Risolti i problemi di calore su Snapdragon 810, produzione in volumi a metà marzo

Risolti i problemi di calore su Snapdragon 810, produzione in volumi a metà marzo

Qualcomm ha apparentemente risolto i problemi di surriscaldamento di Snapdragon 810. La produzione in massa del processore verrà lanciata a metà marzo

di pubblicata il , alle 10:31 nel canale Processori
Qualcomm
 

È proprio il caso di dirlo, fra i temi più "caldi" degli ultimi tempi nell'ambito della telefonia mobile, dobbiamo per forza citare quello del surriscaldamento dei nuovissimi Snapdragon 810. Hanno partecipato all'argomento Qualcomm, Samsung ed LG, confermandolo e smentendolo a più riprese. I problemi parrebbero tuttavia risolti, con fonti non ufficiali che avrebbero svelato che a metà marzo il processore entrerà nella fase di produzione di massa.

L'argomento si è fatto più "cocente" soprattutto perché il prossimo Galaxy S6 potrebbe non fare uso del SoC americano. Secondo i rumor, Samsung avrebbe preferito il suo Exynos serie 7, con una mossa che, a questo punto, potrebbe essere più strategica che pragmatica, se confermata. Quella del surriscaldamento potrebbe infatti essere solo una scusa, un movente con cui allontanarsi progressivamente dal fornitore terzo, e sottolineare le prodezze del processo produttivo da 14nm proprietario.

Un analista avrebbe citato fonti anonime appartenenti a TSMC, società che si occupa della produzione degli Snapdragon 810, confermando che i problemi di surriscaldamento si verificavano solo alle frequenze più elevate del processore, e sono stati del tutto risolti. L'analista assicura che la società spedirà processori perfettamente funzionanti ai suoi clienti, ma anche che la produzione in massa non inizierà prima di metà marzo, ovvero solo dopo che alcuni fra gli smartphone di riferimento della generazione saranno svelati.

Galaxy S6, HTC One M9 e Sony Xperia Z4 sono tutti attesi al Mobile World Congress, nei primi giorni di marzo, e in commercio alcune settimane più tardi. Per quanto riguarda Samsung, è molto probabile che non possa fare a meno di Snapdragon 810, ma il lancio sui mercati in cui è prevista la versione con il processore americano potrebbe venire posticipato se la società non riuscisse a coprire la domanda di mercato con i soli processori Exynos.

Al momento queste rimangono solamente speculazioni, con le prime conferme ufficiali che potrebbero venire solamente fra qualche settimana in quel di Barcellona.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PhoEniX-VooDoo07 Febbraio 2015, 15:57 #1
per marzo? peccato, altrimenti anche questo poteva essere una buona idea per San Valentino
drak6907 Febbraio 2015, 16:10 #2
Si certo xD tutto risolto....mi sembra molto la situazione della mamma e del bambino che fa i compiti in mezz'ora per uscire. In ogni caso, secondo me l'Exynos grazie al nuovo processo produttivo sara il top, anche se lo snapdragon 810 non va in fiamme come sostiene samsung xD
CrapaDiLegno07 Febbraio 2015, 18:24 #3
Ma allora il problema c'era!
Altro che "noi in LG siamo più bravi".
Forse lo hanno solo downcloaccato per tenerlo fresco mentre Samsung voleva performance diverse sul suo dispositivo.
Comunque se in Samsung non sono delle capre è ovvio che il loro SOC a 14nm può avere performance maggiori rispetto a quelli realizzati a 20nm. Anche perché in questo fantomatico SnapDragon 810 che tutti aspettano c'è tecnologia in uso già da diverso tempo che anche Samsung può realizzare meglio con un PP migliore.
Rimane fuori il modem, ma quello lo si compra a parte. Su dispositivi che costano centinaia di dollari non è quel dollaro in più che fa la differenza.
Max_R08 Febbraio 2015, 00:33 #4
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
per marzo? peccato, altrimenti anche questo poteva essere una buona idea per San Valentino


Ti sei dimenticato di citare Amazon
Mparlav08 Febbraio 2015, 11:34 #5
Non vedo la novità di dover ricorrere ad un ulteriore step prima della commercializzazione.

Se Samsung intende commercializzare tra marzo ed aprile, e l'810 non è disponibile in quantitativi adeguati, ovvio che loro debbano fare una scelta per non rimanere scoperti.
Perchè la produzione deve partire ora. Poi valuteranno successivamente se affiancare il Qualcomm all'Exynos come hanno sempre fatto negli ultimi anni.

Altri produttori stanno parlando di maggio se non giugno.
Zenida09 Febbraio 2015, 23:55 #6
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
per marzo? peccato, altrimenti anche questo poteva essere una buona idea per San Valentino


Ormai hanno venduto l'anima al diamazon

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^