Athlon 64 X2 5.000+: AMD è la fonte delle prime informazioni

Athlon 64 X2 5.000+: AMD è la fonte delle prime informazioni

AMD pubblica alcune informazioni sulla prossima versione di processore Athlon 64 X2, con frequenza di clock di 2,6 GHz

di pubblicata il , alle 09:20 nel canale Processori
AMD
 

Sul sito web AMD è scaricabile, a questo indirizzo, un documento tecnico che include varie informazioni sulla prossima evoluzione di processore AMD Athlon 64 X2, il modello 5.000+.

athlon_64_x2_5000_1.gif

Come si nota dal primo grafico, la nuova cpu opererà alla frequenza di clock di 2,6 GHz, 200 MHz superiore a quella della soluzione Athlon 64 X2 4.800+. Invariato il quantitativo di cache L2, pari sempre a 1 Mbyte per processore come per la cpu 4.800+ e per quella 4.400+.

athlon_64_x2_5000_2.gif

Analizzando in dettaglio le specifiche tecniche, scopriamo come questa cpu abbia un thermal design power, alla frequenza di clock massima di 2,6 GHz, di 110 Watt. Si tratta dello stesso valore delle cpu Athlon 64 X2 4.800+, 4.600+ e 4.400+; per le versioni 4.200+ e 3.800+, invece, il TDP è pari a 89 Watt alla loro massima frequenza di funzionamento, pari rispettivamente a 2,2 GHz e 2 Ghz.

E' presumibile che AMD possa presentare questi processori nelle prossime settimane, essendo di fatto niente altro che la cpu Athlon 64 FX60 rimarchiata. Le specifiche tecniche di FX60 e X2 5.000+, in termini di cache L2 e frequenza di clock, sono infatti identiche.

Questa nuova cpu verrà proposta per piattaforme Socket 939, stando a quanto indicato nel datasheet, ma è presumibile attendersene una versione anche per piattaforme Socket AM2, nel momento in cui queste ultime verranno ufficialmente introdotte sul mercato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

46 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
GIVDYX22 Marzo 2006, 09:33 #1
...attendiamo quindi i prossimi benchmark ...
ErminioF22 Marzo 2006, 09:34 #2
attendiamo i probabili abbassamenti di prezzo
Raid022 Marzo 2006, 09:36 #3
5000+ X2??Vogliamo un 3600+ X2...speriamo almeno che l'uscita di questa cpu (e del socket AM2) faccia abbassare un pò i prezzi del 3800+ X2...ma non sono molto fiducioso!!!
juninho8522 Marzo 2006, 09:36 #4
maha 2 mega di cache oppure 1?le tabelle sono discordanti
AndreKap22 Marzo 2006, 09:38 #5
Originariamente inviato da: juninho85
maha 2 mega di cache oppure 1?le tabelle sono discordanti


1Mb per core....
heavymetalforever22 Marzo 2006, 09:38 #6
1 MB per core = 2 mb totali

Bye

juninho8522 Marzo 2006, 09:39 #7
sinergine22 Marzo 2006, 09:54 #8
Originariamente inviato da: Raid0
5000+ X2??Vogliamo un 3600+ X2...speriamo almeno che l'uscita di questa cpu (e del socket AM2) faccia abbassare un pò i prezzi del 3800+ X2...ma non sono molto fiducioso!!!


Come non sottoscrivere...
Un bel 3800+ da portare a 250 di bus con un leggero overvolt e si va che è una bellezza...

Per ora costa 281 euro...
Anche usati costano troppo
Se calasse verso i 200 ci farei un pensiero
Andynuke22 Marzo 2006, 10:23 #9

OPTERON 146!!!!

Ragazzi é da ottobre che ho un Opteron Single Core mod. 146...
Senza Overvolt viaggia a 3 Ghz dai 2 che andava di default!
Raffreddato ad aria,in questo periodo sta sui 34 gradi
Pagato 165 euro,mette all'angolo tutti i dual core nelle applicazioni(ancora molte) che non supportano i Dual core o che non sono ancora ben ottimizzate.
Ha 1 Mb di cache ed é compatibile con le MB socket 939...
Io ci farei un pensierino,intanto che si abbassino (ma di molto) i vari dual core e,in ogni caso, aspetterei che si raggiungano agevolmente i 3 Ghz,in modo da fare un Netto salto prestazionale!
Ciao ciao,
Andrea
Joe.Bagheera22 Marzo 2006, 10:33 #10
Ci sono alcune cose che non mi tornano cmq:
- in base ai modelli precedenti e al model number precedente il 5000+ sarebbe dovuto essere un 2,6 GHz con 1 MB di cache (512 per ciascun core) mentre il 2,6 GHz con 2 MB di cache (1 MB per ogni core) sarebbe dovuto essere il 5200+ (vedi ad esempio con il 3800+ e con il fatto che non esiste il 4000+)
- AMD aveva dichiarato che le novità sarebbero uscite solo per i nuovi socket (AM2 S1 e F) mentre per i socket vecchi (754 939 e 940) avrebbe mantenuto in produzione per un "certo periodo" i processori attuali, anche se in effetti questo processore esce prima della presentazione del nuovo socket e quindi ci rientra
- Si sa qualcosa riguardo al legame fra model number dei processori AM2 e caratteristiche fisiche? Di solito un incremento tecnologico (200 MHz di frequenza, raddoppio della cache, dual channel anzichè single, ecc.) comportavano un incremento di 200 del model number, quindi in teoria un 4800+ AM2 dovrebbe avere frequenza inferiore o meno cache di 4800+ 939 (detto in altro modo a parità di caratteristiche fisiche come frequenza e cache un AM2 dovrebbe avere model number maggiore di un 939) in virtù della memoria DDR2 che sulla carta comporta un incremento di prestazioni

Per il resto ben venga il 5000+ e speriamo in una riduzione dei prezzi degli X2 di fascia bassa, visto che per adesso ho un 3500+ single core e quando prenderò un X2 dovrà avere almeno le stesse caratteristiche di questo per ciascun core, altrimenti non avrebbe senso l'upgrade.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^