Quanto costa comprare un iPhone ogni anno per tutta la vita? La cifra vi sorprenderà

Quanto costa comprare un iPhone ogni anno per tutta la vita? La cifra vi sorprenderà

Il servizio Decluttr ha calcolato in maniera spannometrica quanto potrebbe costare aggiornare il proprio iPhone top di gamma di anno in anno, al netto della vendita del precedente modello nel mercato dell'usato

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Nonostante le novità siano sempre di minor conto, cambiare smartphone ogni generazione è il sogno di ogni appassionato. Si tratta, però, di un sogno che potrebbe essere decisamente costoso soprattutto se si considera la spesa nell'arco di una vita. A voler analizzare in maniera provocatoria la questione è stato Decluttr, che ha riportato dei numeri non affidabili al 100% ma che potrebbero far capire quanto meno l'ordine di grandezza.

È infatti da sottolineare che il ciclo di vita degli smartphone si è esteso parecchio negli ultimi anni e, con la dovuta manutenzione, è possibile resistere con un modello anche per diversi anni senza compromettere troppo la propria esperienza d'uso. Una volta era quasi d'obbligo per un appassionato passare al nuovo smartphone al cambio di generazione, obbligo che si è affievolito nel corso degli anni fino a praticamente scomparire. Ad oggi il ciclo di vita è di quasi quattro anni se si considerano i melafonini, e pare che il trend sia in aumento.

Ciò nonostante Decluttr ha voluto calcolare quanto potrebbe costare aggiornare di anno in anno il proprio iPhone dall'età di 18 anni fino ad 81 anni. I numeri sono sorprendenti: 45.408 dollari, il tutto senza considerare il piano dati a cui uno smartphone deve necessariamente essere abbinato. Sommando le due spese la cifra infatti ammonta a 103.000 dollari. Nella somma è incluso l'acquisto di un iPhone top di gamma per oltre 60 anni, con rispettiva vendita di quello precedente all'interno dei servizi di compravendita.

Nel calcolo è stato valutato anche l'aumento di prezzo tipico per le nuove generazioni di iPhone, anche se è molto probabile che venga raggiunto un tetto massimo nel futuro prossimo. Inoltre, al netto dell'inflazione e dell'aumento del prezzo stimato da Decluttr, a 81 anni gli utenti pagherebbero il proprio smartphone oltre 6.000 dollari, che ad oggi sembra eccessivo. Nonostante tutti i limiti dell'analisi, però, è bene ragionare in ordini di grandezza.

Oggi in molti comprano lo smartphone con un pizzico di superficialità affidandosi alle offerte a contratto e dilazionando la spesa nel corso del tempo. Si tratta di un metodo di pagamento senza dubbio comodissimo e che impatta poco nelle casse nell'immediato, tuttavia nell'arco di una vita la spesa potrebbe essere decisamente consistente: insomma, siamo davvero disposti a spendere decine di migliaia di euro per avere sempre con noi l'ultimo smartphone?

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

40 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Maxt7517 Giugno 2019, 18:55 #1
Perché?
vraptus17 Giugno 2019, 19:12 #2
Originariamente inviato da: Maxt75
Perché?


Mi hai rubato le parole di bocca...
Cappej17 Giugno 2019, 19:15 #3
clickbait?
Koltrast17 Giugno 2019, 19:18 #4
Ma non ha senso, poi guardi l’autore dell’articolo e capisci tutto.
Infine chiudi il browser e ripensi alla spazzatura che gira in questo sito e perché ancora ogni tanto ti ostini ad aprirlo.
supertigrotto17 Giugno 2019, 19:37 #5

@koltrast

Sicuro?
Ultimamente sono diventato allergico a tomshardware ,fra fornite, filmetti ,fumetti e diavolerie varie, penso che hwupgrade almeno ha tenuto una certa dignità....
Dominioincontrastato17 Giugno 2019, 20:38 #6
confermo tomshw è ancora peggio, almeno qua qualcosa di informatica ancora la pubblicano.

Un tempo tomshw pubblicava articoli tradotti da tomshardware.com e quelli si che erano interessanti, se cercate articoli di informatica come si deve e conoscete l'inglese, l'unico è anandtech
matrix8317 Giugno 2019, 21:49 #7
Ma infatti fanno cagare sia toms che hwup, in particolare i fratelli grasso. Se volete informarvi, fatelo sui siti di riferimento in inglese, tanto copiano tutti gli articoli da li.
sk0rpi0n17 Giugno 2019, 22:30 #8
Confermo, TomsHw veramente pessimo, da un paio d'anni l'ho abbandonato a causa di:

1) Scarsa qualità degli articoli, si è sempre più andati indietro in qualità e il trend non si sta certo arrestando;

2) Illeggibilità del sito, che negli ultimi anni è diventato quasi inutilizzabile tra pubblicità, banner, video in automatico, ecc. sia da desktop che da mobile;

3) Regime dittatoriale che vige a livello di censura commenti, non dico solo la censura dei termini inappropriati ma ultimamente non si poteva nemmeno esprimere la propria opinione che il commento veniva rigorosamente cancellato poco dopo...soprattutto quando si criticavano brand che ovviamente finanziavano il sito (es. Intel, nVidia, ecc.).

Insomma, negli ultimi 2 anni l'avrò aperto una decina di volte, e ogni volta avevo l'ennesima riconferma che queste cose continuavano a cambiare in peggio!
Saturn17 Giugno 2019, 22:59 #9
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: https://www.hwupgrade.it/news/apple...dera_82921.html

Il servizio Decluttr ha calcolato in maniera spannometrica quanto potrebbe costare aggiornare il proprio iPhone top di gamma di anno in anno, al netto della vendita del precedente modello nel mercato dell'usato

Click sul link per visualizzare la notizia.


Ho letto attentamente l'interessantissimo articolo e dopo profonde e combattute riflessioni ho deciso di lasciare il mio commento, che spero possa arricchire e vivacizzare la già profonda discussione a riguardo:

Link ad immagine (click per visualizzarla)
LORENZ018 Giugno 2019, 00:54 #10
Definire questo articolo banale, campato in aria, assurdo e di basso livello è un grandissimo complimento…
Avanti così che la data di chiusura di HU avanzerà inesorabilmente. Fate in modo che ci resti un ricordo del primo, bellissimo, periodo e che questa fase cada nel dimenticatoio globale in fretta...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^