iPhone 6 Plus sostituiti con iPhone 6S Plus in Apple Store, se si è fortunati

iPhone 6 Plus sostituiti con iPhone 6S Plus in Apple Store, se si è fortunati

Chi ha un iPhone 6 Plus difettoso e lo manda in assistenza presso gli Apple Store in queste settimane potrebbe ricevere in cambio un iPhone 6S Plus

di pubblicata il , alle 11:11 nel canale Apple
AppleiPhone
 

Gli utenti che possiedono un iPhone 6 Plus con un difetto tale da qualificarlo per una sostituzione completa del dispositivo in assistenza potrebbero ricevere in cambio un iPhone 6S Plus. Questo fino al mese di marzo stando a quanto si legge su un documento interno inviato da Apple ai fornitori autorizzati di servizi per la compagnia e pubblicato da MacRumors, che afferma di aver verificato l'autenticità della notizia contattando diverse fonti rimaste anonime.

È sostanzialmente impossibile anticipare quale sarà la decisione di Apple con i singoli dispositivi mandati in assistenza, dal momento che la compagnia non ha specificato per quali difetti stabilirà la sostituzione con il modello della generazione successiva. Tuttavia i tempi appaiono piuttosto sospetti: la compagnia ha infatti lanciato di recente una campagna di sostituzione delle batterie difettose sugli iPhone con corposi sconti rispetto al prezzo di riparazione originale.

"Gli ordini per alcuni modelli di iPhone 6 Plus potrebbero essere sostituiti con un iPhone 6S Plus fino alla fine di marzo 2018", si legge sul documento, e segue un'altra nota pubblicata da Apple in cui la compagnia afferma di aver terminato la produzione di iPhone 6 Plus. Per consentire un approvvigionamento delle batterie dello specifico modello agli utenti che ne richiedono la sostituzione, pertanto, Apple deve riavviare la filiera di produzione e questo richiede tempo.

Sembra quindi che la Mela non sia in grado di prendere le redini della situazione nei prossimi mesi, con le attuali richieste di sostituzione dovute al caso dei rallentamenti volontari degli iPhone che avrebbero potuto colpire pesantemente la disponibilità di iPhone 6 Plus fra le scorte della società. Apple e gli "Apple Authorized Service Providers" possono sostituire il display, la batteria, gli altoparlanti, l'engine per la vibrazione o la fotocamera, ma non tutte le componenti del melafonino.

Ad esempio, infatti, nel caso in cui sul dispositivo ci fossero presenti danni nel connettore o nella scheda logica, o in altre componenti di difficile accesso, Apple garantisce solitamente la sostituzione dell'intero dispositivo. E gli utenti più fortunati di iPhone 6 Plus potrebbero ricevere in questi casi un upgrade dello smartphone con il modello successivo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
recoil22 Gennaio 2018, 11:46 #1
ricordo una cosa simile ai tempi del 4 e 4s
una volta letta la notizia andai a tentare la sorte al genius e niente, nel mio caso avevano ampie scorte di 4...
NickNaylor22 Gennaio 2018, 11:54 #2
recoil, era successo ai tempi del 4s ma con i 3g 3gs verso i 4, avevano dismesso la linea del vecchio modello a un certo punto e li cambiavano tutti con il 4 per qualsiasi rogna.
recoil22 Gennaio 2018, 12:17 #3
Originariamente inviato da: NickNaylor
recoil, era successo ai tempi del 4s ma con i 3g 3gs verso i 4, avevano dismesso la linea del vecchio modello a un certo punto e li cambiavano tutti con il 4 per qualsiasi rogna.


no era proprio da 4 a 4s ma solo negli USA e proprio mentre io ero lì (2012), ma non in tutti gli AS e io sono andato a quello famosissimo di NY che probabilmente era tra i più forniti...
-Root-22 Gennaio 2018, 14:48 #4
mmh mia madre ha un iphone 6 plus. Non so se ha il problema della batteria, ma purtroppo ha sostituito il vetro con un originale, dopo averlo rotto 2 volte (e tengo a precisare che si è comprata l'iphone 8 plus a dicembre, che si è fatta rubare in un ristorante una settimana fa). Quelli che glielo hanno riparato devono aver fatto qualche casino, perchè c'è una striscia orizzontale dello schermo in cui non funziona il touch. Secondo voi potrebbe rientrare nel caso di queste riparazioni?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^