Una nuova versione di cpu Turion 64

Una nuova versione di cpu Turion 64

AMD prepara il debutto di una nuova versione di cpu Turion 64, inizialmente destinata solo al proprio partner HP

di pubblicata il , alle 10:11 nel canale Processori
HPAMD
 

Stando alle informazioni riportate da questo sito tedesco, AMD si prepara a presentare una nuova versione di processore Turion 64, modello ML-44. Questa cpu opererà con frequenza di clock di 2,4 GHz, con un consumo complessivo massimo pari a 35 Watt.

Le cpu Turion 64 riprendo l'architettura base delle cpu Athlon 64: sono quindi dotate di memory controller integrato nel Core del processore, con supporto al codice a 64bit.
La principale differenza rispetto alle cpu Athlon 64 è data dal consumo massimo, che in questi processori raggiunge due livelli pari a 25 Watt e 35 Watt, a seconda che si tratti delle versioni MT oppure ML.

Le cpu Turion 64 utilizzano Socket 754 per connettersi alla scheda madre del notebook nel quale vengono utilizzate. Si tratta dello stesso Socket utilizzato per le prime versioni di processore Athlon 64, dotato di supporto alla memoria DDR400 ma non a quello delle configurazioni Dual Channel. On board le cpu Turion 64 integrano un quantitativo di cache L2 pari a 1 Mbyte.

La nuova cpu ML-44 sarà commercializzata inizialmente in volumi molto limitati, esclusivamente in abbinamento al notebook HP v8000z. AMD è solita lanciare nuove versioni di processore, soprattutto se della serie Turion 64, in abbinamento a prodotti specifici di alcuni suoi partner commerciali.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

59 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
vetrofragile27 Dicembre 2005, 10:13 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upg
Link alla notizia: http://www.hwupgrade.it/news/cpu/16061.html

AMD prepara il debutto di una nuova versione di cpu Turion 64, inizialmente destinata solo al proprio partner HP

Click sul link per visualizzare la notizia.


dejavoo?!
zanardi8427 Dicembre 2005, 12:08 #2
Ma perchè Turion non ha il successo che merita di avere?
A mio avviso può essere superiore al centrino per prestazioni. Forse bisogna ancora ottimizzare i consumi ma crtedo che siamo sulla buona strada.
Con un supporto adeguato credo che il socket 754 avrà ancora futuro, soprattutto se si deciderà di supportare il turion anche sui desktop.
Come prestazioni hanno poco da invidiare agli Athlon64
NoX8327 Dicembre 2005, 12:39 #3
Turion non ha la diffusione della piattaforma Centrino non perchè sia peggiore, ma perchè la forza pubblicitaria di intel non ha rivali, purtroppo. Basta fermare un qualsiasi utOnto per strada: se gli chiedi cos'è Centrino risponde, erroneamente, che è un processore intel per notebook che consuma poco. Almeno conoscono la parola. Mentre Turion non gli dice nulla, come addirittura AMD a molti.
Aryan27 Dicembre 2005, 12:45 #4
Guarda che i mobile AMD indicano il TDP massimo, mentre gli Intel quello medio. Difatti il processore che consuma meno è il Sempron...
Matrixbob27 Dicembre 2005, 12:49 #5
Io uso il calcolo distribuito ed il Turion mi va meglio del Venice:
Il mio Turion64 va meglio del mio Athlon64?! Possibile?!
Bluknigth27 Dicembre 2005, 12:54 #6
Beh, non è proprio come dite voi. Pur essendo un utilizzatore di piattaforme AMD, la differenza c'è eccome.
Per me Turion è un'ottimo processore, ma Centrino è una eccezzionale piattaforma per notebbok.
Per casa il Turion va benone: prestazioni paragonabili a un centrino (un po' inferiori secondo me a parità di clock) e costi abbastanza ragionevoli. Le 4 ore dichiarate (secondo me 3) con applicazioni leggere a casa vanno benone, ma quando vai dai clienti e stai fuori tutto il giorno, o effettui lunghi viaggi le 6ore (con le impostazioni di risparmo energetico al top sono arrivato a 8, lo giuro!!) del Centrino sono quello che interessa a chi lavora.

AMD deve fare presto ad uscire con NAPA, abassando le richieste energetiche dei sistemi con le sue CPU a quelle dei sistemi INTEL.
Purtroppo ora come ora occupa solo i settori Home dei prodotti, anche se qualche timida proposta sembra stia facendo capolino anche nelle fascie professinali.

Vedremo.....
pipozzolo27 Dicembre 2005, 13:17 #7
Ormai l'autonomia dipende quasi esclusivamente dal modello, non dal processore.
E' chiaro che se il 90% dei Turion vengono montati su modelli con Ati x600 o x700 con batteria non eccelsa etc etc non possono arrivare alle 6 ore di alcuni centrino versione ULV con grafica integrata e batteria super.
JohnPetrucci27 Dicembre 2005, 13:17 #8
Originariamente inviato da: NoX83
Turion non ha la diffusione della piattaforma Centrino non perchè sia peggiore, ma perchè la forza pubblicitaria di intel non ha rivali, purtroppo. Basta fermare un qualsiasi utOnto per strada: se gli chiedi cos'è Centrino risponde, erroneamente, che è un processore intel per notebook che consuma poco. Almeno conoscono la parola. Mentre Turion non gli dice nulla, come addirittura AMD a molti.

Quoto.
Matrixbob27 Dicembre 2005, 13:33 #9
Io sono cliente AMD dalla nascita dei primi Athlon 1GHz.
Un amore che spero non finisca mai!
clovis48127 Dicembre 2005, 13:39 #10
Penso di non essere il solo ad essere preoccupato per quello che sta accadendo.
AMD continua a sfornare soluzioni [consumer] decisamente più interessanti (sia "sulla carta" che sul fronte prestazioni/prezzo/consumi) della rivale Intel;ciò nonostante, non si capisce perchè (ovvero, lo sappiamo bene tutti perchè...) nelle grandi catene di distribuzione (leggi i variMediaworld,Saturn,Euronics,UniEuro,etc..) non c'è praticamente traccia di notebook equipaggiati col Turion!
Si trova qualcosa nei negozi di pc, ma solitamente i commercianti ci marciano parecchio e i prezzi il più delle volte non sono affatto giustificati a differenza dei "centrino".

Quando va bene trovi tutte soluzioni appianate, con Turion di fascia medio-bassa (proci comunque decisamente performanti),
abbinati a sch. video penose e HDD a 4200 RPM(!!!);però hai 100GB di HDD! e 1000 (miiilleeeee) MB di Ram! a +di 1000Euro.
Il problema è la poca informazione e l'eccessiva "offerta" che confonde i consumatori non esperti in IT che si fanno ingannare dal "numero maggiore":
così molti finiscono per prendere per oro colato quel che gli dice il venditore di turno (che ovviamente in questi casi ha più interesse a vendere Intel che non AMD!).
L'omologazione è spesso sinonimo di "cartello" e poca concorrenza, il che penalizza ovviamente lo sviluppo di macchine migliori.Esiste un Authority che dovrebbe vigilare su questi fatti??
Secondo me è grave quanto sta accadendo.
I spammed again...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^