HP TouchPad, WebOS per il primo tablet di HP

HP TouchPad, WebOS per il primo tablet di HP

Spuntano i primi dettagli circa TouchPad, soluzione tablet di HP e prevista per l'immissione sul mercato verso l'estate

di pubblicata il , alle 09:29 nel canale Portatili
HP
 

In occasione di una conferenza stampa svoltasi negli Stati Uniti, HP ha mostrato alcuni dei propri nuovi prodotti con cui intende affrontare il 2011. La nota azienda americana non ha solo presentato due nuovi telefoni, ma anche il primo tablet sviluppato su sistema operativo webOS.

Secondo le informazioni attualmente disponibili il nuovo dispositivo di HP non arriverà in commercio prima dell'estate: non si conosce ancora, ovviamente, il prezzo con cui sarà immesso sul mercato. La mossa potrebbe risultare corretta, considerato soprattutto che iPad 2 dovrebbe arrivare nei prossimi mesi. In questo modo HP avrà la possibilità di posizionare al meglio la propria proposta tablet, risultando competitiva. Il video a seguire mostra alcune funzionalità della prossima unità di HP:

TouchPad, questo il nome del tablet di HP, sarà dotato di un pannello touchscreen di tipo capacitivo da 9,7" con risoluzione di 1024x768 pixel. La piattaforma hardware sarebbe basata su di un processore dual-core Qualcomm Snapdragon da 1,2 GHz cui sarebbero affiancata delle memoria flash da 16 o 32GB, Wi-Fi 802.11n, Bluetooth 2.1 e batteria da 6,300 mAH.

A completare la dotazione hardware troviamo una fotocamera da 1.3 megapixel, una connessione micro-USB 2.0, un sensore di luminosità ambientale, accelerometro, giroscopio, bussola, GPS e supporto integrato per la ricarica ad induzione.

Le dimesioni previste per il tablet di HP sono le stesse che caratterizzano iPad di Apple; sempre rispecchiando la strada segnata dall'azienda di Cupertino, anche per TouchPad ci saranno contenuti sviluppati ad hoc: si tratta principalmente di riviste con cui HP avrebbe già avviato le trattative.

HP TouchPad

Ad affiancare tutte le funzioni tipiche di un tablet HP ha incluso all'interno di TouchPad anche le funzionalità proprie di un telefono fatto e finito: sarà così possibile gestire messaggi, chiamate senza problemi.

La soluzione di HP rappresenta una potenziale alternativa all'iPad di Apple che al momento continua a rappresentare la soluzione più interessante sul mercato: in attesa che spuntino le prime proposte Android capaci di garantire funzionalità simili, il livello di ottimizzazione che HP potrebbe aver apportato al proprio sistema operativo dovrebbe rappresentare un ruolo determinante.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AlexSwitch10 Febbraio 2011, 09:38 #1
Ecco il primo valido concorrente di iPad/iPad 2!!! WebOS è davvero un eccellente sistema operativo, sia come interfaccia che come struttura, e può dare filo da torcere a iOS!!! Ora HP dovrà essere brava a sviluppare un market per le applicazioni ( la vera linfa vitale per questi dispositivi ) e dargli il miglior supporto possibile.... per le mani hanno una vera bomba!!!

Windows pare essere sempre più fuori dai giochi nel settore tablet....
19giorgio8710 Febbraio 2011, 09:50 #2
A me HP non è mai piaciuta, ma sembra che questo tablet abbia un hardware competitivo. vediamo i prezzi, e vedremo quanto durerà prima di rompersi.
sesshoumaru10 Febbraio 2011, 10:04 #3
Originariamente inviato da: AlexSwitch
Ecco il primo valido concorrente di iPad/iPad 2!!! WebOS è davvero un eccellente sistema operativo, sia come interfaccia che come struttura, e può dare filo da torcere a iOS!!! Ora HP dovrà essere brava a sviluppare un market per le applicazioni ( la vera linfa vitale per questi dispositivi ) e dargli il miglior supporto possibile.... per le mani hanno una vera bomba!!!


Ecco, il problema sono proprio le applicazioni.

