #6

vista

Chissene frega di vista, tanto lo ritarderanno ancora e faranno ulteriori tagli..
Alla fine sarà un windows xp col thema per le trasparenze
picard8821 Luglio 2006, 17:32 #7
Originariamente inviato da: Mkl_2.0
ma che ve ne importa di vista??? Metteteci linux e andate tranquilli, vista è una trappola x la sicurezza e con l'accordo microsoft intel ve la metterà in saccoccia... Linux e AMD ruleZ!

che mondo sarebbe senza fanboy

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^