TSMC e Apple, stretto l'accordo?

TSMC e Apple, stretto l'accordo?

L'indiscrezione circola da mesi, ma questa volta si arricchisce di alcuni dettagli che fanno pensare che l'accordo sia cosa fatta: TSMC produrrà chip a 20, 16 e 10 nanometri per Apple

di pubblicata il , alle 09:33 nel canale Apple
Apple
 

L'indiscrezione è ciclica, ma questa volta pare circondarsi di elementi che la rendono più vicina alla realtà. Secondo quanto riportato dal quotidiano taiwanese Digitimes pare che Apple e TSMC abbiano infine siglato un accordo per la fornitura, da parte della fonderia taiwanese, dei chip A-Series per i futuri modelli di iPhone ed iPad.

Le voci di corridoio legate alla possibilità di un accordo tra le due compagnie circolano da mesi, ma in questo caso vi sono una serie di dettagli che lasciano pensare a qualcosa di più concreto. Secondo quanto riferisce Digitimes, TSMC e il prtner Global UniChip si impegneranno a produrre per Apple i chip A-Series ai nodi di processo a 20 nanometri, 16 nanometri e 10 nanometri.

TSMC dovrebbe avviare la produzione di prova dei chip a 20 nanometri "A8" nel corso del mese di luglio, con la produzione in volumi commerciali che prenderà il via non prima di settembre. Stando alle informazioni disponibili i dispositivi che utilizzeranno il chip A8 saranno presentati nel corso del 2014. La produzione avverrà presso la Fab 14, situata nella parte sud di Taiwan, con le linee produttive phase 4, 5 e 6 dedicate esclusivamente alla realizzazione dei SoC per la Mela.

La fonderia taiwanese dovrebbe allocare inizialmente una capacità produttiva compresa tra i 6000 e i 12000 wafer al mese, che verrà poi progressivamente aumentata a partire dall'inizio del prossimo anno. Digitimes osserva che l'accordo tra Apple e TSMC potrebbe andare a sostituire o semplicemente affiancarsi a quello in corso con Samsung, attualmente unico fornitore dei SoC A-Series per Apple. Come già sottolineato in apertura, si tratta di indiscrezioni: a questo punto è lecito attendersi conferme o smentite ufficiali da parte delle compagnie.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^