NEC, nuovo monitor professionale da 30 pollici

NEC, nuovo monitor professionale da 30 pollici

NEC annuncia la prossima disponibilità di un monitor LCD con diagonale da 30 pollici e risoluzione nativa di 2560x1600 destinato ad impieghi professionali

di pubblicata il , alle 08:47 nel canale Periferiche
 

NEC Display Solutions presenta un nuovo display professionale da 30 pollici in formato Wide, MultiSync LCD3090WQXi, indirizzato alle applicazioni high-end dei settori CAD/CAM e DTP, Post produzione video e video editing digitale e settore medicale.

Il nuovo monitor è caratterizzato da una risoluzione nativa di 2.560 x 1.600 pixel un rapporto di contrasto dichiarato di 1000:1 e tempi di risposta GtG di 6 ms grazie alla tecnologia overdrive. La luminanza massima è di 350 candele per metro quadro mentre dal punto di vista cromatico il display è caratterizzato da un triangolo di gamut che copre al 100% lo spazio colore NTSC e al 97,8% lo spazio colore RGB. L'angolo di visione dichiarato è di 178° sia sul piano orizzontale, sia su quello verticale.

Il monitor MultiSync LCD3090WQXi è inoltre provvisto di un piccolo dispositivo per la calibrazione, che non necessita del collegamento ad un PC. E' infatti sufficiente collegare tale dispositivo alla porta USB del monitor per la corretta impostazione dei parametri di luminanza, temperatura colore e curva di gamma.

Il monitor è inoltre provvisto di un piedistallo regolabile in altezza fino a 190 mm e può essere ruotato di 90 gradi in modalità portrait. Per ciò che concerne le connessioni si segnala la presenza di una porta DVI-I e DVI-D, entrambe con supporto HDCP per la fruizione di contenuti HD protetti alla risoluzione di 1080p.

Il NEC MultiSync LCD3090WQXi sarà disponibile a partire dal mese maggio al prezzo di 2595 € (IVA inclusa) nei colori nero e bianco con cornice frontale silver.

Per maggiori informazioni: www.nec-display-solutions.it

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

48 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ATX12V26 Aprile 2008, 08:56 #1
ha una risoluzione da far paura.. come il prezzo! asd
ma è rivolto indubbiamente al mercato professionale!
complimenti a NEC!
Cappej26 Aprile 2008, 09:06 #2
'sti caxxi!
già mi sembra enorme il monitor 24 dell'Imac 24''... 2500,00 euri e rotti con spettro-fotometro per la calibrazione diretta... mica male... bello.
cioa
.:Devin:.26 Aprile 2008, 09:10 #3
per tutti quei soldi l'avrei progettato con con un contrasto decisamente maggiore..anche se cmq rimane un ottimo prodotto, almeno ai dati rilasciati.
ciro20726 Aprile 2008, 09:12 #4
Ottimo! Per ora mi sembra l'unico che può essere ruotato e questa calibrazione integrata è stupenda. Il costo è decisamente troppo alto. Gli altri 30" costano parecchio di meno.

Il Dell poi ha anche più estensione colore...

Aspettiamo qualche prova!
FabioCC26 Aprile 2008, 09:51 #5
Io ci lavoro col CAD, ma 30" per un monitor da "scrivania" è un ciccinino esagerato... a quando il proiettore ?
SuperSandro26 Aprile 2008, 10:24 #6

...e la scheda grafica?

Scusate, ma che scheda grafica ci vuole per gestire questo monitor?
Io lavoro con due monitor LG Flatron Wide 20 pollici (1680 x 1050 ciascuno), risoluzione che, prima di installare i monitor, non risultava disponibile nelle proprietà della scheda Gigabyte 6800GS 256 MB (diciamo che mi è andata bene... )

In altre parole, se io collegassi 'sto NEC al mio PC, vedrei qualcosa?
Megakirops26 Aprile 2008, 10:27 #7
Originariamente inviato da: Cappej
'sti caxxi!
già mi sembra enorme il monitor 24 dell'Imac 24''... 2500,00 euri e rotti con spettro-fotometro per la calibrazione diretta... mica male... bello.
cioa


Adesso mi devi spiegare cosa ha a che fare la spettrofotometria, che come tutti sanno è usata per lo più per indagini qualitative e quantitative sulla composizione di un campione (sono un chimico e so di cosa parlo), e si basa sull'interazione tra la materia e l'energia trasportata dalla radiazioni elettromagnetiche ( vedi anche Lambert-Beer ), che le persone comuni chiamno luce, ma adesso è meglio fermarsi prima di addentrarmi nella quanto-meccanica . Prima di scrivere badiamo bene a cosa scriviamo perfavore perchè la gente poi crede veramente che con il TV LCD ti diano anche uno spettrometro
idt_winchip26 Aprile 2008, 10:30 #8
Originariamente inviato da: SuperSandro
Scusate, ma che scheda grafica ci vuole per gestire questo monitor?
Io lavoro con due monitor LG Flatron Wide 20 pollici (1680 x 1050 ciascuno), risoluzione che, prima di installare i monitor, non risultava disponibile nelle proprietà della scheda Gigabyte 6800GS 256 MB (diciamo che mi è andata bene... )

In altre parole, se io collegassi 'sto NEC al mio PC, vedrei qualcosa?


Beh sai per la risoluzione non è un problema finchè si rimane nel 2D la può gestire una qualsiasi scheda video prodotta negli ultimi anni (Per dire anche la mia 3dfx voodoo 3 del 1999 supporta 2048x1536 a 24bit di colore ), il problema diventa il 3D!
SuperSandro26 Aprile 2008, 10:49 #9

In altre parole...

NEC annuncia la prossima disponibilità di un monitor LCD con diagonale da 30 pollici e risoluzione nativa di 2560 x 1600 destinato ad impieghi professionali.

Originariamente inviato da: idt_winchip
Beh sai per la risoluzione non è un problema finchè si rimane nel 2D la può gestire una qualsiasi scheda video prodotta negli ultimi anni (Per dire anche la mia 3dfx voodoo 3 del 1999 supporta 2048 x 1536 a 24bit di colore ), il problema diventa il 3D!

Ne deduco che la tua scheda non potrebbe governare il NEC.
Per quanto riguarda il 3D, penso che ti riferisca ai videogame, che richiedono animazioni rapide e complesse. Tuttavia, se questo è il caso, penso che vedrei movimenti poco fluidi (anzi, a scatti) ma anche no: non sono affatto pratico di videogame, ma penso che siano progettati per una risoluzione massima di 1600 x 1200 (o inferiore).

In altre parole, se tentassi di vedere un videogame con 'sto NEC, la risoluzione passerebbe automaticamente a 1600 x 1200 (dico per dire).

O no?
Eraser|8526 Aprile 2008, 10:50 #10
Originariamente inviato da: idt_winchip
Beh sai per la risoluzione non è un problema finchè si rimane nel 2D la può gestire una qualsiasi scheda video prodotta negli ultimi anni (Per dire anche la mia 3dfx voodoo 3 del 1999 supporta 2048x1536 a 24bit di colore ), il problema diventa il 3D!


non è assolutamente vero. serve una scheda con supporto al dual link dvi

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^