L'Apple Watch del futuro potrebbe essere modulare: le idee della Mela in attesa di brevetto

L'Apple Watch del futuro potrebbe essere modulare: le idee della Mela in attesa di brevetto

Apple avanza una richiesta di brevetto per l'idea di un Apple Watch in grado di collegarsi ad elementi esterni per espandere le funzionalità

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Apple
AppleWatch
 

Come saranno le future generazioni di Apple Watch? E' una domanda a cui è difficile dare una risposta, dato che le intenzioni di sviluppo della Mela sono sempre oscure e sorprendenti, ma la recente richiesta di brevetto depositata dalla stessa Apple può suggerici un'interessante strada evolutiva per lo smartwatch di Cupertino.

Il nome di "Modular System for Watch" della richiesta di brevetto, recentemente pubblicata dall'Ufficio Brevetti USA, è abbastanza esplicativo: Apple sta provando a delineare il concetto di un Apple Watch modulare, che possa cioè accogliere elementi esterni aggiuntivi in grado di espanderne le funzionalità.

In particolare all'interno della richiesta di brevetto Apple parla di un sistema che preveda la possibilità di collegare al retro della cassa gli elementi aggiuntivi, tramite modalità differenti: guide, sistemi a vite, clip a scatto, ritenzioni magnetiche e quant'altro, il tutto con l'obiettivo di rendere semplice ed agevole il collegamento e la separazione dei moduli, senza che sia necessario usare strumenti dedicati. Viene fatta menzione anche di un "water-tight seal", come misura per mantenere al sicuro entrambi i dispositivi - orologio e modulo - anche dall'azione di agenti esterni come appunto l'acqua.

Perché i componenti possano offrire una funzionalità aggiuntiva ad Apple Watch, ci dovrà essere anche una connessione così che il modulo possa comunicare o ricevere/trasferire alimentazione con l'unità principale. Nella documentazione depositata da Apple, questo può essere fatto con l'impiego di un "pogo pin" cioè un piccolo connettore a molla che possa esercitare pressione su una piastrina per stabilire una connessione fisica.

Già in passato erano emerse discrezioni riguardanti il concetto di un Apple Watch modulare, ma fino ad ora non si è vista alcuna concretizzazione significativa. Il brevetto più vicino a questo è titolato "Auxiliary electronic device collegabile ad un dispositivo elettronico indossabile" e riconosciuto ad Apple ad aprile 2018, suggeriva la possibilità di sfruttare gli agganci del cinturino e il cinturino stesso come elemento funzionale, per esempio integrandovi sensori o batterie.

Chiaramente il semplice avanzamento di una richiesta di brevetto non è da sola garanzia che queste idee troveranno riscontro nella realtà, ma indubbiamente è indice di un interesse di Apple verso una possibile evoluzione di Watch in questa direzione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^