MacBook Air 2020 più riparabile secondo iFixit. E la tastiera grida vendetta

MacBook Air 2020 più riparabile secondo iFixit. E la tastiera grida vendetta

iFixit ha smontato l'edizione 2020 del MacBook Air e ha riscontrato una migliore riparabilità. La nuova tastiera con i più robusti switch a forbice, inoltre, aumenta lo spessore solo di 0,5 mm, il che porta a chiedersi come mai Apple si sia incapponita sugli switch a farfalla negli ultimi anni.

di pubblicata il , alle 14:21 nel canale Apple
AppleMacBook
 

iFixit ha smontato il nuovo MacBook Air 2020 di Apple presentato nei giorni scorsi, riscontrando un prodotto migliore - in termini di riparabilità - rispetto alla scorsa generazione. iFixit si è concentrata in particolare sulla nuova Magic Keyboard con switch a forbice, che a fronte di un aumento dello spessore del portatile di 0,5 mm si dimostra più robusta.

"Più di qualsiasi altra cosa, gli 0,5 mm illustrano la totale inutilità di cinque anni dolorosi che i fan del Mac hanno trascorso con tastiere dotate di switch a farfalla che non rispondevano correttamente", sottolinea iFixit. "Vedere che il notebook più sottile e leggero di Apple ospita una tastiera con switch a forbice in modo così elegante porta a chiederci a cosa servisse (puntare sugli switch a farfalla, ndr)".

"L'insistenza di Apple nel riprogettare il travagliato switch a farfalla ha avuto un costo elevato (finanziario, ecologico e di reputazione) e per cosa? Probabilmente non conosceremo mai tutti i fattori che hanno portato alla creazione e alla persistenza della tastiera con switch a farfalla, ma questa nuova tastiera ci ricorda che a volte la differenza tra utilizzabile e inutilizzabile, riparabile e non riparabile, può essere solo di mezzo millimetro".

I tecnici hanno anche riscontrato un miglioramento del modo in cui Apple ha implementato i cavi del trackpad e una maggiore facilità di accesso alla batteria. Al posto di posizionarli sotto la scheda logica, ora si possono "scollegare in qualsiasi momento, il che significa che la rimozione del trackpad può avvenire non appena viene rimosso il coperchio posteriore. E poiché la batteria si trova sotto questi cavi, questa nuova progettazione accelera di molto la rimozione della batteria, senza dover togliere la scheda logica".

Tra gli atri cambiamenti ecco un sistema di dissipazione più grande per i nuovi processori Intel Ice Lake e l'aggiunta di viti per mantenere in una posizione più stabile gli speaker. SSD e RAM continuano a essere saldati e non aggiornabili. Questi miglioramenti permettono al nuovo MacBook Air 2020 di ottenere un punteggio di riparabilità di 4 su 10, contro i 3 su 10 del modello precedente. Insomma, un passo avanti, ma di certo lontano dalla situazione ideale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Max(IT)26 Marzo 2020, 14:28 #1
in effetti da possessore di MacBook Pro 13" 2019, con switch a farfalla, girano i cosiddetti nel vedere che non c'era bisogno per avere una tastiera a corsa ridotta.

Sia ben chiaro, la tastiera del mio funziona alla perfezione ed essendo la terza revisione dello switch a farfalla immagino non darà problemi, ma Apple si è rovinata la reputazione per una scelta ottusa come al solito.
dav11726 Marzo 2020, 14:40 #2
porcheria immane!Come si fa a progettare un notebook senza e dico senza l'ombra di un heatpipe?!
Ci sono svariati video in rete che in idle si attesta a 70°, facendo qualcosa arrivi benissimo a 100°, e il bello è che se anche imposti la ventolina al massimo la temperatura della cpu non accenna a diminuire. Ovvio!
A pensare che attendevo l'uscita per valutarne l'eventuale acquisto.
Ma in questi termini no. Farsi dare dell'ignorante da chi ti vende qualcosa e pure devo darti tanti di quei soldi, anche no grazie. Lascio ad altri questo privilegio...
emiliano8426 Marzo 2020, 14:53 #3
<3
nyo9026 Marzo 2020, 15:27 #4
Originariamente inviato da: dav117
porcheria immane!Come si fa a progettare un notebook senza e dico senza l'ombra di un heatpipe?!


Mettendo una Vapor Chamber, facendo un dissipatore in rame con la ventola attaccata e la feritoia subito dopo(Lasciando al flusso d'aria il compito di raffreddare il resto), o anche progettando il dissipatore in maniera che sia sufficiente. La cosa idiota non è il non usare le heatpipe, ma progettare male il dissipatore di calore!

