Memorie: prezzi in lieve aumento

Memorie: prezzi in lieve aumento

Secondo le rilevazioni di DRAMeXchange i prezzi delle memorie dovrebbe seguire una tendenza al rialzo nella prossima settimana

di pubblicata il , alle 11:17 nel canale Memorie
 

Secondo le rilevazioni effettuate da DRAMeXchange i prezzi per le memorie DRAM in pronta consegna (spot price) dovrebbero subire un lieve rialzo nella prossima settimana. L'incremento, inoltre, dei cosiddetti contract price, è un ulteriore segnale della tendenza al rialzo dei prezzi delle memorie.

DRAMeXchange si aspetta che i contract price per la seconda metà del mese di Ottobre vadano salendo anche per via delle forti previsioni di ordini per i PC OEM. I prezzi per moduli da 256MB dovrebbero salire dell'1,5-2.5%.

Nel periodo dal 5 al 12 Ottobre, gli spot price per i chip da 256Mbit (32Mbit x 8) DDR266 sono calati da quota 4,58 dollari USA a quota 4,53 dollari. I chip DDR333 sono passati a 4,55 dollari dai precedenti 4,62 e i moduli DDR400 sono passati a quota 4,72 dollari subendo un ribasso di 0,10 dollari. I prezzi per i chip non testati è passato da 4,47 dollari a 4,4 dollari. Stabili, invece, i prezzi per le memorie SDRAM.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JoJo13 Ottobre 2004, 11:35 #1
Ma... i prezzi delle memorie sono mai scesi?! A me sembrano più stabili di un muro!
Max Power13 Ottobre 2004, 11:36 #2
Urrà!

E aumenteranno anche dopo il metà Novembre, come succede ogni anno dalla notte dei tempi.....
Cociz13 Ottobre 2004, 11:41 #3
Prezzi memorie stabili? Quando mai un prezzo è stabile!?
FM7213 Ottobre 2004, 11:57 #4

Ma... i prezzi delle memorie sono mai scesi?! A me sembrano più

Non direi, essendo un settore molto competitivo al suo interno, i prezzi delle ram hanno subito sempre oscillazioni, talora anche molto forti.
Questo a differenza dei mercati di altre componenti, dove la presenza di posizioni dominanti fà si che i prezzi si mantengano molto stabili nel tempo.
sidewinder13 Ottobre 2004, 12:47 #5
ancora un po' e investiremo in futures sulle ram come per il mercato del petrolio
Nightmare1613 Ottobre 2004, 12:48 #6
meno male che ho preso 1 giga di kingston un mese fa
SENTINELLA13 Ottobre 2004, 13:09 #7

Io invece...

Purtroppo il sottoscritto che deve rinnovare tutto il PC deve comprare 2 giga di RAM. Sai quante palanche mi vanno via!
Onda Vagabonda13 Ottobre 2004, 13:18 #8

sentinella?

2 giga di ram? Con che sistema operativo (programmi) li supporti?
Scusate l'ignoranza ma credevo che W.XP non riconoscesse oltre il giga di ram.
Se non è di disturbo postatemi qualche spiegazione al riguardo...
21313 Ottobre 2004, 13:30 #9
Io ho 1GB Kingston Hyper-X DDR 400 e vorrei passare a 2 GB visto che uso programmi di compressione video abbastanza pesanti. Vorrei prendere 2 barrette da 1 GB l'una delle normali memorie Kingston Value Ram. Secondo voi, è meglio avere 2 GB di memoria con latenze un po più alte (3-2-3) oppure 1 GB di memoria con timing aggressivi (2-2-3)?

Scusate la domanda che non ha nulla a che vedere con l'aumento di prezzi delle memorie....
Leron13 Ottobre 2004, 13:49 #10
Originariamente inviato da 213
Io ho 1GB Kingston Hyper-X DDR 400 e vorrei passare a 2 GB visto che uso programmi di compressione video abbastanza pesanti. Vorrei prendere 2 barrette da 1 GB l'una delle normali memorie Kingston Value Ram. Secondo voi, è meglio avere 2 GB di memoria con latenze un po più alte (3-2-3) oppure 1 GB di memoria con timing aggressivi (2-2-3)?

Scusate la domanda che non ha nulla a che vedere con l'aumento di prezzi delle memorie....

vai di 2GB

anche se arrivare a sfruttarli tutti ce ne vuole, e te lo dice uno che lavora parecchio nel montaggio video

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^