ASUS annuncia l'arrivo dell'Eee PC con Windows XP in Italia

ASUS annuncia l'arrivo dell'Eee PC con Windows XP in Italia

Dalla metà di maggio sarà disponibile anche in Italia il nuovo modello ASUS Eee PC 701 con Windows XP preinstallato

di pubblicata il , alle 12:53 nel canale Portatili
ASUSWindowsMicrosoft
 

L'ASUS Eee PC con Windows XP preinstallato sarà presto disponibile anche in Italia. La notizia giunge da un comunicato stampa ufficiale di ASUS, dal quale si apprende l'imminente lancio di una versione del modello Eee PC 701 equipaggiata con la versione Home del noto sistema operativo targato Microsoft.

Il nuovo modello andrà ad ampliare proposta di ASUS ed affiancherà l'attuale versione Eee PC 701 equipaggiata con la distribuzione Linux Xandros. Le caratteristiche tecniche del nuovo modello restano invariate: display da 7 pollici, CPU Intel Celeron M, 512 MB DDR2, unità SSD da 4 GB e webcam integrata.

L'Eee PC 701 con Windows XP Home preinstallato verrà messo in vendita da metà maggio in quattro differenti colorazioni: Pearl White, Galaxy Black, Lush Green e Blush Pink. Nella dotazione di questa nuova versione verrà inoltre incluso un pratico mouse firmato ASUS da usare con il piccolo subnotebook. Il prezzo al pubblico fissato è di 329 euro IVA inclusa.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

81 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
spannocchiatore24 Aprile 2008, 13:00 #1
prezzo buono..però le altre compagnie quando arrivano? soprattutto una versione tablet-pc in italia quando arriva?? sarebbe il top per noi studenti.
Dexther24 Aprile 2008, 13:04 #2
non ho capito se però la versione di win XP sarà alleggerita o meno...
quickshare24 Aprile 2008, 13:04 #3
lo sto aspettando da tempo....
peccato per l'hard disk secondo me troppo piccolo..
sapete se per caso posso sostituirlo con un ssd più capiente? nel senso, ha un formato standard oppure l'ssd montato ha un formato proprietario?
viger24 Aprile 2008, 13:06 #4
nel mondo vendono il 900 con XP e per noi è una festa se arriva il 701

Asus Italia ne vende tanti di portatili nel nostro paese, ne ho pure comprato uno a dicembre dei loro, non capisco perchè questa assoluta disattenzione verso il nostro mercato. Non farà altro che disaffezionare i propri clienti.

MSI, Dell, Acer sono alle porte e Dell come le altre non si farà problemi a vendermi ciò che desidero (un pad utilizzabile invece del minimouse firmato, uno schermo da non perderci diotrie, un disco fisso che non abbia 500 mega liberi con solo l' OS installato) e non ciò che decide Asus per me, quando nel resto del mondo (europa compresa) stà per lanciare il 900 che è tutt' altro terminale se si vuole utilizzare degnamente XP.
@fede86@24 Aprile 2008, 13:08 #5
@ quickshare: l'ssd montato sull'eeepc è saldato alla scheda madre, è un chip banalissimo come quello dei lettori mp3. pertanto non è sostituibile.

comunque vedo sul desktop l'icona norton internet security e, vista la potenza dell'eeepc, la cosa francamente mi spaventa
pierodj24 Aprile 2008, 13:11 #6
buona notizia ma... non potevano lanciarlo subito?
quickshare24 Aprile 2008, 13:12 #7
hard disk nn sostituibile... ecco, ci doveva essere per forza una pecca, uff.....
4gb per xp sono troppo pochi...
DanieleG24 Aprile 2008, 13:18 #8
Lo trovo oltremodo inutile, sinceramente.
Redvex24 Aprile 2008, 13:34 #9
Ma norton ce lo infilano ovunque...confermo però che 4gb sono veramente pochi
®_Flash_®24 Aprile 2008, 13:35 #10
.

Aspettate la versione di EEEpc da 9 pollici con SSD piu' capiente..per pochi euro in piu'

per me questo oramai nn vale la pena con l'uscita a breve del nuovo modello

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^