L'ufficio brevetti USA rifiuta la registrazione del marchio iPad mini

L'ufficio brevetti USA rifiuta la registrazione del marchio iPad mini

Il termine "mini" è troppo generico e non descrive il prodotto stesso ma una sua caratteristica. Apple ha tempo fino a luglio per poter argomentare meglio la propria richiesta

di pubblicata il , alle 16:48 nel canale Apple
AppleiPad
 

L'United States Patent and Trademark Office ha negato la richiesta di Apple per la registrazione del marchio "iPad mini", osservando che il termine "mini" è "meramente descrittivo" di beni o servizi resi disponibile in scala ridotta.

Come riporta Appleinsider, Apple ha avanzato la richiesta per la registrazione del marchio a seguito del lancio del nuovo prodotto, avvenuto lo scorso anno. L'USPTO ha inviato una lettera di rifiuto ad Apple già durante lo scorso mese di gennaio, che tuttavia è divenuta di pubblico dominio solamente negli ultimi giorni.

L'ufficio brevetti USA osserva come se da un lato il termine "iPad" sia descrittivo del prodotto stesso, il termine "mini" descrive in realtà una sua caratteristica e i termini considerati assieme possono riferirsi ad un "piccolo computer tablet" e non costituiscono pertanto un "marchio univioco" dato, inoltre, che il termine mini è una parola di uso comune.

Apple ha già avuto modo di registrare il marchio "iPad" negli USA e in vari altri paesi del mondo. La Mela ha ora tempo fino al 24 luglio prossimo per modificare la propria richiesta o per spiegare in maniera più esauriente per quale motivo l'abbinata di termini "iPad" e "mini" è sufficientemente distintiva da poter essere considerata un marchio registrato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
piererentolo02 Aprile 2013, 16:53 #1
Tra tutte le cose assurde che apple ha cercato di registrare questa mi sembrava l'unica con un senso
Paganetor02 Aprile 2013, 16:55 #2
ma infatti, registrano "iPad mini", mica solo il termine "mini"

va bene se brevettano "i comandi touch" (prendendola larghissssssima! ) e per questa fanno le menate... bah
magicken02 Aprile 2013, 17:19 #3
Ma chi ci lavora in questi uffici brevetti?!?!?!?!?
Brevettare un rettangolo si', brevettare "Ipad mini" (e non solo "mini" no!!!
Ogni giorno mi sembra di vivere in un mondo sempre piu' assurdo!!!
kernelex02 Aprile 2013, 17:24 #4
le avessero fatto passare questa, mi sarei annegato nel mio stesso vomito provocato dallo schifo dell'ufficio brevetti.

magari non si sarebbe più potuto utilizzare il termine mini scritto dopo il nome di un prodotto tecnologico.
Veradun02 Aprile 2013, 17:51 #5
Mi sfugge totalmente la necessità di registrare "iPad mini" quando hai già registrato "iPad".

L'unico motivo che mi viene in mente è per patentrollare qualcuno che possa in futuro usare "mini" nel suo marchio.
Bivvoz02 Aprile 2013, 19:07 #6
Originariamente inviato da: Veradun
Mi sfugge totalmente la necessità di registrare "iPad mini" quando hai già registrato "iPad".

L'unico motivo che mi viene in mente è per patentrollare qualcuno che possa in futuro usare "mini" nel suo marchio.


Esatto e forse è per questo che l'hanno rifiutato.
franzing02 Aprile 2013, 19:11 #7
Originariamente inviato da: piererentolo
Tra tutte le cose assurde che apple ha cercato di registrare questa mi sembrava l'unica con un senso


Io sinceramente invece fatico a capire quale sia il senso di brevettare la versione mini di un tuo prodotto
Qua è ora di registrare questa forma di patologia schizofrenica come "brevettite compulsiva"
djfix1302 Aprile 2013, 23:15 #8
hanno soldi da buttare e quindi poi brevetteranno "iPhone Tondo" e "iPod Pulce".
Al oro mica interessa cosa brevettano, che fino a prova contraria dovrebbe portare una innovazione, un miglioramento da qualche parte...qui che miglioramento portano? boh?
!fazz03 Aprile 2013, 00:00 #9
Originariamente inviato da: djfix13
hanno soldi da buttare e quindi poi brevetteranno "iPhone Tondo" e "iPod Pulce".
Al oro mica interessa cosa brevettano, che fino a prova contraria dovrebbe portare una innovazione, un miglioramento da qualche parte...qui che miglioramento portano? boh?


nulla infatti non è una richiesta di brevetto ma di marchio (tm)
Klontz03 Aprile 2013, 09:18 #10
mah.. secondo me è per patent-trollare sulla parola mini, come gia ha detto qualcuno , non c'è motivo di brevettare iPad mini, quando gia si detiene il brevetto su iPad.
Però.. credo ... che se registrassero iPad mini, poi le leggi sulla proprietà di un brevetto, tutelano sia nei casi di copia totale che "parziale" di un marchio.... credo !!
E quindi potrebbero rifarsi su tutte le ditte che in qualche misura usano la parola "mini" nei loro marchi.
Faccio un esempio... domani e se domani creo una linea di abbigliamento per bambini che chiamo "Dolce" e poi una seconda linea per adulti che chiamo "Gabbana" e tengo ben separati i due "marchi" ?? Credo che sarei perseguibile per legge. Stessa cosa per iPad mini.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^