iPhone: Foxconn taglia la sua forza lavoro prima del previsto

iPhone: Foxconn taglia la sua forza lavoro prima del previsto

I problemi legati alle vendite sotto le aspettative di iPhone hanno colpito non solo Apple. Foxconn e altre società hanno dovuto rivedere i propri piani e gli investimenti tagliando la propria forza lavoro prima del previsto.

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Apple
FoxconnAppleiPhonePegatron
 

Si torna a parlare ancora una volta della "crisi" del mercato smartphone e di come questa abbia colpito giganti come Apple, che fino a poco tempo fa sembravano inarrestabili. Ma in questa guerra non è solo Cupertino a perderci, ma anche altre società come Foxconn, che assembla (tra gli altri) anche iPhone.

Come riportato dal sito Nikkei, la società taiwanese avrebbe deciso di tagliare 50 mila posti di lavoro stagionali nel suo stabilimento di Zhengzhou (in Cina). Questo stabilimento è quello responsabile proprio per l'assemblaggio di Apple iPhone, facendo dunque presumere che sia implicata con le difficoltà della società statunitense.

iPhone XS vendite

La contrattistica di questo genere di lavoratori è rinnovata mensilmente in un periodo compreso tra Agosto fino a metà Gennaio. Dopo il primo mese dell'anno, solitamente c'è un fisiologico taglio della produzione. Quello che ha sorpreso la fonte (anonima) che ha diffuso la notizia, è che il taglio è avvenuto prima del previsto con conseguenze sulla produzione complessiva.

Ma non è solo Foxconn ad aver subito le conseguenze del calo delle vendite di iPhone. Anche Pegatron (altra grande società che si occupa di assemblaggio) ha tagliato la sua forza lavoro già nel periodo di Novembre 2018.

E se le grandi aziende assemblatrici hanno visto una riduzione della forza lavoro anticipata rispetto al passato, anche il resto della catena di produzione non è in un bel periodo. Altre società secondarie hanno messo in "vacanza forzata" parte dei lavoratori e potrebbero essere previsti dei tagli al personale in maniera definitiva.

Foxconn non ha comunque come unico cliente Apple (e come unico prodotto iPhone), ma sicuramente la società di Cupertino era uno dei punti forti della produzione, non avendo ancora visto periodi di crisi. Adesso la società taiwanese ha intenzione di ridurre i costi andando a tagliare quasi 3 miliardi di dollari di costi nel 2019 rispetto al 2018.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sandro kensan22 Gennaio 2019, 10:21 #1
Il declino di Apple, prima o poi doveva succedere.
CYRANO22 Gennaio 2019, 10:28 #2
E' l'inizio della fine...



Clnsòlmslnslsòms
kamon22 Gennaio 2019, 12:09 #3
Piano con i catastrofismi, è normale che nessuna azienda possa continuare a crescere all'infinito, ma da quì a parlare di declino...
san80d22 Gennaio 2019, 12:29 #4
io sono il primo a sperare che queste piccole o grandi difficolta' che siano, portino apple ad una revisione dei prezzi, detto cio' piano a parlare di declino o inizio della fine
giuliop22 Gennaio 2019, 14:14 #5
Doom and gloom!
LucaLindholm22 Gennaio 2019, 15:50 #6
Ma questa è una notizia di 10 giorni fa, come minimo!

Cioè, ancora non l'avevate data???

O.o
omerook22 Gennaio 2019, 16:01 #7
ma foxconn non era glia passata da 110.000 a 50.000 dipendenti robotizzando tutto il possible? si vede che sono diventati talmente bravi che ora non servono più neanche quei 50.000. ehhh ma la produttività sara aumentata alla grande.
elgabro.22 Gennaio 2019, 16:58 #8
che schifo di mondo, lavori solo fino a quando è necessario, poi ti mandano a casa.
kamon22 Gennaio 2019, 17:05 #9
Originariamente inviato da: elgabro.
che schifo di mondo, lavori solo fino a quando è necessario, poi ti mandano a casa.


Come è sempre stato... Solo che ora è molto più difficile essere necessari.
Ezechiele25,1723 Gennaio 2019, 13:09 #10
Originariamente inviato da: Sandro kensan
Il declino di Apple, prima o poi doveva succedere.


Originariamente inviato da: CYRANO
E' l'inizio della fine...



Clnsòlmslnslsòms


Mai sentito parlare di mercato saturo?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^