Huawei Kirin 1020, verso il raddoppio delle prestazioni del 970 (e con il 5G)

Huawei Kirin 1020, verso il raddoppio delle prestazioni del 970 (e con il 5G)

Huawei sta lavorando alla prossima evoluzione della sua gamma di processori, che includerà il Kirin 980 e il più interessante Kirin 1020, in grado di esprimere prestazioni doppie rispetto al Kirin 970

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Processori
Huawei
 

Huawei sta investendo molto nello sviluppo dei propri processori della linea Kirin e la prossima generazione si preannuncia particolarente prestante rispetto all'attuale. Stando ad alcune fonti, infatti, i prossimi processori di Huawei - Kirin 980 e Kirin 1020 - saranno in grado di offrire prestazioni che arrivano a raddoppiare quelle offerte dall'attuale Kirin 970.

L'attuale situazione vede Huawei svantaggiata in termini di prestazioni pure rispetto alla rivale Qualcomm. Il Kirin 980, erede diretto e sostituto del Kirin 970, dovrebbe essere in grado di competere con il Qualcomm Snapdragon 845 ad armi pari, in larga parte grazie al nuovo processo produttivo a 7 nm.

A destare maggiore interesse, però, è il futuro Kirin 1020, che promette un incremento di prestazioni rispetto al Kirin 970 tale da raddoppiarne la potenza di calcolo. Oltre a ciò, il Kirin 1020 si propone come uno dei primi processori a supportare le nuove reti 5G. Il lancio previsto per questo nuovo processore è per il prosimo anno, quando gli operatori avranno cominciato a rendere disponibili nelle prime città le reti di nuova generazione.

Non è improbabile quindi che Huawei voglia sfruttare il nuovo processore per la gamma Mate 30, il cui lancio è previsto per la fine del 2019.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Zenida25 Giugno 2018, 22:41 #1
Peccato solo che Huawei non rilasci i driver come fa Qualcomm. Dato che un cellulare viene supportato ufficialmente, se va bene, per 2-3 anni al massimo, mi assicuro che ci sia sempre un supporto non ufficiale eccellente (tipo Lineage OS).

Ma i Kirin non sono per niente adatti al modding dovendo fare reverse engineering

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^