Cuffie Logitech G ed Embody Immerse: basta una foto dell'orecchio per migliorare l'audio in game

Cuffie Logitech G ed Embody Immerse: basta una foto dell'orecchio per migliorare l'audio in game

Logitech G ed Embody hanno siglato una partnership per rendere la tecnologia di audio spaziale Immerse compatibile con molte cuffie gaming del produttore svizzero. Il software è gratuito per 14 giorni e per funzionare richiede che vi scattiate una foto dell'orecchio.

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Periferiche
Logitech
 

Logitech G ed Embody hanno annunciato la disponibilità di Immerse per più di una dozzina di cuffie gaming Logitech G. Emboby crea soluzioni per l'audio spaziale, in modo che gli utenti percepiscano i suoni in modo sempre più reale, capendo il punto preciso in cui viene generato un suono e migliorando così l'immersione nell'ambiente virtuale in cui si trovano a interagire.

La tecnologia di Immerse si adatta bene all'ambito dei videogiochi, dove capire la provenienza di un rumore prodotto da un nemico può fare la differenza tra vincere una partita o perdere senza appello. Una versione di prova di 14 giorni è disponibile sul sito di Embody a questo indirizzo, poi gli utenti devono pagare 2,99 dollari al mese oppure 14,99 dollari per un anno o 39,99 dollari per 5 anni.

Come funziona il software? Immerse si avvale di algoritmi di machine learning e dati scientifici per creare un modello del vostro sistema uditivo partendo da un'immagine del vostro orecchio destro scattata con lo smartphone. Con il modello anatomico unico del vostro orecchio, Immerse è in grado di "posizionare i suoni intorno a voi" con una maggiore precisione. Insomma, vede come è fatto il vostro orecchio e capisce in che modo "riceve" i suoni.

"La sfida di restituire una consapevolezza spaziale del suono usando delle cuffie persiste da decenni. Le pieghe e la forma dell'orecchio esterno sono uniche per ogni individuo e cambiano il modo in cui sentiamo i suoni intorno a noi. Da qui la necessità di una soluzione audio spaziale personalizzata", ha affermato Kapil Jain, CEO di Embody. "Con Immerse, il suono viene personalizzato su di te. Siamo entusiasti di lavorare con Logitech G per offrire questa tecnologia innovativa agli utenti delle cuffie gaming".

La versione Logitech G di Immerse introduce la modalità Combattimento Ravvicinato (Close Combat Mode). Si tratta di una soluzione che permette ai giocatori di avvicinare il campo sonoro a sé stessi. "I giocatori possono 'sentire' suoni di gioco estremamente vicini al loro viso, come pugni e pugnalate di coltello, senza perdere la direzionalità e la presenza dei suoni di gioco. Giochi come Counter Strike, PUBG, Assassin's Creed e Fallout beneficeranno di questa modalità", scrive Logitech G sul proprio blog.

Di seguito la lista delle cuffie gaming Logitech G compatibili con la soluzione di Immerse:

  • Logitech PRO X
  • Logitech PRO Gaming Headset (2019)
  • Logitech PRO Gaming Headset (2017)
  • Logitech G231
  • Logitech G233 Prodigy
  • Logitech G332/G331
  • Logitech G432/G431
  • Logitech G433
  • Logitech G533
  • Logitech G633
  • Logitech G635/G633s
  • Logitech G933
  • Logitech G935/G933s

L'azienda svizzera non è l'unica a collaborare con Immerse, anche Beyerdynamic ha stretto una partnership.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7705 Marzo 2020, 17:10 #1
CIAO!
Informo tutte le ragazze che leggono la news che io applico la medesima tecnologia per realizzare indumenti intimi personalizzati: reggiseni e mutande.

Mandate fiduciose le vostre foto.
Abufinzio05 Marzo 2020, 17:15 #2
adesso pure l'audio as a service...
Thunder-7405 Marzo 2020, 17:25 #3
Innovativa di cosa... esiste già da un anno ...
La creative lo fa con SXFI Implementato in alcune schede audio o direttamente in alcune cuffie.

https://it.creative.com/sxfi/

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^