Lo zaffiro di Apple Watch resiste anche al trapano: ecco un test di resistenza estremo

Lo zaffiro di Apple Watch resiste anche al trapano: ecco un test di resistenza estremo

Emergono online i primi test di resistenza di Apple Watch, e soprattutto del suo display in zaffiro, che sembra sopportare di tutto, dai colpi di martello alle sollecitazioni di un trapano elettrico acceso

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Apple
AppleWatch
 

Il sito di riparazioni di dispositivi Apple iPhonefixed ha ricevuto nella settimana un pannello in zaffiro di ricambio per l'imminente Apple Watch. Si tratta di un'unità del modello da 38mm, che di lì a breve è divenuta la sfortunata protagonista, o vittima che dir si voglia, di un test di resistenza estremo. Secondo Apple, lo zaffiro di Apple Watch, è in grado di resistere in maniera esemplare soprattutto ai graffi. Vediamo se è vero.

Per verificare la veridicità degli annunci della Mela, iPhonefixed ha vessato il pannello di Apple Watch in tutti i modi possibili e immaginabili, strofinandolo su un muro di pietra, cercando di graffiarlo con monete, chiavi ed anche con della carta abrasiva. Ma niente. Il test si è concluso con alcuni colpetti di martello e un tentativo di perforazione con un trapano elettrico. A vincere, è stato lo smartwatch di Apple.

Secondo i test operati da iPhonefixed, lo zaffiro di Apple Watch potrebbe essere in effetti estremamente resistente ai graffi, rappresentando la scelta più idonea per uno smartwatch. Del resto, molti orologi di qualità ne fanno uso già da tempo e di certo non è stata Apple ad introdurre il pregiato materiale nella categoria. Così come molti smartphone "di lusso", lo zaffiro era stata la prima scelta anche per i nuovi iPhone, scelta poi abbandonata per problemi con il fornitore.

Tuttavia bisogna fare delle premesse: sebbene lo zaffiro sia in grado di resistere alle vessazioni riprodotte nel video, in caso di cadute è probabilmente meno resistente delle attuali tecnologie Gorilla Glass di Corning. Un drop test sarebbe comunque poco idoneo per uno smartwatch "elegante" che, visto che viene indossato al polso durante l'uso, è meno soggetto ad incidenti di questo tipo rispetto ad uno smartphone.

Ricordiamo inoltre che Apple ha scelto lo zaffiro solo per i modelli Watch e Watch Edition, mentre Watch Sport in alluminio avrà un pannello in vetro "Ion-X" alluminosilicato, probabilmente meno resistente ai graffi ma incline a sopportare meglio le cadute.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

66 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cappej10 Aprile 2015, 17:20 #1
complimenti per il balletto finale...
nickfede10 Aprile 2015, 17:57 #2
cioè....scusate.....

ma per scoprire le proprietà dello zaffiro non bastava un link a Wikipedia ??
oasis66610 Aprile 2015, 18:20 #3
Il balletto finale lo fanno tutti gli utenti Apple subito dopo essersi accaparrato un qualsiasi prodotto migliore di sempre. Una volta l'anno.
Apocalysse10 Aprile 2015, 18:46 #4
Poi gli dai un colpo secco e ciao vetro ^^
^Alex^10 Aprile 2015, 18:55 #5
Originariamente inviato da: Apocalysse
Poi gli dai un colpo secco e ciao vetro ^^


E grazie.
Non hanno ancora inventato un materiale duro da non rigarsi e altrettanto robusto da non andare in mille pezzi se gli dai una martellata.
Appena lo trovi fammi un fischio che ne compero una tonnellata....
Simonex8410 Aprile 2015, 19:03 #6
Originariamente inviato da: nickfede
cioè....scusate.....

ma per scoprire le proprietà dello zaffiro non bastava un link a Wikipedia ??


ma infatti non ci voleva mica Watch per scoprire che il vetro di Zaffiro è terribilmente resistente ai graffi
AkiraFudo10 Aprile 2015, 19:14 #7
vabbe la prova trapano è farlocca...potrebbe essere tonda bella levigata..
prova con una punta da legno facendo un minimo di pressione la prossima volta..vediamo che succede.
Italia 110 Aprile 2015, 19:35 #8
Martellate cosi le regge meglio uno schermo in plastica che uno in vetro... Eppoi mi chiedo: quante punte (quella sembra a muro) riescono a rovinare un vetro ?

Marketing...
marchigiano10 Aprile 2015, 20:19 #9
i vetri si riempiranno di graffi vedrete... c'è muro e muro, dipende dai materiali con cui sono fatti, anche la carta abrasiva se premi parecchio graffia lo zaffiro... addirittura una punta di acciaio temperato riesce a scalfirlo

test del menga
(ma bravo il tipo del video che si farà un bel gruzzoletto con i click...)
^Alex^10 Aprile 2015, 20:56 #10
Originariamente inviato da: AkiraFudo
vabbe la prova trapano è farlocca...potrebbe essere tonda bella levigata..
prova con una punta da legno facendo un minimo di pressione la prossima volta..vediamo che succede.


Le proprietà che ha un materiale di scalfirne un'altro sono basate solo ed esclusivamente sul grado di durezza dello stesso.
Dubito che una punta in metallo temperato sia più dura del vetro temperato, altrimenti per tagliare una lastra di vetro non scomoderei utensili in diamante che, sulla faccia della terra, è il materiale più duro di tutti...

Originariamente inviato da: Italia 1
Martellate cosi le regge meglio uno schermo in plastica che uno in vetro... Eppoi mi chiedo: quante punte (quella sembra a muro) riescono a rovinare un vetro ?
Marketing...


Come sopra, se le punte hanno una durezza inferiore al vetro, non succede nulla.

Originariamente inviato da: marchigiano
i vetri si riempiranno di graffi vedrete... c'è muro e muro, dipende dai materiali con cui sono fatti, anche la carta abrasiva se premi parecchio graffia lo zaffiro... addirittura una punta di acciaio temperato riesce a scalfirlo


Infatti, l'unico mio dubbio è la carta abrasiva.
Mi piacerebbe provare di persona per vedere se è vero che quel tipo di zaffiro non si graffia.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^