Asus Taichi prossimo al debutto: due opzioni di schermo a disposizione

Asus Taichi prossimo al debutto: due opzioni di schermo a disposizione

Asus prepara il debutto delle proprie nuove soluzioni mobile basate su sistema operativo Windows 8, tra le quali spicca Taichi. Si tratta di un notebook con due schermi contrapposti, utilizzabile anche quale tablet

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:23 nel canale Portatili
ASUSWindowsMicrosoft
 

Alcuni giorni fa Amazon aveva messo a listino Asus Taichi, particolare notebook dell'azienda taiwanese dotato di due schermi contrapposti da 11,6 pollici di diagonale. Un design di questo tipo, unico quantomeno al momento attuale, permette di utilizzare questo prodotto come notebook tradizionale oppure come tablet, a seconda che lo schermo sia aperto oppure chiuso.

Il debutto del sistema operativo Windows 8, cuore di questo prodotto per via del supporto alle funzionalità touch, è ormai questione di poche ore quindi non stupisce vedere l'ufficializzazione di Taichi da parte di Asus con un sito web specifico accessibile a questo indirizzo.

I due schermi possono essere utilizzati anche contemporaneamente, riproducendo la stessa schermata così che sia visibile da due utenti posti uno di fronte all'altro oppure pilotando ciascuno flussi video diversi: questo giustifica l'utilizzo di due pannelli identici quanto a risoluzione, pari a 1920x1080 pixel. La tabella seguente riassume le principali caratteristiche tecniche dei due modelli Taichi previsti in commercio, uno con diagonale di 11,6 pollici e l'altro da 13,3 pollici.

Modello TAICHI 21 TAICHI 31
CPU Intel® CoreTM i7-3517U
Intel® CoreTM i5-3317U
Intel® CoreTM i7-3517U
Intel® CoreTM i5-3317U
Operating System Windows 8
Windows 8 Pro
Windows 8
Windows 8 Pro
Dimensions 306.6mm x 199.3mm x 17.4 mm 339.2mm x 228mm x 17.4 mm
Screen Tablet: 11.6" 16:9 with 10 fingers Touch
NB: 11.6" 16:9
Tablet: 13.3"16:9 with 10 fingers Touch
NB: 13" 16:9
Backlight/Resolution Tablet: 250 nits  FHD (1920 x 1080)
NB: 280 nits  FHD (1920 x 1080)
Tablet: 250 nits  IPS FHD (1920 x 1080)
NB: 280 nits IPS FHD (1920 x 1080)
Instant on Always resume in 2 seconds Always resume in 2 seconds
USB charge Y Y
Interface 1 x mini VGA port
2 x USB 3.0 port
1 x micro HDMI 1.4 (1080p support)
1 x audio jack combo
1 x volume up/down
1 x DC Jack
1 x mini VGA port
2 x USB 3.0 port
1 x micro HDMI 1.4 (1080p support)
1 x audio jack combo
1 x SD card reader
1 x volume up/down
1 x DC Jack
USB 3.0 2 Ports (1 for USB charge+) 2 Ports  (1 for USB charge+)
SSD Generation SATA III SSD 128GB/256GB SATA III SSD 128GB/256GB
BT Bluetooth 4.0 Bluetooth 4.0
Battery 35Whr (Up to 5 hours) 53Whr (Up to 7 hours)
Mic Array microphones Array microphones
Key Board 268 illuminated chiclet keyboard 286 illuminated chiclet keyboard
Camera Tablet:  5M with Auto Focus 1080P Camera
NB: HD 720p Camera
Tablet:  5M with Auto Focus 1080P Camera
NB: HD 720p Camera
Audio Built-in B & O ICEpower® audio system Built-in B & O ICEpower® audio system
Weight 1.25Kg 1.55Kg

Gli elementi tecnici alla base rimangono invariati, con la versione da 13,3 pollici che beneficia di una batteria di maggiore capacità a scapito di un peso che aumenta sino a 1,55 Kg contro gli 1,25 Kg del modello da 11,6 pollici. Dal versante CPU troviamo modelli Intel Core i5-3317U oppure Core i7-3517U, entrambi con architettura dual core e caratterizzati da un TDP massimo di 17 Watt. Stranamente è la sola versione da 13 pollici ad integrare un lettore per schede memoria SD.

