Cedar Trail: le future CPU Atom a 32 nanometri

Cedar Trail: le future CPU Atom a 32 nanometri

In concomitanza con l'IDF Spring 2011 Intel anticipa informazioni sulla evoluzione a 32 nanometri dell'architettura Atom per sistemi netbook

di pubblicata il , alle 16:27 nel canale Processori
IntelAtom
 

In concomitanza con il proprio Developer Forum Spring 2011 Intel ha fornito alcune informazioni preliminari sulle soluzioni Cedar Trail, nome in codice con il quale è identificata la prossima generazione di processori Intel della famiglia Atom destinati all'utilizzo in sistemi netbook.

La tecnologia produttiva utilizzata per queste soluzioni è con processo a 32 nanometri di tipo high-k metal gate, scelta che dovrebbe permettere di ottenere un contenimento delle dimensioni complessive unitamente ad un incremento delle prestazioni, ferme restando le ovvie considerazioni legate al consumo complessivo del sistema.

intel_cedar_trail.jpg (33683 bytes)

Intel ha anticipato come le soluzioni Cedar Trail verranno proposte con valori di TDP inferiori del 50% a quelli delle corrispondenti soluzioni Atom presenti sul mercato per questa tipologia di prodotti.

Le soluzioni Cedar Trail, una volta presentate sul mercato, verranno utilizzate dai sistemi desktop dotati di sistema di raffreddamento passivo ai netbook di più ridotte dimensioni. Tra le caratteristiche anticipate da Intel l'integrazione di supporto video full HD e all'interfaccia HDMI, così che i netbook possano venir facilmente utilizzati anche per la riproduzione di flussi video una volta collegati a display di più elevate dimensioni.

Quando vedremo in commercio i primi notebook basati su architettura Cedar Trail? Intel ha anticipato che le prime soluzioni debutteranno per la stagione di vendite natalizie di quest'anno. Al momento attuale Intel ha commercializzato circa 90 milioni di processori all'interno di sistemi netbook, sin dal debutto di questa tipologia di piattaforma alcuni anni fa.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
matteo222213 Aprile 2011, 17:33 #1
Vedremo come funzioneranno tutti questi nuovi miglioramenti....
SaggioFedeMantova13 Aprile 2011, 18:47 #2
50% inferiori? consumeranno cosi poco che produrranno corrente!
bennonzo13 Aprile 2011, 19:09 #3
wwwwwwwwwwwwwwwwwwwow!!!!
FedeGata13 Aprile 2011, 19:20 #4
Che bello, è la volta buona che si compra un pc da ufficio con consumi davvero ridicoli; sempre sperando che non impieghi tempi biblici a far partire LibreOffice, o Firefox...
outofcontrol13 Aprile 2011, 19:31 #5
prestazionalmente parlando saranno uguali ai predecessori scommetto.
avranno migliorato le prestazioni della gma giusto x poter garantire l uscita hdmi e basta.
IMHO a intel va bene cosi, poca potenza pochi consumi e tante vendite
Ste powa13 Aprile 2011, 20:23 #6
atom 32 nm atom 1 nm .... ok ma ora che ne dite di mettere una gpu ? A mio avviso ora che tutto utilizza accelerazione gpu bisognerebbe puntare molto su quell' aspetto : in questo caso ammiro molto amd che sta andando verso un concetto nuovo e a mio avviso + azzeccato.

Edit : ma perchè a volte il sito diventa davvero immobile e poi ritona alla normalità
devil_mcry13 Aprile 2011, 20:25 #7
Originariamente inviato da: Ste powa
atom 32 nm atom 1 nm .... ok ma ora che ne dite di mettere una gpu ? A mio avviso ora che tutto utilizza accelerazione gpu bisognerebbe puntare molto su quell' aspetto : in questo caso ammiro molto amd che sta andando verso un concetto nuovo e a mio avviso + azzeccato.

Edit : ma perchè a volte il sito diventa davvero immobile e poi ritona alla normalità


quella generazione dovrebbe avere anche la gpu integrata
marchigiano13 Aprile 2011, 20:40 #8
Originariamente inviato da: SaggioFedeMantova
50% inferiori? consumeranno cosi poco che produrranno corrente!


ottimo, saranno una via di mezzo tra smartphone arm e netbook x86

Originariamente inviato da: FedeGata
Che bello, è la volta buona che si compra un pc da ufficio con consumi davvero ridicoli; sempre sperando che non impieghi tempi biblici a far partire LibreOffice, o Firefox...


non mi sembra l'ambiente ideale per queste cpu, direi più per il mobile

Originariamente inviato da: outofcontrol
prestazionalmente parlando saranno uguali ai predecessori scommetto.
avranno migliorato le prestazioni della gma giusto x poter garantire l uscita hdmi e basta.
IMHO a intel va bene cosi, poca potenza pochi consumi e tante vendite


l'importante è che ci siano varie accelerazioni per i flussi video e flash, tanto non è certo questa la piattaforma per giocare a crysis o metro in full-hd....
Salvatopo14 Aprile 2011, 08:52 #9
Per quanto questo benedetto Atom sia oramai ridicolmente obsoleto in quanto a prestazioni, per molti lavoretti da ufficio è un ottima scelta in quanto consuma quasi nulla, non ingombra, non scalda e costa pochissimo.
Quoto l'idea di integrare la grafica in modo da rendere più facile l'integrazione in vari apparecchi anche "da salotto" o magari in ambienti automotive o di intrattenimento durante i viaggi in treno (ovviamente in Italia è una bestemmia) o in aereo.
coschizza14 Aprile 2011, 10:28 #10
Originariamente inviato da: Ste powa
atom 32 nm atom 1 nm .... ok ma ora che ne dite di mettere una gpu ?


è da 1 anno che ci sono gli atom con gpu integrata

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^