Logitech Comfort Wave nuovo design ergonomico per tastiere

Logitech Comfort Wave nuovo design ergonomico per tastiere

Un nuovo design è stato realizzato da Logitech per le proprie tastiere: innovativi studi ergonomici prometto il massimo confort

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 14:02 nel canale Periferiche
Logitech
 

Logitech annuncia Comfort Wave Design, un nuovo design basato su caratteristiche e funzionalità nuove ed esclusive che, secondo l'azienda, spostano le tastiere in un settore nuovo, quello dei prodotti per il confort e per il benessere.

Questo design, infatti, è stato progettato partendo dallo studio approfondito sia delle abitudini e delle esigenze concrete e quotidiane delle persone sia delle necessità ergonomiche e di postura più corrette, dalla conformazione delle dita e della mano fino alle modalità di movimento delle articolazioni delle persone davanti al PC.

Grazie a questo studio Logitech ha sviluppato per Comfort Wave Design tre elementi distintivi:
• La forma a onda modellata sulla base della conformazione della mano e della diversa lunghezza delle dita
• La curvatura costante a “U” con una misura uniforme dei tasti che consente la corretta distensione del palmo della mano
• Un appoggio imbottito sagomato per supportare adeguatamente palmi, polsi e avambracci.
E per rendere ancora più comodo e personalizzato l’utilizzo della tastiera, il design permette di regolare il livello di inclinazione in tre diverse posizioni.

I primi due modelli, con funzionalità wireless o con filo tradizionale, saranno disponibili in Italia a partire da fine agosto e il prezzo della soluzione più economica sarà pari a € 49.99.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

47 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7726 Luglio 2007, 14:06 #1
Beh con questa ci si può vivere..
Una volta ho provato quella ergonomica in due pezzi.. schiiiiifooo!

Dovevo cercare i tasti come uno che non ha mai usato un pc!!
nonikname26 Luglio 2007, 14:10 #2
Bisogna provarla...

Cmq , a prima vista , sembra una normalissima tastiera logitech lasciata sul cruscotto dell'auto sotto il sole di questi giorni...
magilvia26 Luglio 2007, 14:15 #3
Una volta ho provato quella ergonomica in due pezzi.. schiiiiifooo!

Meravigliosa invece. Non se ne può fare a meno. Certo bisogna imparare la scrittura a 10 dita ( ci ho messo un mese circa), ma dopo è molto più confortevole!
stedomanda26 Luglio 2007, 14:16 #4
le uniche comode sono quelle alte pochi millimetri.......li me par che sia tutto il contrario
FlatEric26 Luglio 2007, 14:18 #5
Originariamente inviato da: nonikname
Bisogna provarla...

Cmq , a prima vista , sembra una normalissima tastiera logitech lasciata sul cruscotto dell'auto sotto il sole di questi giorni...


Quoto, da anni ho la tastiera ergonomica Old style spezzata...nn mi ci trovo con le altre e poi appunto impari a scrivere a 10 dita, il che velocizza decisamente l'utilizzo del pc
f4kinup26 Luglio 2007, 14:23 #6
Originariamente inviato da: demon77
Beh con questa ci si può vivere..
Una volta ho provato quella ergonomica in due pezzi.. schiiiiifooo!

Dovevo cercare i tasti come uno che non ha mai usato un pc!!



eheheheh si vede che non usi tutte le dita per scrivere la natural
è la tastiera definitiva.. la natural keyboard primo modello era STUPENDA...
e lo è ancora visto che è in produzione da quasi 10 anni a parte qualche tastino "leggermente" nero eheheheh va alla grande ...

]Rik`[26 Luglio 2007, 14:24 #7
bellissima ma preferisco quelle a basso profilo stile notebook
Zannawhite26 Luglio 2007, 14:28 #8

Ergonomica

Sotto questo nome viene inserita ogni cosa che dovrebbe plasmarsi con il nostro corpo, per rendere l'utilizzo il più "comodo", "intuitivo", "meno affaticante" possibile. La tastiera indubbiamente mi sembra bella. Però vi pongo questa domanda:

A vostro parere chi delle 2 è ergonomica, e con che criteri hanno sviluppato l'una o l'altra passandole per ergonomiche, quando sono una l'opposto dell'altra

[B][U]Natural Ergonomic keyboard 4000[/U][/B]
[B][U]Link immaigni[/U][/B]

a voi il giudizio, sembra che abbiano perso da una parte i Vatussi, dall'altra i Pigmei
Lud von Pipper26 Luglio 2007, 14:30 #9
Logitech mi sta deludendo parecchio: le ultime due tastiere (over 40€) sono durate meno di un anno e mezzo ciascuna, con lettere che si cancellano dai tasti, tasti fasulli, errori di battitura...

Questa volta sono passa to a Microsoft e devo dire che il modello Reclusa della Razer sembra davvero un buon prodotto.

Peccato non facciano più tastiere granitiche come le vecchi Cherry, con molla elicoidale sotto ciascun tasto: feedback spaziale e durata di 10 anni assicurata!
Tasslehoff26 Luglio 2007, 14:34 #10
Mah, io continuo ad essere del parere che una tastiera per essere comoda deve avere i tasti con una corsa ridottissima, stile laptop.
E' inutile digitare tenendo le mani fisse sulla tastiera se poi per premere un tasto devo fare mille movimenti con le dita o premere come un forsennato perchè i tasti hanno una corsa di 1 cm...

Poi se invece devo ragionare con il cuore (oltre che con quel poco di testa che mi è rimasto ) non mi filerei nessuna logitech o ms, assolutamente... enermax aurora tutta la vita, bellissima

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^