Club 3D presenta tre nuovi adattatori/hub dedicati alla connettività video

Club 3D presenta tre nuovi adattatori/hub dedicati alla connettività video

Tutti e tre i modelli si basano sulla tecnologia DisplayPort 1.2 e sfruttando un'alimentazione ausiliaria, con connettore micro USB, sono in grado di smistare fino a quattro segnali distinti, ma provenienti da un unica fonte

di pubblicata il , alle 12:21 nel canale Multimedia
 

Club 3D rafforza la sua presenza nel settore degli adattatori ed hub multimediali presentando tre nuovi prodotti a completamento dell'ampia gamma già a catalogo, alimentati esclusivamente tramite USB, quindi senza alimentatori esterni, e mirati a tenere i costi contenuti per una loro maggiore diffusione in ambito consumer: i prodotti in questioni vanno a comporre la serie MST CSV-6XXX.

  

Tutti e tre i modelli si basano sulla tecnologia DisplayPort 1.2 e sfruttando un'alimentazione ausiliaria, con connettore micro USB, sono in grado di smistare fino a quattro segnali distinti, ma provenienti da un unica fonte, su altrettanti singoli schermi, sfruttando la tecnologia Multi Stream Transport, intrinseca nello standard DisplayPort 1.2, la quale offre la possibilità di trasportare più flussi audio-video non compressi, indipendenti, su un singolo cavo, senza sacrificare prestazioni e qualità e garantendo anche contenuti 3D.

Il modello CSV-6400 permette di splittare fino quattro segnali proveniente da singola canale DisplayPort 1.2 su altrettante porte del medesimo standard; sulla falsa riga di questo modello, la stessa tecnologia è stata riversata anche sul più piccolo CSV-6200, che propone la stessa funzione ma messa a disposizione di solamente due uscite.

L'ultimo modello invece, denominato CSV-6200H, differisce dal CSV-6200 in quanto invece di avere in uscita due porte DisplayPort offre due porte HDMI 1.4.

Il produttore Club 3D, come già sopra accennato, con questa serie ha voluto puntare ad offrire le migliori prestazioni cercando di contenere il più possibile i costi: escludendo alimentatori aggiuntivi ed optando per la più semplice alimentazione USB, soffermandosi anche sulla confezione passando dal tradizionale imballo di cartone al più scarno ed economico "Poly Bag", cioè sacchetto di plastica.

Detto questo, per il momento non sono stati resi noti prezzi e disponibilità, ma sicuramente l'interesse del produttore nell'offrire il miglior rapporto qualità-prezzo, verrà sicuramente ben visto dall'utente finale e sarà in grado anche di creare un maggiore interesse a questo tipo di prodotti non sempre a prezzi contenuti; aspettando maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare le pagine dedicate rispettivamente a CSV-6400, CSV-6200 e CSV-6200H.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
inited17 Novembre 2017, 17:21 #1
La fonte deve essere compatibile DP 1.2, ma gli schermi destinatari potrebbero essere anche 1.1 o inferiori, giusto?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^