Il primo alimentatore certificato 80 PLUS Gold è di Dell

Il primo alimentatore certificato 80 PLUS Gold è di Dell

Il primo alimentatore ad aver ottenuto la certificazione Gold dell'80 PLUS Efficiency program è prodotto da Dell

di pubblicata il , alle 15:44 nel canale Periferiche
Dell
 

Dopo il primato raggiunto lo scorso mese da Cooler Master con il primo alimentatore certificato 80 PLUS Silver, è giunta la volta di Dell, che con un nuovo alimentatore per sistemi server, ha ottenuto la più alta certificazione prevista dall'80 PLUS Efficiency Program, ovvero la certificazione Gold. Ricordiamo che questo tipo di certificazione può essere ottenuto solamente da alimentatori in grado far segnare livelli di efficienza pari ad almeno l'87%, il 90% e l'87% nelle condizioni di carico previste dal test, ovvero 20%, 50% e 100%.

Oltre alla certificazione Gold, l'alimentatore di Dell è in grado di soddisfare anche i requisiti dal programma Climate Savers Computing Initiative, relativi ai sistemi server 1U/2U per il periodo luglio 2009 - giugno 2010, che prevedono un'efficienza di almeno il 92% in condizioni di carico del 50%.

Dell continua dunque a portare avanti con successo i propri sforzi nel green computing; all'inizio del mese la compagnia è infatti diventata il primo produttore di computer completi a raggiungere la certificazione 80 PLUS Silver per i propri desktop, a cui si aggiunge il proposito di rendere "carbon neutral" le proprie attività produttive entro la fine del 2008.

Fonte: Blog Direct2Dell

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
angel11026 Giugno 2008, 15:45 #1
Ottimo.. allora se sono così efficienti dovrebbero riscaldare meno e quindi essere più silenziosi.. giusto?
viper-the-best26 Giugno 2008, 15:49 #2
ok..ma si sa di che potenza è questo ali?
tommy78126 Giugno 2008, 15:52 #3
la potenza è relativa, meglio uno meno potente ma efficace ed efficiente di uno che spara fuori 1000 watt ma che poi ha amperaggi che saltellano e durata limitata nel tempo. questo è un alimentatore per chi vuole continuità e sicurezza.
Eddie66626 Giugno 2008, 16:18 #4
certo che da un lato la cosa fa un pò "incavolare"; prima la certificazione 80plus non la considerava nessuno, e sembrava grasso che cola aveere ali dall'efficienza superiore al 75% (anzi, quasi impossibile): ora che invece è diventata quasi "di moda" non solo si trova quasi su ogni alimentatore, ma in pochissimo tempo siamo addirittura arrivati ad un'efficienza 80 plus gold....della serie, ci voleva davvero poco...
essential__6026 Giugno 2008, 16:19 #5
Beh se hai un 1000W che usi con un carico di 400W (40%) con una resa del 90% a quella potenza, è decisamente meglio come consumi di un 400W che al 100% magari rende solo il 70%. Risparmi un bel pò di energia in un anno 24h x 7g.
spetro26 Giugno 2008, 16:24 #6
Peccato che gli alimentatori forniti vadano solo da 350W a 420W a seconda della scheda video scelta nella configurazione.
Ho contattato il commerciale Dell poche settimane fa perché volevo un pc con scheda video scarsa per metterci la mia 3870 ed avere quindi un alimentatore già buono e non c'era verso: o prendevo la scheda video TOP (tra l'altro solo nella costosa linea XPS che non mi interessava) per avere il 420W o loro non avevano modo di modificare l'ordine in quanto l'alimentatore viene appunto inserito automaticamente come minimo indispensabile per far andare la configurazione ordinata. Se ci monti poi qualcosa di esoso per conto tuo sono cavoli tuoi.
Peccato, hanno perso una vendita.
Fray26 Giugno 2008, 16:29 #7
ma al 100% di carico non rende all' 87%? dove sta scritto 70%?
atomo3726 Giugno 2008, 17:11 #8
x Eddie666
certo hai ragione, però c'è da dire anche che negli ultimi anni si è evoluta molto la sensibilità degli utenti verso gli alimentatori, 5 anni fa chia avrebbe speso più di 20 euro per un alimentatore? Oggi chi si assemble un buon pc non ha problemi a spenderne oltre 100.
Toffalord26 Giugno 2008, 19:42 #9
ma non ho capito è già uscito sul mercato o si dovrà aspettare...e cmq come si chiama?
Capellone26 Giugno 2008, 20:37 #10
non importa il nome, non li vedrai mai. sono alimentatori da SERVER e verranno usati sui preassemblati Dell.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^