Toshiba, nuovi dischi da 1,8" da 160 GB di capienza

Toshiba, nuovi dischi da 1,8 da 160 GB di capienza

Anche Toshiba rilascia sul mercato il proprio modello di disco da 1,8 pollici con capienza di ben 160 GB

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Multimedia
Toshiba
 

Dopo Samsung, che ha presentato proprio di recente la propria linea da 1,8 pollici, anche Toshiba propone dischi di caratteristiche simili, ovvero 160 GB nello stesso form factor. Il formato da 1,8 pollici sta assumendo sempre più importanza all'interno del panorama storage, in virtù dell'adozione massiccia di tali dischi all'interno di lettori multimediali portatili venduti in milioni di pezzi.

Disponibili in due tagli, 80 GB e 160 GB, i nuovi dischi Toshiba sono contraddistinti da un design particolarmente sottile, soprattutto nella versione da 80 GB che utilizza un solo piatto. Ricordiamo inoltre che la Casa giapponese detiene da molto tempo la leadership in questo particolare settore; basti pensare ad esempio che praticamente in ogni iPod basato su disco troviamo al suo interno un'unità Toshiba per capire i numeri in gioco.

La disponibilità di queste unità, per ora solo agli OEM, è praticamente immediata, mentre non vi sono notizie riguardanti sia il prezzo che l'eventuale commercializzazione nel canale Retail. Da notare inoltre come in questa nuova generazione di dischi si sia lavorato molto sotto il profilo del consumo energetico, inferiore del 33% rispetto a quello della generazione precedente, sempre stando ai dati dichiarati e riportati da Dailytech,

Da ciò possiamo supporre che le unità che ne faranno uso potranno contare su una maggiore autonomia di esercizio, ovviamente a parità di caratteristiche della batteria, rispetto a quanto era possibile ottenere con un disco di generazione precedente.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DuckTails07 Settembre 2007, 16:47 #1
Guarda caso il nuovo ipod verrà venduto in tagli da 80 e da 160GB... chissà chi gli fornirà gli HDD da 1.8"
R0b107 Settembre 2007, 17:10 #2
Secondo me è arrivata l'ora di metterli nei portatili questi hard disk...quelli da 2,5" sono piccoli, ma con questi, tra consumo e dimensioni, si farebbe un bel salto di qualità dal punto di vista batteria/peso/dimensioni esterne.
canislupus07 Settembre 2007, 17:11 #3
Rob questi hard disk saranno anche piccoli, consumeranno poco, ma le prestazioni dubito che siano di grande livello.
R0b107 Settembre 2007, 17:18 #4
Originariamente inviato da: canislupus
Rob questi hard disk saranno anche piccoli, consumeranno poco, ma le prestazioni dubito che siano di grande livello.


Ovviamente, se li usi in apparecchi che hanno bisogno di grande autonomia e ridotte dimensioni...che te ne fai delle prestazioni? Ovvio che in un 17" desktop replacement non ce li metti
Io mi riferivo a tutti quei 12" che si vedono in giro, e che pesano quasi 2 kg ... li potrebbero tornare molto utili.
Cmq a prestazioni non credo vadano peggio dell'hd del mio attuale portatile (PATA 4200 rpm).
gigi8807 Settembre 2007, 17:34 #5
Originariamente inviato da: canislupus
Rob questi hard disk saranno anche piccoli, consumeranno poco, ma le prestazioni dubito che siano di grande livello.


E' sarebbe appunto interessante sapere a livello prestazionale come vanno
neonato07 Settembre 2007, 17:40 #6
ne metti 2 in raid 0
canislupus07 Settembre 2007, 17:42 #7
Originariamente inviato da: R0b1
Ovviamente, se li usi in apparecchi che hanno bisogno di grande autonomia e ridotte dimensioni...che te ne fai delle prestazioni? Ovvio che in un 17" desktop replacement non ce li metti
Io mi riferivo a tutti quei 12" che si vedono in giro, e che pesano quasi 2 kg ... li potrebbero tornare molto utili.
Cmq a prestazioni non credo vadano peggio dell'hd del mio attuale portatile (PATA 4200 rpm).


Non ci metterei la mano sul fuoco...
E cmq sia io li vedrei più sugli ultraportatili (tipo quelli da 11", magari da preferire agli SSD per ragioni di costi.
Per il resto penso che il loro posto naturale siano ancora i lettori mp3/video fino a quando le memorie solide non saranno diventate estremamente convenienti anche in quel campo (anche se sono calate moltissimo rispetto al passato).
DuckTails07 Settembre 2007, 17:42 #8
Originariamente inviato da: gigi88
E' sarebbe appunto interessante sapere a livello prestazionale come vanno


Piano, i regimi di rotazione sono bassi, gli accessi al disco alti, il diametro dei piatti contenuto. Non possono andar veloci per definizione
faber8007 Settembre 2007, 17:48 #9
.....come lo vedo bene uno di questi dischi dentro il mio imminente Asus eee - il muletto perfetto

gigi8807 Settembre 2007, 17:54 #10
Originariamente inviato da: DuckTails
Piano, i regimi di rotazione sono bassi, gli accessi al disco alti, il diametro dei piatti contenuto. Non possono andar veloci per definizione


Allora dici che van bene solo per lettori mp3 e simili?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^