Nuovi processori mobile Core, Celeron e Pentium da Intel

Nuovi processori mobile Core, Celeron e Pentium da Intel

Intel estende la propria offerta di processori della famiglia Skylake con 13 modelli che entrano nel listino prezzi ufficiale, andando a coprire con i propri prezzi differenti segmenti di costo dei notebook in commercio

di Marzio Tonutti pubblicata il , alle 13:31 nel canale Processori
IntelCoreCeleronPentium
 

Intel ha aggiornato nei giorni scorsi il proprio listino prezzi ufficiale dei processori, proponendone alcune nuove versioni specifiche per i sistemi notebook. Parlando dei primi segnaliamo il debutto delle CPU Celeron basate su architettura Skylake, con i due seguenti modelli:

  • Celeron G3920: 2 core, 2 threads, clock 2,9 GHz, cache 2M; prezzo di 52 dollari;
  • Celeron G3900: 2 core, 2 threads, clock 2,8 GHz, cache 2M; prezzo di 42 dollari.

Non manca poi una nuova versione di processore Pentium a baso consumo, sempre basata su tecnologia produttiva a 14 nanometri e architettura Skylake: si tratta del modello Pentium J3710, caratterizzato da clock sino a 2,64 GHz di massimo per i 4 core (4 threads come massimo) con cache da 2 Mbytes abbinata e listino ufficiale pari a 161 dollari.

Altre novità per le proposte Celeron a basso consumo sono rappresentate da questi modelli

  • Celeron J3160: 4 core, 4 threads, clock sino a 2,24 GHz, cache 2M; prezzo di 107 dollari;
  • Celeron J3060: 4 core, 4 threads, clock sino a 2,48 GHz, cache 2M; prezzo di 107 dollari;
  • Celeron G3900T: 2 core, 2 threads, clock 2,6 GHz, cache 2M; prezzo di 42 dollari;

Molto interessanti anche 3 processori della famiglia Core i7 destinati ai sistemi mobile, caratterizzati dalla presenza di 4 core in abbinamento a tecnologia HyperThreading e proposti per i notebook di più elevata potenza.

  • Core i7 6970HQ: 4 core, 8 threads, clock 2,8 GHz, cache 8M; prezzo di 623 dollari;
  • Core i7 6870HQ: 4 core, 8 threads, clock 2,7 GHz, cache 8M; prezzo di 434 dollari;
  • Core i7 6770HQ: 4 core, 8 threads, clock 2,6 GHz, cache 6M; prezzo di 378 dollari;
  • Core i5 6350HQ: 4 core, 4 threads, clock 2,3 GHz, cache 6M; prezzo di 306 dollari;

A chiudere segnaliamo il debutto di nuove CPU Intel della famiglia Ultra Low Voltage, caratterizzate quindi dai consumi più contenuti, appartenenti alle famiglie Pentium e Celeron:

  • Pentium N3710: 4 core, 4 threads, clock 2,56 GHz, cache 2M; prezzo di 161 dollari.
  • Celeron N3160: 4 core, 4 threads, clock 2,24 GHz, cache 2M; prezzo di 107 dollari.
  • Celeron N3060: 2 core, 2 threads, clock 2,48 GHz, cache 2M; prezzo di 107 dollari.

La gamma Intel viene quindi ufficialmente estesa, portando ad una maggiore disponibilità di modelli caratterizzati dall'utilizzo dell'architettura Skylake basata su processo produttivo a 14 nanometri. Notebook basati su queste CPU sono attesi in commercio a partire dalle prossime settimane.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Alessio.1639027 Gennaio 2016, 13:48 #1
Core i7 6970HQ: 4 core, 8 threads, clock 2,8 GHz, cache 8M; prezzo di 623 dollari;

Core i7 6870HQ: 4 core, 8 threads, clock 2,7 GHz, cache 8M; prezzo di 434 dollari;


189$ di differenza per il clock ?
NickNaylor27 Gennaio 2016, 13:56 #2
Originariamente inviato da: Alessio.16390
Core i7 6970HQ: 4 core, 8 threads, clock 2,8 GHz, cache 8M; prezzo di 623 dollari;

Core i7 6870HQ: 4 core, 8 threads, clock 2,7 GHz, cache 8M; prezzo di 434 dollari;


189$ di differenza per il clock ?


