Un nuovo processore della famiglia Pentium M

Un nuovo processore della famiglia Pentium M

Intel introduce ufficialmente la cpu Pentium M 765, operante a 2,1 Ghz di clock. Nuova potenza per le piattaforme Centrino

di pubblicata il , alle 09:24 nel canale Processori
Intel
 

Intel ha ufficialmente presentato una nuova versione di processore Pentium M, alla base dei sistemi notebook dotati di tecnologia Centrino. La nuova cpu, modello Pentium M 765, opera a 2,1 Ghz di clock, un incremento di 100 Mhz rispetto al modello Pentium M 755.

Al pari del predecessore, questa nuova cpu utilizza Core Dothan a 0.09 micron di processo produttivo, dotata di cache L2 integrata on Die da ben 2 Mbytes. Il bus di sistema resta quello a 400 Mhz, in attesa del debutto delle nuove piattaforme Sonoma con bus a 533 MHz atteso non prima dell'inizio 2005.

Di seguito, il comunicato stampa ufficiale rilasciato da Intel:

Intel ESTENDE LA TECNOLOGIA MOBILE Intel® Centrino™ CON IL NUOVO PROCESSORE Intel® Pentium® M 765

Assago (Milano), 20 ottobre 2004 -- Intel Corporation ha presentato il processore Intel® Pentium® M 765, un nuovo componente che si aggiunge all'offerta di processori per PC portatili e consente lo sviluppo di una gamma più ampia di notebook basati sulla tecnologia mobile Intel® Centrino™ per i mercati business e consumer.

Oltre il 50% dei processori Intel Pentium M in distribuzione sono stati realizzati con l'innovativa tecnologia di processo a 90 nm di Intel, compreso il nuovo processore Intel Pentium M 765. Basato sull'architettura mobile di Intel, il nuovo processore comprende 2 MB di cache di secondo livello integrata ottimizzata per il risparmio energetico ed è disponibile alla velocità di 2,10 GHz. Prevede inoltre un bus di sistema a 400 MHz ottimizzato per il risparmio energetico e tecnologie di risparmio energetico come la tecnologia Intel SpeedStep® avanzata, che contribuisce a ottimizzare le prestazioni delle applicazioni e il consumo di energia per prolungare la durata della batteria.

I processori Intel Pentium M, insieme alla famiglia di chipset Intel® 855 e alla famiglia di connessioni di rete Intel® PRO/Wireless, sono i componenti principali della tecnologia mobile Intel Centrino, la tecnologia Intel più evoluta oggi disponibile per il mobile computing. Dai notebook in formato standard a quelli ultra sottili, i sistemi basati sulla tecnologia mobile Intel Centrino consento una riproduzione migliore di video ad alta definizione, tempi di risposta più rapidi delle applicazioni e una maggiore larghezza di banda nella trasmissione di dati in modalità wireless.

Con i notebook basati sulla tecnologia mobile Intel Centrino gli utenti possono guardare video o ascoltare musica mentre chattano on line, oppure sfidare altri utenti a un videogame wireless dal divano di casa o in un locale pubblico.

Il processore Intel Pentium M 765 è installato nei sistemi basati sulla tecnologia mobile Intel Centrino già disponibili a livello mondiale. Intel ha inoltre avviato la distribuzione delle versioni "in box" dei nuovi processori ai distributori autorizzati Intel e agli integratori di sistemi di tutto il mondo. In lotti da 1.000 unità, il processore Intel Pentium M 765 è disponibile al prezzo di 637 dollari USA.

Intel, il maggiore costruttore al mondo di chip, è inoltre uno dei maggiori fornitori di prodotti per il mercato personal computing, networking e communication. Per ulteriori informazioni su Intel, consultate il sito World Wide Web all'indirizzo www.intel.it/pressroom.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
alcol21 Ottobre 2004, 09:59 #1

bene però...

ottimo processore ma i consumi quanto aumenteranno in futuro con il bus a 533(sonoma)e magari freq piu alte?
qualcuno sa se ci saranno migliorie a proposito?
DioBrando21 Ottobre 2004, 10:03 #2
100 Mhz in + non fanno la differenza...il vero salto di qualità lo vedremo col Sonoma e tutte le caratteristiche associate.

Tra l'altro è curioso come il core previsto da AMD per il 2005 si chiami SonoRa
eta_beta21 Ottobre 2004, 15:39 #3
firmate la petizione di protesta contro intel
per liberare i poveri pentium M dalla loro prigione (i portatili )
giovanbattista21 Ottobre 2004, 16:41 #4
firmate la petizione di protesta contro intel
per liberare i poveri pentium M dalla loro prigione (i portatili )

sono già liberi ma hanno le ali a metà

http://www.ipoxtech.com/
giovanbattista21 Ottobre 2004, 16:42 #5
Specification
Processor Socket 478 for Intel® Pentium® M (Banias) Processor
Core Logic Intel® 855GME & ICH4 chipsets
FSB 400 / 533MHz
Memory 184pin DDR DIMM x 1 up to 1GB
VGA Controller Integrated Intel 855GME Video Accelerator, support LVDS panel
LAN Controller Intel® 82540EM , 10/100/1000Base-TX Ethernet
IDE PIO Mode 0-4,DMA Mode 0-2 and two channels for up to 4IDE devices, Support ATA-100
Form Factor 5.25" little board
Dimensions (LxW) 8" x 5.75" (203mm x 146mm)
*Specification is subject to change without prior notice
*Product photo just for reference

Ordering Information

Model No. Position Support LVDS LCD Support VGA Support Banias CPU Support Gigabit LAN Support Audio
IP-4MTS2B Standard Product Yes Yes Yes Yes Yes

Yokoshima21 Ottobre 2004, 20:41 #8
I Pentium M mi hanno sempre affascinato.
Credo che siano un buon prodotto con un buon bilanciamento.

Tuttavia non vedo l'utilità di metter in commercio una versione con 100 MHz in più...

Per quel che riguarda la scheda IP-4MTS2B mi sembra più un prototipo che una cosa "vendibile" sul mercato.
Ha solo 2 porte USB 2.0 integrate sul retro, le COM potevano anche risparmiarle ed integrare almeno altre 2 USB.
giovanbattista22 Ottobre 2004, 02:15 #9
non è un prototipo e x le porte usb esistono i replicatori,

http://www.ipoxtech.com/promo/4MTP2G.htm
BECCATI QUESTA qui c'è ne sono 4

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^