Niente Phenom a 2,4 GHz, per il momento

Niente Phenom a 2,4 GHz, per il momento

Un bug posticipa il debutto delle cpu Phenom a 2,4 GHz di clock al primo trimestre 2008

di pubblicata il , alle 08:38 nel canale Processori
 

AMD ha presentato quest'oggi le proprie nuove cpu quad core della famiglia Phenom, con una sorpresa data dalla mancanza di uno dei processori attesi al debutto. Parliamo del modello Phenom 9700 da 2,4 GHz di clock cancellato all'ultimo momento a motivo di un bug non risolvibile con un update del bios a motivo dell'impatto prestazionale che questo potrebbe portare.

Il bug si presenta solo con cpu a 2,4 GHz di clock e in particolari scenari di utilizzo del processore con tutti e 4 i Core pienamente funzionanti al 100%

La conseguenza, per AMD, è stata quella di posticipare il lancio di questa cpu nel momento in cui verrà resa disponibile la revision B3 del processore, in grado di supportare il funzionamento a queste frequenze di clock e di risolvere il bug. Con la revision B3 del processore, inoltre, AMD dovrebbe avere importanti margini d'incremento della frequenza di clock sino alla soglia di 3 GHz.

Al momento attuale, quindi, AMD è limitata alla frequenza di clock massima di 2,3 GHz per i propri processori Phenom, potendo in teoria contare per la fine del primo trimestre sul nuovo stepping B3 del processore e su previste versioni di processore con frequenze di clock molto più elevate di quella che è l'offerta attuale.

Compaiono quindi a listino le cpu Phenom 9500 e Phenom 9600, caratterizzate rispettivamente da frequenze di clock di 2,2 GHz e 2,3 GHz. Per entrambe troviamo cache L2 da 512 Kbytes per ciascuno dei 4 Core, con una cache L3 condivisa tra i vari Core. Il bus di collegamento è quello Hypertransport a 3,6 GHz di clock, con Socket AM2+ oppure Socket AM2 per l'interfacciamento con la scheda madre

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

173 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
killer97819 Novembre 2007, 08:45 #1
si era già capito dai bench che circolavano in rete che c'era qualche problema a livello Hardware !!!

quindi se prendo un 9600 e lo porto fuori specifica avro un impatto negativo?

annamo bene!!
Grillo.M19 Novembre 2007, 08:48 #2
Certo che dare la notizia della presentazione dei nuovi quad AMD con un titolo che indica cosa non presentano lascia alquanto perplessi...e con dei dubbi...
ThePunisher19 Novembre 2007, 08:49 #3
Eh sì, killer, il pericolo è proprio quello... bella fregatura... ma perchè ti ostini con AMD\ATI anche quando non c'è storia?
killer97819 Novembre 2007, 08:50 #4

x la redazione

Oggi finisce NDA, ma la recensione esce opure dobbiamo aspettare lo step B3?
Lelevt19 Novembre 2007, 08:50 #5
No dovrebbe essere un problema hardware del 9700. Se prendi il 9600 e lo porti a 2,4 GHz non hai quel problema.
Dexther19 Novembre 2007, 08:51 #6
killer97819 Novembre 2007, 08:52 #7
x The Pun

Io ho un Core 2 da quando sono usciti sono stato trai primi del forum a prenderne uno

x la VGA, fino alla settimana scorsa x me la 8800GT era il mejo, con l'uscita della 3870 ho cambiato idea, alla fine sono pochi frames di differenza , quindi vado a simpatia!!! poi dopo aver visto la differenza di qualità tra ATI e Nvidia in Crisis si è rafforzata la mia idea!!|!

Ciao FRA!!!
Lelevt19 Novembre 2007, 08:53 #8
Alcune recensioni sono già uscite.... putroppo il risultato non è dei migliori, in pratica a parità di clock Phenom è SOTTO.
Questo deve far dispiacere ance gli Intelisti più fedeli, perchè solo un'agguerrita concorrenza può fare in modo di acquistare a prezzi decenti.
killer97819 Novembre 2007, 08:55 #9
qualche link!!!

Grazie!!!

gianni187919 Novembre 2007, 08:57 #10
andiamo bene

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^