Il costo per produrre il processore da 40$ e quello da 600 è identico, quello che paghi è la prestazione. Resta comunque un pessimo affare spendere di più per un incremento di prestazioni di quel tipo.
Agat27 Gennaio 2016, 14:03 #3
Ancora col bug o senza ?
rob-roy27 Gennaio 2016, 14:07 #4
100 Mhz 190 euro.....mannaggia ad AMD che non compete da 10 anni.
illidan200027 Gennaio 2016, 14:22 #5
Originariamente inviato da: Alessio.16390
Core i7 6970HQ: 4 core, 8 threads, clock 2,8 GHz, cache 8M; prezzo di 623 dollari;

Core i7 6870HQ: 4 core, 8 threads, clock 2,7 GHz, cache 8M; prezzo di 434 dollari;


189$ di differenza per il clock ?


Originariamente inviato da: NickNaylor
Il costo per produrre il processore da 40$ e quello da 600 è identico, quello che paghi è la prestazione. Resta comunque un pessimo affare spendere di più per un incremento di prestazioni di quel tipo.


Originariamente inviato da: rob-roy
100 Mhz 190 euro.....mannaggia ad AMD che non compete da 10 anni.


è semplicemente il prezzo da pagare per poter dire di aver il miglior processore mobile. succede e succederà sempre così, che il modello un pelo meno prestante sia più conveniente.

Ci sono svariati esempi. Ora mi viene in mente solo quello lampante della gtx970 che va solo un 10% meno della 980, con 200 euro di differenza
calabar27 Gennaio 2016, 14:24 #6
Sbaglio o ormai mischiano con una certe disinvoltura le architettura maggiori con quelle di classe "Atom"?
Capisco che le prestazioni degli Atom ormai siano discrete, ma questo non aiuta certo a fare chiarezza, avrebbero dovuto tenere le due linee ben distinte.
sbaffo27 Gennaio 2016, 14:24 #7
Originariamente inviato da: Agat
Ancora col bug o senza ?

che bug?
Agat27 Gennaio 2016, 14:33 #8
Originariamente inviato da: sbaffo
che bug?


http://www.hwupgrade.it/news/cpu/bu...rash_60214.html
marchigiano27 Gennaio 2016, 14:48 #9
scusate ma credo ci siano degli errori:

i processori serie J e N sono su architettura cherry trail non skylake
marchigiano27 Gennaio 2016, 15:02 #10
Originariamente inviato da: calabar
Sbaglio o ormai mischiano con una certe disinvoltura le architettura maggiori con quelle di classe "Atom"?
Capisco che le prestazioni degli Atom ormai siano discrete, ma questo non aiuta certo a fare chiarezza, avrebbero dovuto tenere le due linee ben distinte.


ma no è abbastanza chiaro, ovviamente con 1000 modelli di processore bisogna stare attenti a ogni lettera della sigla...

in particolare:

i celeron G sono degli skylake su socket 1151 quindi per desktop

gli i5 e i7 HQ sono processori skylake da saldare alle mobo, che siano notebook di grosse dimensioni o desktop di piccole dimensioni o all in one, spesso hanno pure le iris

i processori J e N sono di classe atom su architettura cherry trail, sono sempre da saldare e intel prevede la serie J per desktop e N per notebook ma nulla vieta al oem di fare il contrario (o forse ci sono clausole di contratto? )

li chiamano pentium e celeron giusto per dare un'idea della potenza, i pentium iniziano a essere abbastanza reattivi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^