Da Argo a Zune senza funzionalità videoludiche

Da Argo a Zune senza funzionalità videoludiche

Alcune voci vogliono che il progetto conosciuto sin qui con il nome in codice Argo avrà il nome definitivo di Zune. Smentite le funzionalità videoludiche e diffusi nuovi dettagli.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:09 nel canale Multimedia
 
Nei giorni scorsi erano emersi i primi dettagli e il nome in codice del nuovo dispositivo portatile in progettazione presso Microsoft. Argo era, infatti, inizialmente inserito nella stessa fascia di mercato di PSP e DS, ma ciò non è stato successivamente confermato. Mentre Microsoft non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale in proposito, si susseguono diverse voci, il più delle quali escludono le funzionalità videoludiche.

Il nome definitivo del dispositivo portatile di Microsoft, inoltre, dovrebbe essere Zune. In realtà, Zune ricalcherebbe le caratteristiche di iPod di Apple, concentrandosi su funzionalità relative all'ascolto e alla condivisione di brani musicali. Secondo Digital Music News, Microsoft starebbe pensando, infatti, ad un servizio online sulla scia di XBox Live, pensato appunto per la condivisione della musica e incentrato su comunità online.

Zune Live si avvantaggerebbe così della connessione Wi-Fi della quale il nuovo dispositivo portatile di Microsoft sarà certamente dotato. Tale connessione sarebbe, inoltre, basata su un protocollo proprietario di Microsoft, cosa che renderebbe impossibile la connessione Wi-Fi con i normali PC. Quest'ultima, stando a queste informazioni, potrebbe essere realizzata solamente tramite USB, e ciò varrebbe naturalmente anche per le XBox. Secondo Digital Music News, attraverso Zune, fino a dieci persone possono convidere dati se poste a distanza sufficientemente ravvicinata.

Sempre stando all'articolo apparso su Digital Music News la fascia di mercato che Microsoft intende assumere come target è la stessa che è riuscita a conquistare con XBox: siamo quindi su giovani di 18-24 anni. Il progetto si baserebbe dunque fortemente sui successi di XBox e di XBox Live, considerando anche il fatto che gli utenti Zune Live e quelli XBox Live saranno in grado di condividere diversi contenuti.

Sono emersi dettagli anche sui prezzi. Il modello da 30 GB di Zune costerebbe infatti 399 $, prezzo molto alto se si considera il fatto che gli iPod 5G dotati di 60 GB di memoria si attestano esattamente sulla stessa stessa fascia di prezzo. La versione a 30 GB del dispositivo portatile di Apple costa circa 100 $ in meno.

In ottica Zune, infine, Microsoft ha realizzato la piattaforma Urge, in collaborazione con Mtv, in modo da contrastare l'accoppiata iTunes - iPod. Riguardo la data di rilascio, Microsoft starebbe pensando di commercializzare Zune negli Stati Uniti entro il prossimo novembre, mentre l'uscita nel resto del mondo sarebbe prevista nei primi mesi del 2007.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Special19 Luglio 2006, 17:29 #1
Bà...
Kintaro7019 Luglio 2006, 17:29 #2
Bisogna proporre di più a prezzi più convenienti se si vuol scrdinare il re dal trono, altrimenti anche solo per simpatia i clienti restano col loro primo amore.
FinDuZ19 Luglio 2006, 17:32 #3
Ma il mercato non e' gia' stra saturo ????


e poi il nome e' orrendo imho


riva.dani19 Luglio 2006, 18:08 #4
Il Wi-Fi era un pregio, ma se è un protocollo proprietario per comunicare con l'Xbox tanto vale...
Infinity8919 Luglio 2006, 18:39 #5
riva rifletti su quello che dici.....che pregio può dare una connessione wi-fi? ti ricordo che la velocità è molto più lenta rispetto all'usb e a trasferire 30 gb impiegheresti una vita....
extremelover19 Luglio 2006, 18:52 #6
Il Wi-Fi sarebbe un pregio perchè potrei girare per casa ascoltando la musica che ho nel PC senza precaricarla nel lettore. Ma questo non è possibile!
MiKeLezZ19 Luglio 2006, 19:49 #7
Originariamente inviato da: extremelover
Il Wi-Fi sarebbe un pregio perchè potrei girare per casa ascoltando la musica che ho nel PC senza precaricarla nel lettore. Ma questo non è possibile!

Quoto! O magari selezionare quali canzoni "spostare" da PC a lettore "on the fly" mentre sei seduto sulla tazza del cesso... sarebbe fantastico
]Rik`[19 Luglio 2006, 22:14 #8
nome orrendo, era molto meglio Argo IMHO..il prezzo poi..è spropositato!
schizzobau20 Luglio 2006, 00:40 #9
siccome sa di non poter competere con sony e nintendo cerca di andare contro apple
Nevermind20 Luglio 2006, 08:53 #10
MA io non capisoc se microsoft non ha ancora detto nulla queste famose indiscrezioni da che pulpito arrivano? Cuioè volendo pure io potrei dire che si sta progettando un aggeggo di nome Cazzopuff con un coltellino svizzero incluso e dotato di 1 Tegabyte di memoria.

BAh io continuo a non capire queste news dove di fatto si parla di aria fritta.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^