AndroidTV svelato ufficialmente: nativo su molte TV a partire dal 2015

AndroidTV svelato ufficialmente: nativo su molte TV a partire dal 2015

Google ha annunciato AndroidTV durante l'evento di presentazione della Google I/O, una piattaforma software con cui aggredire il mercato delle TV con la propria proposta smart.

di pubblicata il , alle 14:27 nel canale Multimedia
Google
 

Con il tentativo di bissare il successo di Chromecast nel settore televisivo, Google ha annunciato una nuova piattaforma software pensata per soluzioni hardware di terze parti. AndroidTV adotta un'interfaccia sviluppata per i grandi schermi dei televisori, che mette in primo piano i servizi proprietari di Mountain View.

Android TV

La piattaforma permette di interagire attivamente attraverso uno smartphone o un dispositivo esterno, ed è prevista anche la compatibilità con i nuovi indossabili basati su Android Wear. Una parte fondamentale della piattaforma sarà, naturalmente, Google Now che garantirà un rapido accesso alle funzionalità del dispositivo attraverso la voce, oltre ai canonici consigli contestuali.

Accedendo all'intero catalogo di servizi di Google, AndroidTV avrà pieno accesso al Play Store. Si potranno utilizzare servizi come Netflix o Hulu, così come sarà possibile disporre dell'enorme novero di videogiochi dello store virtuale di Android, trasformando ogni dispositivo basato sulla piattaforma in una vera e propria console. In dotazione, le varie soluzioni potranno offrire controller e accessori specificamente pensati per il mondo videoludico.

Android TV

AndroidTV disporrà di tutte le funzionalità già presenti su Chromecast, ovvero sarà in grado di riprodurre i contenuti visualizzati su uno smartphone anche sul televisore. La piattaforma supporterà molte delle smart TV del 2015 di Sharp, Philips, Sony ed altri marchi, mentre verrà installata su set-top box di terze parti come Razer o Asus.

A partire da oggi Google distribuirà una versione specifica per sviluppatori dotata di SoC Tegra 4 di NVIDIA, mentre al Google I/O ha mostrato le prodezze della piattaforma su un sistema basato su Tegra K1.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo26 Giugno 2014, 14:36 #1
e pensare che tutto questo ( diffusione planetaria di android su smartphone, tablet, orologi, tv, automobili, occhiali e tra un po' pure elettrodomestici vari) in gran parte lo si deve a James Gosling
gerko26 Giugno 2014, 14:48 #2
Scommetto che tra tutte le cose che fanno queste tv(la maggior parte inutili o che già si fanno con altri 4/5 oggetti di casa), non ci sono cose intelligenti, come ad esempio inserire un argomento e la tv ti propone tutti i programmi che lo riguardano, oppure un'attore e idem ti vengono mostrati i canali con film o documentari su di esso.
Se poi queste cose ci sono già, tanto meglio, ma le cose utili vengono poco pubblicizzate allora.
Videogiochi andare su google now facebook...chi se ne frega, lo possiamo fare anche col frigorifero.
Ora9226 Giugno 2014, 15:12 #3
Ma ci sarà anche in Italia?
qboy26 Giugno 2014, 15:56 #4
ok tutte cose molto belli in queste tv, ma rimane un problema, cioè se io voglio vedere un film o ascoltare musica deve per forza essere acquistata sul playstore no?
benderchetioffender26 Giugno 2014, 17:29 #5
Originariamente inviato da: qboy
ok tutte cose molto belli in queste tv, ma rimane un problema, cioè se io voglio vedere un film o ascoltare musica deve per forza essere acquistata sul playstore no?


non lo so/non mi interessa... basta che ci sia una Cyanogenmod e il resto saranno solo dettagli!
marconi.g26 Giugno 2014, 17:53 #6

Solo ora?

A dire il vero non capisco perchè non lo hanno fatto prima.
Ho una smart TV Philips, e la parte software è penosa...
Peccato che non sarà retro-compatibile
Timewolf26 Giugno 2014, 19:26 #7
Originariamente inviato da: qboy
ok tutte cose molto belli in queste tv, ma rimane un problema, cioè se io voglio vedere un film o ascoltare musica deve per forza essere acquistata sul playstore no?


se ha accesso allo store immagino basti installare un player mkv e via..
rockroll28 Giugno 2014, 01:51 #8

Sarò ignorante, ma fatemi capire...

Ma insomma, non basta un cavo/adattatore HDMI da pochi euro per collegare un tablet da 70 euro con uscita full HD ad un TV altrettanto full HD 24" da 150 euro per avere tecnicamente molto di più di una costosissima "smart TV" (e se disponnibili connettività tipo DLNA o simili manco serve il cavo)?
brona6629 Giugno 2014, 17:30 #9
Per me la cosa più interessante la vedo da lato player che sarà aggiornamibile per poter riprodure tutti i formati video/audio oppure per andare a vedere il meteo o leggere le notizie su internet. Invece per i giochi penso che sarà una corsa a prendere l'ultima TV perché il gioco del momento non girerà sul tuo vecchio SmartTV.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^