APU Richland da AMD per i notebook di fascia medio alta

APU Richland da AMD per i notebook di fascia medio alta

AMD aggiorna la propria piattaforma per sistemi notebook presentando le APU della famiglia Richland. Evoluzione di Trinity, ne mantengono le caratteristiche tecniche base con CPU sino a 4 core e GPU con un massimo di 384 Radeon cores

di pubblicata il , alle 08:31 nel canale Portatili
AMDRadeon
 

Nella giornata di ieri AMD ha annunciato le nuove piattaforme per sistemi mobile di più ridotte dimensioni, note con i nomi in codice di Kabini e Temash. La prima è rivolta a sistemi notebook sottili ma posizionati nel segmento di mercato entry level; la seconda è stata sviluppata per i notebook touch più piccoli, oltre che per i tablet basati su sistema operativo Windows 8.

Accanto a queste proposte AMD ha annunciato anche le CPU mobile della famiglia Richland, proposte che prendono il posto di quelle Trinity in sistemi notebook tradizionali di fascia mainstream e performance. Nella tabella seguente sono riassunte le principali caratteristiche tecniche delle versioni di APU che AMD ha annunciato:

Modello

GPU TDP Core Clock CPU/Max Cache L2 Radeon Core GPU Clock GPU/Max DDR3
A10-5757M HD8650G 35W 4 2,5/3,5 GHz 4MB 384 600/720 MHz DDR3-1600
DDR3L-1600
DDRU-1333
A8-5557M HD8550G 35W 4 2,1/3,1 GHz 4MB 256 554/720 MHz DDR3-1600
DDR3L-1600
DDRU-1333
A6-5357M HD8450G 35W 2 2,9/3,5 GHz 1MB 192 533/720 MHz DDR3-1600
DDR3L-1600
DDRU-1333
A10-5745M HD8610G 25W 4 2,1/2,9 GHz 4MB 384 533/626 MHz DDR3-1333
DDR3L-1333
DDRU-1066
A8-5545M HD8510G 19W 4 1,7/2,7 GHz 4MB 384 450/554 MHz DDR3-1333
DDR3L-1333
DDRU-1066
A6-5345M HD8410G 17W 2 2,2/2,8 GHz 1MB 192 450/600 MHz DDR3-1333
DDR3L-1333
DDRU-1066
A4-5145M HD8310G 17W 2 2/2,6GHz 1MB 192 424/554 MHz DDR3-1333
DDR3L-1333
DDRU-1066

Accanto a 3 modelli con TDP standard pari a 35 Watt AMD propone versioni Low Voltage e Ultra Low Voltage, caratterizzate da TDP pari rispettivamente a 25 Watt e 19-17 Watt. L'architettura lato CPU prevede 4 oppure 2 core, abbinati a GPU della famiglia Radeon HD 8000 che integra un differente quantitativo di Radeon Core, o stream processors, a seconda del tipo di APU. Il controller memoria DDR3 è di tipo dual channel, compatibile con differenti tipologie di memoria standard o a più basso consumo.

amd_richland_positioning.jpg (29874 bytes)

Il posizionamento di mercato di queste nuove APU è a diretta contrapposizione con le proposte Intel Core i5 e Core i3; al momento attuale AMD non propone APU che vadano a posizionarsi come alternative alle soluzioni Core i7 per sistemi notebook Nel confronto con le proposte basate su architettura Trinity le nuove APU mobile della serie Richland introducono alcune ottimizzazioni per i consumi energetici, oltre a incrementi nelle prestazioni velocistiche dovuti principalmente ad un aumento nelle frequenze di funzionamento di default e turbo tanto di CPU come di GPU. Nel corso delle prossime settimane vedremo al debutto i primi notebook basati su questa nuova piattaforma, sviluppati dai produttori partner di AMD.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dobermann7725 Maggio 2013, 09:39 #1
APU in fascia medio-alta?
calabar25 Maggio 2013, 10:12 #2
Passaggio intermedio in attesa di Steamroller, che in generale non mi sembrano male. La fascia 19W con due moduli pare interessante per ultrabook e sistemi simili, prima per avere due moduli il TDP minimo era 25W.

Parecchio confusionaria la scelta dei nomi.
Pensavo che ormai A4 e A6 sarebbero stati relegati alle apu con core jaguar, invece ce ne sono anche qui. Capisco che possa esserci una sovrapposizione nelle prestazioni, ma così è confusionario.
Oltretutto non riesco a trovare un legame diretto tra nome e numero di moduli o radeon core della GPU.
Infine, la differenza tra gli ultimi due della lista è tale da chiamarli A4 e A6? Sembrano identici con una lieve variazione nelle frequenze.
MikDic25 Maggio 2013, 10:59 #3
La potenza delle nuove apu specialmente lato gpu (che oggi in molti sw si somma a quella della cpu, non solo nei giochi) ed anche nei consumi, possono competere tranquillamente con gli i5 mobile. Gli i7 (mobile) sono in effetti più potenti, ma solo un poco (gpu+cpu). Prendendo poi atto che oggi il "Peso" della CPU è meno fondamentale di una volta, Si può tranquillamente affermare che un notebook con APU A10, un SSD, un buon monitor e chassis... è un notebook di fascia medio - alta.
Lo sto aspettando su modelli (non consumer) dello marche Hp/Lenovo per sostiture il mio notebook
BulletHe@d25 Maggio 2013, 11:58 #4
oddio con la scarsa ottimizzazione negli attuali SW a parità di budget preferisco più potenza sempre, amd sta facendo ottimi passi in avanti ma si limita ad essere una comprimaria ed il fatto che non ha nulla x competere con i7 mobile la dice lunga (e non fate il discorso che è una scelta di investimento)
MikDic25 Maggio 2013, 12:52 #5
BulletHe@d non sono daccordo con quanto hai scritto:.. a parità di costo dalla fascia bassa fino e alla fascia media (o medio alta) NON hai più potenza di AMD scegliendo intel, perche normalmente Intel costa un po di più. Altrimenti facciamo i discorsi da fanboy o del non esperto che pensa che l'Intel Pentium b90 o l'i3 è migliore dell'A10 solo perché è intel.
Invece chi ha un budget alto e vuole il top non ha alternative ad Intel perche lì AMD è indietro.
Vash_8525 Maggio 2013, 13:23 #6
Queste apu imho vanno prese "lisce", le versioni con grafica dedicata hanno poco senso, a quel punto preferisco prendere altro.
Peccato che, almeno attualmente, sia quasi impossibile prendere un note con a10m che non abbia la gpu dedicata.
marchigiano25 Maggio 2013, 13:40 #7
queste sono vliw4?
calabar25 Maggio 2013, 16:03 #8
Si, sono un refresh di Trinity, stessa architettura.
GNC arriva con Kaveri più avanti.
marchigiano26 Maggio 2013, 11:23 #9
e kaveri avrà sempre l'architettura BD?
alberto-9126 Maggio 2013, 11:28 #10
non si sa ancora nulla per la versione desktop ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^