Poi ok, 70 e 100 gradi possono anche non dare problemi in eterno. Ma il bello di vedere smontato un prodotto Apple era proprio la cura della progettazione, la bellezza degli interni di dispositivi che non sarebbero mai stati aperti... E qui questa cosa manca.

Per gli switch a farfalla mai capito come mai non utilizzassero gli ottimi switch a forbice della tastiera per iMac. Ok, lo spessore, ma in quanto a comodità, silenziosità e corsa dei tasti è sempre stata di livello - per me - superiore. E non devo averlo pensato solo io, se in tutti questi anni non è mai stata convertita ai nuovi switch.
recoil26 Marzo 2020, 15:41 #5
Originariamente inviato da: Max(IT)
in effetti da possessore di MacBook Pro 13" 2019, con switch a farfalla, girano i cosiddetti nel vedere che non c'era bisogno per avere una tastiera a corsa ridotta.

Sia ben chiaro, la tastiera del mio funziona alla perfezione ed essendo la terza revisione dello switch a farfalla immagino non darà problemi, ma Apple si è rovinata la reputazione per una scelta ottusa come al solito.


io ho il modello 2016 e ora che sto lavorando da remoto da un po' di giorni ho iniziato ad avere problemi
per ora me la sono cavata con un po' di aria, vedremo... e comunque lo uso con monitor e tastiera adesso quindi frega niente, ma appena posso mandarlo in assistenza la faccio cambiare
è stato un flop assurdo questa tastiera, che a me è piaciuta moltissimo finché ha funzionato, anche per via della corsa ridotta, ma l'affidabilità viene prima di qualsiasi altro aspetto!
Donagh26 Marzo 2020, 15:46 #6
Originariamente inviato da: dav117
porcheria immane!Come si fa a progettare un notebook senza e dico senza l'ombra di un heatpipe?!
Ci sono svariati video in rete che in idle si attesta a 70°, facendo qualcosa arrivi benissimo a 100°, e il bello è che se anche imposti la ventolina al massimo la temperatura della cpu non accenna a diminuire. Ovvio!
A pensare che attendevo l'uscita per valutarne l'eventuale acquisto.
Ma in questi termini no. Farsi dare dell'ignorante da chi ti vende qualcosa e pure devo darti tanti di quei soldi, anche no grazie. Lascio ad altri questo privilegio...


le temperature paiono normali e non cosi alte

https://www.youtube.com/watch?v=C4n...eature=emb_logo

4.25


idling, unplugged: about 35 degrees Celsius
idling, plugged in: about 40 degrees Celsius
webbrowsing, documents: about 50 degrees Celsius
Final Cut: "going up to the 70ies, 80ies, might even push 90, but that's to be expected, that's going to happen even with a more powerful laptop like the 16 inch, so I am not seeing any problems honestly with thermals ..."

anche a me interessa questo mac!
Opteranium26 Marzo 2020, 15:58 #7
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
"Più di qualsiasi altra cosa, gli 0,5 mm illustrano la totale inutilità di cinque anni dolorosi che i fan del Mac hanno trascorso con tastiere dotate di switch a farfalla che non rispondevano correttamente"

It's magic
Dumah Brazorf26 Marzo 2020, 16:43 #8
Originariamente inviato da: Donagh
Final Cut: "going up to the 70ies, 80ies, might even push 90, but that's to be expected, that's going to happen even with a more powerful laptop like the 16 inch, so I am not seeing any problems honestly with thermals ..."


Ha però verificato se la frequenza della cpu rimaneva costante?
Perchè avere la ventola che neanche soffia sul dissipatore, again, pare 'na grande presa pe'l culo...
dav11726 Marzo 2020, 19:38 #9
Originariamente inviato da: Dumah Brazorf
Ha però verificato se la frequenza della cpu rimaneva costante?
Perchè avere la ventola che neanche soffia sul dissipatore, again, pare 'na grande presa pe'l culo...


no era già in throttling...assurdo.

Ma giustamente una cpu bella tosta come la i5 quad core, non puoi dissiparla passivamente. QUindi dopo pochissimo va in throttling termico...
Svelgen27 Marzo 2020, 08:11 #10

Era ora!!

Che ne dite di fare la stessa cosa sui nuovi MacBookPro?
Un notebook lo usi ovunque...anche mentre mangi un panino.
Se una briciola di pane finisce sotto qualsiasi tasto di una qualsiasi tastiera, ci soffi con l'aria e rimuovi il corpo estraneo (o ancora meglio smonti il tasto incriminato).
Qua invece con questa cagata che si sono inventati alla Apple per risparmiare 0,5mm di spessore potevi solo bestemmiare in cirillico.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^