Un nuovo Atom single core atteso per l'inizio del 2010

Un nuovo Atom single core atteso per l'inizio del 2010

Cominciano ad emergere ulteriori e nuovi dettagli circa la prossima generazione di CPU Atom, il processore con cui Intel ha, per ora, dettato legge sul mercato Netbook

di pubblicata il , alle 09:05 nel canale Processori
IntelAtom
 

Nonostante siano in molti a chiedere ad alta voce un Atom dual core ottimizzato per un utilizzo mobile, Intel, secondo quanto riporta da Fudzilla, anche nel 2010 intende concentrarsi sullo sviluppo di soluzione a singolo core, relegando le soluzioni a doppio core per le realtà desktop a basso cost.

Il nome in codice della prossima soluzione sarà Pineview, e avrà, come caratteristica principale, il memory controller e il l'engine grafici al suo interno , mantenendo però lo stesso processo produttivo a 45nm delle soluzioni attuali. Intel ha più volte sottolineato come, almeno per il futuro prossimo, la scelta dell'azienda sia quella di limitare le soluzioni a doppio core per il mercato desktop, ritenendo più che sufficiente un core per un prodotto quali i netbook. Se i primi modelli di Pineview saranno presentati sul mercato per la fine del corrente anno, questi saranno solamente modelli a dual-core, per attendere le soluzioni a core singolo sarà necessario attendere il nuovo anno.

Con il nuovo processore Intel rinnova così la propria piattaforma, eliminando di fatto il northbridge. Integrano all'interno di Pineview controller di memoria e controller grafico, la CPU sarà affiancata solamente da un Southbridge (che Intel, nel caso specifico identifica come un TigerPoint I/O: il colosso si Santa Clara abbandonerà così la propria soluzione a tre chip in favore di un prodotto con soli due chip.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

66 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
daywatch8510 Febbraio 2009, 09:30 #1
Un processore che andrebbe abolito...è davvero ridicolo, anche per un netbook.
dottorzero7710 Febbraio 2009, 09:32 #2

Mah...

sicuramente sono ottime notizie la volontà di integrare controller di memoria e controller grafico in un unico package.. Ma la soluzione a single core mi pare troppo castrante..Anche per un netbook..
Korn10 Febbraio 2009, 09:32 #3
però o hanno calcolato male il successo dell'attuale atom o hanno paura che porti via troppo percentuale di mercato ai c2d
dottorzero7710 Febbraio 2009, 09:33 #4
Ho l'impressione che ciò sia dettato dalla mancanza di un vero concorrente in quest'ambito....
Fx10 Febbraio 2009, 09:41 #5
quello sicuramente, tuttavia esistono anche i celeron, i produttori potrebbero usare anche quelli (come d'altronde hanno fatto all'inizio)
gomax10 Febbraio 2009, 09:43 #6
Già già non ne sentono la necessità su un netbook... i dual core meglio per lasciarli ai desktop...
La verità è che Intel cerca di non ammazzare il mercato con il suo Atom: chi compra più i Core Duo se un c'è un Atom con le stesse prestazioni che consuma un decimo?

Ciao
Xile10 Febbraio 2009, 09:46 #7
Sisi che mettano solo i monocore ai netbook, poi arriverà Amd come un falco.
giaballante10 Febbraio 2009, 09:48 #8
in effetti è un bel guaio, dimostrare che al 75-80% delle persone non serve niente di più potente di un atom, può portare sconquassi nel mondo PC, sia in tema di HW che SW.
andrea8010 Febbraio 2009, 09:59 #9
Originariamente inviato da: daywatch85
Un processore che andrebbe abolito...è davvero ridicolo, anche per un netbook.


Originariamente inviato da: dottorzero77
sicuramente sono ottime notizie la volontà di integrare controller di memoria e controller grafico in un unico package.. Ma la soluzione a single core mi pare troppo castrante..Anche per un netbook..


dubbio, ma l'avete mai provato? io avevo un portatile con A3400+ e a luglio ho preso un netbook con atom, beh l'altro portatile non l'ho più acceso, anzi l'ho appena venduto, devo dire che per l'80% delle cose che faccio l'atom è più che sufficiente, per il rimanente 20% uso il fisso!
e sono contento che per l'80% del tempo che passo su un pc (netbook/fisso) consumo appena 20W piuttosto che 650W è il 3% !!!!! se pensate invece che per navigare/chattare/scrivere e via dicendo sia assolutamente necessario un c2d.......


Originariamente inviato da: giaballante
in effetti è un bel guaio, dimostrare che al 75-80% delle persone non serve niente di più potente di un atom, può portare sconquassi nel mondo PC, sia in tema di HW che SW.


ecco questo è il punto!!
Sig. Stroboscopico10 Febbraio 2009, 10:04 #10
Ecco il risultato del monopolio Intel in campo netbook... un processore schifoso con una piattaforma schifosa e la raccomandazione o così o pomì...
Qualcuno si deve dare una mossa a proporre un'alternativa...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^