Nuovi screenshot di Mac OS X 10.5 "Leopard"

Nuovi screenshot di Mac OS X 10.5 Leopard

Il sito web Think Secret pubblica una galleria di immagini tratta dall'ultima build del prossimo sistema operativo di Apple

di pubblicata il , alle 08:03 nel canale Apple
AppleMac OS X
 

Il sito web ThinkSecret ha pubblicato una galleria di screenshot tratti dalla build 9A466 di Leopard, ovvero la prima versione dichiarata come completa di tutte le caratteristiche che è stata mostrata al pubblico in occasione della recente Worldwide Developer Conference tenutasi a San Francisco.

All'interno della galleria è possibile quindi apprezzare più da vicino alcune delle nuove caratteristiche del sistema operativo, sia per ciò che concerne le funzionalità, sia dal punto di vista dell'impatto grafico.

Tra gli screenshot è possibile apprezzare il nuovo aspetto del Finder, che reca una serie di nuove icone per le varie directory, e la nuova modalità di visualizzazione tratta dalla funzionalità Cover Flow di iTunes.

E' presente inoltre la schermata di configurazione di Spaces, il gestore di desktop virtuali, che consente di iniziare a capire quelle che possono essere le potenzialità della nuova funzionalità del sistema operativo della Mela. Molto più ampie, inoltre, le possibilità di interazione con il servizio .Mac.

La galleria è pubblicata a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

84 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
seefel23 Giugno 2007, 09:52 #1
Non per iniziare con i soliti commenti, ma su KDE e Gnome i desktop virtuali ci sono da una vita...non mi sembra roba da squilli di tromba, si sono semplicemente adeguati.
WarDuck23 Giugno 2007, 10:01 #2
Personalmente nn ho mai avuto bisogno di destkop virtuali, capisco però che possa essere una cosa molto utile per chi tiene una miriade di programmi aperti, oppure vuole semplicemente nn farsi sgamare dal capo mentre vede i filmini zozzi
bonzuccio23 Giugno 2007, 10:23 #3
Su ogni desktop ad esempio puoi lanciare una macchina virtuale diversa (Vista home e Premium mi pare non si può mettere ), comunque quando ti abitui è la differenza tra avere una casa con una sola camera e una con bagno camere da letto e salotto, anche per lavorare si può usare per desktop remoti su sistemi diversi.. oppure dedicare a ogni desktop pornazzo a tema tipo fetish, sado maso e chi più ne ha più ne metta
k0nt323 Giugno 2007, 10:23 #4
Originariamente inviato da: WarDuck
Personalmente nn ho mai avuto bisogno di destkop virtuali, capisco però che possa essere una cosa molto utile per chi tiene una miriade di programmi aperti, oppure vuole semplicemente nn farsi sgamare dal capo mentre vede i filmini zozzi

chi li usa non può più fare a meno.. ora mancano solo a windows

comunque due cose... non è eccessiva l'ombra della finestra in primo piano? se la calcolatrice cade da lì si sfracella
ma poi noto una certa somiglianza tra questa icona http://www.thinksecret.com/archives.../picture37.html e questa http://websvn.kde.org/trunk/KDE/kde...png?view=markup
prima di leopard com'era l'icona del terminale?
MadebyN23 Giugno 2007, 10:24 #5
vorrei tanto avere un tema completo simile per il mio gnome... ma non sono capace :-(
Wilfrick23 Giugno 2007, 11:09 #6
Confermo che cominciare ad usare desktop virtuali conduce a dipendenza: è impossibile rinunciarci. Sotto uindosz mi sono dovuto comprare persino un programmino.
Scezzy23 Giugno 2007, 11:11 #7
Bello lo sfondo con i filamenti pieni di goccioline. Ce l'aveva anche una beta di windows vista !!!
ShinjiIkari23 Giugno 2007, 11:34 #8
Per me i desktop virtuali sono inutili, l'ho sempre pensato e lo penso anche ora che li ha adottati MacOSX. Voi dite "piu' spazio per le applicazioni" ma di quei 4 spazi in piu' ne puoi usare solo uno alla volta... allora a che serve? per passare da un'app a un'altra basta semplicemente fare mela+tab. Non so, ma per me piu' spazio è quando hai piu' monitor, non desktop virtuali.
pingalep23 Giugno 2007, 11:42 #9

è erba!

carino dividere le applicazioni per tipo su desktop differenti.

ma+ di tutti i desktop virtuali, la differenza la fa un secondo monitor vero!!
djbill23 Giugno 2007, 11:50 #10
È uscito anche Safari 3.0.2 e sembra funzionare abbastanza bene anche su sistemi non anglosassoni...

P.s. pensavo che Safari supportasse il tabbed browser...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^