Asus Eee PC 1008HA Seashell bello da vedere

 Asus Eee PC 1008HA Seashell bello da vedere

Asus ha presentato ufficialmente il modello Eee PC 1008HA Seashell, un netbook dall'estetica particolarmente curata. Sul piano hardware non si segnalano novità di rilievo rispetto alla moltitudine di netbook più recenti

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 16:44 nel canale Portatili
ASUS
 

Nei giorni scorsi Asus ha presentato ufficialmente il nuovo Asus Eee PC 1008HA Seashell, un modello ultrasottile e caratterizzato da un design molto curato. Alcune fonti lo segnalano come un concorrente del Mac Book Air di Apple, ma è il caso di ricordare che tale confronto ha valore solo ed esclusivamente sul piano estetico. Infatti, Asus Eee PC1008HA è dotato di un processore Intel Atom N280, di 1GB di memoria ram e di un display da 10 pollici con risoluzione di 1024x600 pixel. Sul fronte hardware siamo quindi di fronte a un netbook privo di vere novità.

Le informazioni diffuse al momento del lancio mantengono forte riservo sul chipset impiegato, una delle caratteristiche hardware più interessanti e in grado di fare la differenza tra la moltitudine di soluzioni netbook presentate dai produttori. Gran parte dei piccoli notebook in commercio utilizzano l'ormai datato Intel 945GSE, un prodotto sviluppato da Intel per ben altra tipologia di prodotto e al momento non ancora rimpiazzato.

Grande attesa viene posta nei confronti del chipset Intel GN40, infatti, tale prodotto dovrebbe garantire migliori prestazioni in ambito multimediale, permetterebbe un ottimale supporto alla cpu Intel Atom N280 e, inoltre, dovrebbe offrire un buon risparmio energetico. Asus é tra i pochi brand ad avere a catalogo un prodotto dotato di tale componente, l' EeePC 1004DN di cui abbiamo parlato qui, e proprio per tale ragione l'assenza di tale caratteristica nelle specifiche di prodotto del nuovo Eee PC 1008HA alimenta i dubbi. Inoltre, molte delle novità promesse da chipset Intel GN40 non possono essere sfruttate con Microsoft Windows XP, sistema operativo che compare nella tabella delle caratteristiche tecniche dell' Eee PC 1008HA.

Stando alle informazioni diffuse sul web e in attesa di conoscere i dettagli relativi alla commercializzazione nel nostro Paese, l'elemento di principale interesse del nuovo Eee PC 1008HA è il puro aspetto estetico e la linea estremamente sottile. Le dimensioni sono pari a 262mm x 178mm  x 18~25.7mm per un peso di 1,1Kg, ma Asus non aggiunge dettagli in merito ai dati di targa della batteria presa in considerazione.

Anche Acer di recente ha fatto un'operazione simile con il modello Aspire One 531, infatti tale modello è pressoché identico al D150 sul piano hardware e le differenze sono esclusivamente a livello estetico. Se Asus attuasse una scelta simile l'interesse per l'Eee PC 1008HA sarebbe decisamente elevato; ci riserviamo di ritornare sull'argomento quando saranno pubblici i dettagli dell'Eee PC 1008HA dedicato al mercato italiano.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
okorop04 Maggio 2009, 16:55 #1
bello è bello pero' ha un atom ricordiamocelo dunque il costo a mio avviso non deve essere superiore a 350 euro senno non ne vale la pena qualunque processore mobile core 2 duo è superiore e va meglio.....
maurilio96804 Maggio 2009, 16:58 #2
"Alcune fonti lo segnalano come un concorrente del Mac Book Air di Apple, ma è il caso di ricordare che tale confronto ha valore solo ed esclusivamente sul piano estetico. "

Puoi dirci quali sono queste fonti? Così corriamo ad insultarli!
TheMash04 Maggio 2009, 17:00 #3
Ho letto su un articolo di notebook italia che scaricando il manuale del netbook dal sito Asus tra le caratteristiche compare il solito Intel GSE945, quindi VGA Intel GMA950....
Controllate e magari aggiornate l anews, così da fornire una informazione più precisa e aggiornata.
okorop04 Maggio 2009, 17:01 #4
Originariamente inviato da: maurilio968
"Alcune fonti lo segnalano come un concorrente del Mac Book Air di Apple, ma è il caso di ricordare che tale confronto ha valore solo ed esclusivamente sul piano estetico. "

Puoi dirci quali sono queste fonti? Così corriamo ad insultarli!


si vabbe sul piano estetico è simile ma i componenti che hanno i de notebook son davvero differenti.....molto meglio la soluzione apple anche se a me non va troppo a genio
Fabio Boneschi04 Maggio 2009, 17:10 #5
Commento # 3 di: TheMash
__________

attendo da Asus i dettagli del prodotto con configurazione hw precisa per Italia e prezzo per evitare di pubblicare informazioni errate
nemodark04 Maggio 2009, 17:11 #6
.
okorop04 Maggio 2009, 17:13 #7
Originariamente inviato da: nemodark
Infatti è meglio Asus che costa un 1/7.


l'asus infatti ha prestazioni ridicole a confronto.....un portatile già da 400 euro batte in prestazioni questi atom .....voglio degli atom che veramente siano performanti magari con due core e allora si che si ragiona
maxpoly04 Maggio 2009, 17:17 #8
io l'ho già prenotato nell'Asus point della provincia di Lecco sarà disponibile da inizio giugno a 399 €
M@tteo7904 Maggio 2009, 17:19 #9
Ci siamo quasi !

Questo netbook con sotto Atom 330, 2Gb di Ram ed Nvidia ION rappresenterebbe la migliore incarnazione del "portatile perfetto" (almeno per me). Prezzo diciamo 349€ con Windows7.

@Asus: Sbrigatevi !!
okorop04 Maggio 2009, 17:19 #10
Originariamente inviato da: maxpoly
io l'ho già prenotato nell'Asus point della provincia di Lecco sarà disponibile da inizio giugno a 399 €


secondo me 399 euro è troppo....l'atom con scheda madre e 2 gb di ram viene venduto a 100 euro con penso margini di guadagno ergo su sti netbook hanno margini di guadagno altissimi e per me se li possono tenere fin tanto che non ci saranno componenti decenti....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^