Al momento attuale non sappiamo se Asus sceglierà di presentare entrambe le versioni sul mercato italiano e con quali listini; è tuttavia facilmente ipotizzabile che queste informazioni emergeranno nel corso dei prossimi giorni, se non già a partire da una presentazione ufficiale delle soluzioni Windows 8 che Asus ha organizzato quest'oggi a Milano.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
La Paura24 Ottobre 2012, 11:44 #1
Sono un po' perplesso sulla reale utilità di questa soluzione.
Cioè ma 2 schermi servono realmente? Non sarebbe meglio e decisamente più economico mettere un sistema di cerniere che facciano ruotare lo schermo in quelche modo? Tipo i vecchi tablet PC.

In ogni caso è un prodotto fantastico se non costa un rene!
djfix1324 Ottobre 2012, 12:20 #2
sì è utile in molti ambiti, presentazione, progettazione, insegnamento...spesso occorrono 2 schermi per questa cose ricorrendo però sempre a tv o proiettori esterni (o proiettori a LED tascabili che però non hanno luminosità adeguata di giorno) ma ingombranti e non portatili; il form factor da 13" (meglio sarebbe stato da 15" è una grande idea per i professionisti che anche costasse 1000 o 1500 euro sarebbe poco più di una coppia PC+Proiettore.
Valuterò l'acquisto dato che con il Convertibile poi ottenere già molto da win8 questo la direbbe lunga sul vero uso del nuovo windows.
Silversoulx8624 Ottobre 2012, 13:07 #3
Mah...onestamente qui asus mi sembra abbia toppato alla grande...a cosa puó servire un prodotto simile?se nn a spillarti dai 1000€ in su??inutile
marco.sim24 Ottobre 2012, 13:50 #4
Originariamente inviato da: djfix13
sì è utile in molti ambiti, presentazione, progettazione, insegnamento...spesso occorrono 2 schermi per questa cose ricorrendo però sempre a tv o proiettori esterni (o proiettori a LED tascabili che però non hanno luminosità adeguata di giorno) ma ingombranti e non portatili; il form factor da 13" (meglio sarebbe stato da 15" è una grande idea per i professionisti che anche costasse 1000 o 1500 euro sarebbe poco più di una coppia PC+Proiettore.
Valuterò l'acquisto dato che con il Convertibile poi ottenere già molto da win8 questo la direbbe lunga sul vero uso del nuovo windows.


L'ho pensato anch'io, ma di solito lo schermo si utilizza leggermente piegato per avere una perpendicolarità di visione. Quindi per vedere bene un lato devi sacrificare l'altro. Difficilmente si utilizzerà insieme entrambi i display e per farlo dovrebbero avere pannelli di ottima qualità che alza il prezzo del prodotto finale
frankie24 Ottobre 2012, 16:58 #5
Originariamente inviato da: marco.sim
dovrebbero avere pannelli di ottima qualità che alza il prezzo del prodotto finale


Hanno pannelli FHD e il 13 IPS FHD quindi ottimi. Schermo a 90° e una da una parte lavora e dall'altra altre tre persone guardano
Baboo8525 Ottobre 2012, 09:57 #6
A parte l'utilita' di avere un monitor in piu' dall'altra parte del notebook, quando potevano benissimo fare una cerniera girevole come han fatto fin'ora nei convertibili (vedi Flybook, modelli netbook Asus, ecc) e che faceva risparmiare soldi...

La differenza tra l'11 e il 13, oltre allo schermo, e' solo batteria e la mancanza del lettore SD (che volendo potevano incastrare da qualche parte)?

Quindi la scelta e' tra mobilita' o autonomia...

I prezzi saranno di 799 la versione 11" e 999 quella da 13" immagino. Un'enormita'...
doc198025 Ottobre 2012, 10:52 #7
Sai che partitoni a battaglia navale...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^