Il nuovo IBM ThinkPad T43: "antidoto" incorporato e sonoma

Il nuovo IBM ThinkPad T43: "antidoto" incorporato e sonoma

Una nuova ThinkVantage Technology aumenta la sicurezza del pc e nuovi modelli con Intel Sonoma

di pubblicata il , alle 18:04 nel canale Portatili
IntelIBMThinkPad
 
IBM presenta il nuovo ThinkPad T43 la cui caratteristica principale è la sicurezza. Infatti, è dotato della nuova versione di Rescue and Recovery 2.0, una delle ThinkVantage Technologies integrate nei PC IBM, che comprende Antidote Delivery Manager-Rescue and Recovery, un insieme di tool inseriti in un sistema embedded di emergenza "pre-boot" che permette di risolvere immediatamente una vasta gamma di malfunzionamenti dei PC anche nel caso in cui il sistema operativo sia stato danneggiato da un virus.

"L’annuncio del nuovo ThinkPad T43 sottolinea l'impegno sempre crescente di IBM verso la qualità, l'innovazione e la sicurezza dei propri prodotti", afferma Daniela Troina – Direttore della Divisione IBM PCD. "Nei notebook ThinkPad le prestazioni al top sono un fatto ormai assodato. Ciò che contraddistingue il nuovo ThinkPad T43 sono i nuovi livelli di sicurezza e controllo".

Il nuovo ThinkPad T43 utilizza la nuova generazione della tecnologia mobile Intel Centrino, che comprende il nuovo processore Intel Pentium M con front side bus da 533 MHz, la nuova famiglia di chipset Intel 915 Express e il modulo per la connettività di rete Intel PRO/Wireless 2195ABG o 2200BG. Il notebook supporta inoltre fino a 2 GB di memoria di sistema DDR2 a 533 MHz, hard disk con capacità fino a 80 GB, uno slot Express Card e uno slot PC Card.

Il ThinkPad T43 è disponibile in versione con sottosistema video integrato i915GM, oppure con le schede grafiche ATI RADEON X300 o ATI Mobility FireGL V3200.

Il nuovo ThinkPad T43 è disponibile a partire da 2.140 euro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dede131 Gennaio 2005, 18:48 #1
I portatili IBM sono davvero un passo avanti per qualità costruttiva e qualità dei tool forniti( non solo di sicurezza), ho avuto occasione di usarne uno per un periodo di tempo e sono rimasto davvero soddisfatto. Forse non sono il massimo dello stile ma per chi deve lavorare a livello sistemistico sono di sicuro il top.
inizierò a mettere via i soldi per questo t43...
ciao a tutti
Beppoland31 Gennaio 2005, 19:37 #2
Confermo, una delle macchine da viaggio più evolute.
gabriweb31 Gennaio 2005, 19:41 #3
Ahhh IBM grande qualità

Ma per favore...con quel prezzo vi comprate un vaio fs nuovo di pacca top di gamma con dotazioni hardware ben al di sopra di quelle di questo t43....e per chi ci tiente..il vaio è anche molto bello esteticamente...

IBM si è sempre fatta pagare troppo per quello che offre/offriva...e poi lo vedo come ti va a finire il comparto PC...secondo me il comparto notebook farà la stessa fine..
Mr. Framerate31 Gennaio 2005, 19:57 #4
x Gabrui

Quando lavoravo in un negozio di pc ne ho venduti di portatili e ti posso dire che mai un ibm mi è tornato indietro a contrario sony dopo l'esperienza con la garanzia, la catena presso la quale lavoravo non ha più trattato suddetta marca..
Quindi

Gli ibm sono dei portatili magari non potentissimi ma ci puoi fare tutto..
Beppoland31 Gennaio 2005, 20:12 #5
Brand, solo Brand...., "sony" suona meglio...

Beppoland31 Gennaio 2005, 20:13 #6
Brand, solo Brand...., "sony" suona meglio...

Dobermann7531 Gennaio 2005, 21:10 #7
Originariamente inviato da gabriweb
Ahhh IBM grande qualità

Ma per favore...con quel prezzo vi comprate un vaio fs nuovo di pacca top di gamma con dotazioni hardware ben al di sopra di quelle di questo t43....e per chi ci tiente..il vaio è anche molto bello esteticamente...

IBM si è sempre fatta pagare troppo per quello che offre/offriva...e poi lo vedo come ti va a finire il comparto PC...secondo me il comparto notebook farà la stessa fine..


Allora comprati il Vaio....ma non giudicare prodotti che manco conosci...
ti dico solo che col mio vecchio T20, che ha ormai 4 anni, usato per lavoro, non ho mai dovuto formattare, non ha mai visto l'assistenza e nonostante sia trattato molto male funziona sempre.. in passato ho avuto notebook Toshiba, Compaq e non con identico processore e memoria... e non sono nemmeno paragonabili.
Imho e per mia esperienza, i notebook Ibm, costeranno di più, hanno un design discutibile ma sono sempre 100 volte superiori a qualsiasi altro notebook.

e sono certamente la scelta migliore per chi ci lavora.
Lucrezio31 Gennaio 2005, 23:16 #8
Speriamo che ora che li fa la lenovo non cadano in basso...
bolkonskij31 Gennaio 2005, 23:33 #9
Originariamente inviato da gabriweb
Ahhh IBM grande qualità

Ma per favore...con quel prezzo vi comprate un vaio fs nuovo di pacca top di gamma con dotazioni hardware ben al di sopra di quelle di questo t43....e per chi ci tiente..il vaio è anche molto bello esteticamente...

IBM si è sempre fatta pagare troppo per quello che offre/offriva...e poi lo vedo come ti va a finire il comparto PC...secondo me il comparto notebook farà la stessa fine..


Beh IBM si fa pagare anche per l'ottima assistenza, migliore di quella Sony (e indispensabile per garantirsi la fascia business).

Quanto al lato estetico, gli IBM Thinkpad hanno vinto diverse volte il premio Smau Design.
Free Gordon31 Gennaio 2005, 23:36 #10
Io ho un thinkpad del '96, con un P133 dentro, attualmente perfettamente funzionate,che uso tutt'oggi come sostituto quando sono a piedi per vari motivi: upgrade pc, format ecc ecc..
Se non è solidità questa!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^