WebOs supporta ancora solo apps web-based se non sbaglio, quindi HTML, CSS e Javascript. Per quanto un simile approccio sia attraente (web-app del genere girano su qualunque dispositivo con poche modifiche) limita però molto le possibilità degli sviluppatori.
Non per niente apple tentò la stessa strada con l'iPhone ma cambiò idea.
sesshoumaru10 Febbraio 2011, 10:05 #4
Altro punto fondamentale: quanto pesa ?

Ora il principale punto debole di iPad è proprio il peso (680 grammi), e Apple sicuramente punterà a ridurlo con la prossima generazione.
sesshoumaru10 Febbraio 2011, 10:11 #5
Trovato il peso: http://www.hp.com/hpinfo/newsroom/p...1/110209xc.html

740 grammi, praticamente identico all'ipad 3g e leggermente più pesante dell'ipad wifi.

Non male, ma spero proprio che Apple faccia con iPad 2 il passo in avanti necessaria e tolga un paio d'etti.
afhaofhasofhaohfa10 Febbraio 2011, 10:11 #6
Io più che del peso mi preoccuperei del prezzo. Questi secondo me aspettano che esca l'Ipad 2 e al prezzo del modello base attaccheranno un 100naio di euro come Samsung con il Galaxy Tab. Vedremo mai dei tablet android DECENTI sulle 300?
sesshoumaru10 Febbraio 2011, 10:14 #7
Originariamente inviato da: egx11
Io più che del peso mi preoccuperei del prezzo. Questi secondo me aspettano che esca l'Ipad 2 e al prezzo del modello base attaccheranno un 100naio di euro come Samsung con il Galaxy Tab. Vedremo mai dei tablet android DECENTI sulle 300?


Dipende dalla tua definizione di "decente", gli archos non sono niente male, e rientrano in quella fascia di prezzo.
Chiaro che, imho, sono inferiori all'iPad, ma costano assai meno.
Alfhw10 Febbraio 2011, 10:30 #8
Il tablet è molto interessante, soprattutto per webOS che è un ottimo os. Però non capisco perché al max 32 GB di memoria flash. Comodo anche il caricabatterie senza fili a induzione.
Il problema di webOS è che finora è stato installato su hw non all'altezza e ciò ha minato le vendite e quindi anche le dimensioni del market. Ieri HP ha presentato anche due nuovi smartphones con hw migliorato ma non ancora sufficiente. Purtroppo sugli smartphones HP sta commettendo gli stessi errori di Palm. Un vero peccato non valorizzare un os così eccellente.

Non ha molto senso parlare di windows poiché i tablet-x86 con win7 non sono tanto in concorrenza con questi essendo più adatti per altri usi.
MS entrerà nella competizione dei tablet-arm quando ci porterà WP7 e considerando la buona partenza di WP7 non mi stupirei se ci stessero già lavorando.
afhaofhasofhaohfa10 Febbraio 2011, 10:38 #9
Originariamente inviato da: sesshoumaru
Dipende dalla tua definizione di "decente", gli archos non sono niente male, e rientrano in quella fascia di prezzo.
Chiaro che, imho, sono inferiori all'iPad, ma costano assai meno.


Come "decente" al momento intendo almeno un tegra2. Gli Archos sulla carta non sono male ma a quanto pare sono afflitti da mille problemini software/hardware, senza contare quello che si fanno pagare gli accessori originali
Herod2k10 Febbraio 2011, 10:39 #10
Originariamente inviato da: sesshoumaru
Ecco, il problema sono proprio le applicazioni.

WebOs supporta ancora solo apps web-based se non sbaglio, quindi HTML, CSS e Javascript. Per quanto un simile approccio sia attraente (web-app del genere girano su qualunque dispositivo con poche modifiche) limita però molto le possibilità degli sviluppatori.
Non per niente apple tentò la stessa strada con l'iPhone ma cambiò idea.


ti sbagli, si chiama webOS pero non sono solo app web based, la base è linux e le applicazioni sono linux based, web os è praticamente una distro linux, come meego o come android.

H2K

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^