In arrivo nuovi MacBook Pro con CPU Kaby Lake e 32 GB di RAM

In arrivo nuovi MacBook Pro con CPU Kaby Lake e 32 GB di RAM

Secondo voci ben informate Apple potrebbe rilasciare nuovi modelli di MacBook Pro entro la fine dell'anno con processori Kaby Lake e un massimo di 32 GB di RAM

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Apple
AppleMacBook
 

Entro la fine dell'anno Apple rilascerà nuovi notebook della famiglia MacBook con processori Intel Kaby Lake e un massimo di 32GB di RAM. A dirlo l'informato analista di KGI Securities Ming-Chi Kuo, che in passato ha rivelato numerose informazioni sui prodotti della Mela. La produzione in volumi di un nuovo modello di MacBook da 12 pollici inizierà agli albori del secondo trimestre, che verrà proposto anche con 16GB di RAM come soluzione al top della gamma.

Apple MacBook Pro con display Retina e Touch Bar

Ci saranno anche nuovi modelli da 13 e 15" con i più recenti processori di Intel, ma questi verranno prodotti in volumi a partire dal terzo trimestre, quindi non prima di luglio. Questi modelli avranno ancora un massimo di 16GB di RAM per via delle restrizioni del design dei moduli utilizzati attualmente, tuttavia l'analista parla anche di un nuovo MacBook da 15 pollici che avrà 32GB di RAM ed entrerà in produzione agli inizi del quarto trimestre del 2016, quindi a settembre.

Si tratta del modello che subirà il lavoro di progettazione più ampio fra quelli che Apple presenterà nel corso dell'anno, che potrebbe includere RAM di livello pari a quelle presenti su desktop per soddisfare le esigenze più estreme degli utenti prosumer o professionali. Kuo non specifica se si tratti di un modello della famiglia MacBook Pro, tuttavia considerando il prezzo potenziale del prodotto è probabile che ricada all'interno della line-up della Mela rivolta al professionista.

A parte la rivisitazione nelle componenti interne, Kuo sottolinea che non ci saranno differenze sostanziali nei nuovi modelli, con la gran parte delle specifiche restanti e con il design che rimarranno simili a quelli dei modelli attuali. Kaby Lake porterà una maggiore efficienza energetica e maggior efficienza anche nelle rese produttive, e la famiglia beneficerà di una crescita del 10% nelle vendite su base annua grazie ai punti di forza delle nuove soluzioni.

Secondo l'analista Apple potrebbe considerare una diminuzione del prezzo per il modello di MacBook Pro da 13 pollici senza Touch Bar, dal momento che questa versione sostituirà progressivamente il MacBook Air da 13 pollici nella line-up di Cupertino. Kuo non è a conoscenza delle date esatte di presentazione dei nuovi prodotti, tuttavia bisognerà attendere almeno fino alla seconda metà del 2017 per poterli vedere all'opera.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
OvErClOck8217 Gennaio 2017, 16:19 #1
quindi un modello dal design leggermente differente (meno sottiletta) e più orientato nel campo delle workstation portatili ? potrebbe avere un suo perché, se non si limitano al supporto dei 32 giga...

ma quanto potrebbe costare una cosa del genere ?
VashXP17 Gennaio 2017, 16:25 #2
A=1000€
p=1000€
p=1000€
l=1000€
e=1000€

quindi 5000€
VEKTOR17 Gennaio 2017, 16:29 #3
Quindi siamo verso la fine dell'anno? Visto che sono in arrivo... oppure ho capito male?
aqua8417 Gennaio 2017, 16:42 #4
Secondo voci ben informate Apple potrebbe rilasciare nuovi modelli di MacBook Pro entro la fine dell'anno con processori Kaby Lake e un massimo di 32 GB di RAM

- considerando che la linea "Pro" dovrebbe avere una destinazione Pro (ovviamente non è un obbligo)
- considerando anche il prezzo (facilmente intuibile)
- considerando che deve durare/lavorare diversi anni (a regimi "Pro"
dovrebbe essere un MINIMO di 32GB di RAM, invece che il MASSIMO
porradeiro17 Gennaio 2017, 17:18 #5
Originariamente inviato da: aqua84
- considerando che la linea "Pro" dovrebbe avere una destinazione Pro (ovviamente non è un obbligo)
- considerando anche il prezzo (facilmente intuibile)
- considerando che deve durare/lavorare diversi anni (a regimi "Pro"
dovrebbe essere un MINIMO di 32GB di RAM, invece che il MASSIMO


Il regime pro non dura mai diversi anni.... mai............. il computer una volta ammortizzato può essere cambiato senza problemi, specie se il salto di qualità corrisponde a un aumento delle entrate
francesko9417 Gennaio 2017, 17:23 #6
oh, con questa questione di "pro" o non pro state stancando... sono macchine consumer, TUTTE, a meno che non siate una casa cinematografica o similare non avete bisogno di nulla di più, poi ovviamente ci sono i windows con un'infinità di modelli, di sicuro troverete la feature "pro" che vi interessa. Detto ciò sono dei macbook ipercostosi, praticamente non c'è differenza nell'uso quotidiano tra tutti i modelli. i 4 core vengono usati mooolto raramente, la ram va bene già 8gb per tantissimi compiti, la gpu dedicata è troppo scarsa per quello che costa, insomma tutta fuffa, bastava il macbook 12".
OvErClOck8217 Gennaio 2017, 17:25 #7
Originariamente inviato da: francesko94
insomma tutta fuffa, bastava il macbook 12".


e perché no, anche solo un ipad
giuliop17 Gennaio 2017, 18:59 #8
Originariamente inviato da: VashXP
A=1000€
p=1000€
p=1000€
l=1000€
e=1000€

quindi 5000€


Scusa eh, ma visto il numero di messaggi e quando ti sei iscritto, la domanda sorge spontanea: non hai avuto niente da dire per 15 anni e l'unica cosa che ti ha fatto rispolverare l'account è 'sta... roba?
GTKM17 Gennaio 2017, 19:33 #9
Originariamente inviato da: francesko94
oh, con questa questione di "pro" o non pro state stancando... sono macchine consumer, TUTTE, a meno che non siate una casa cinematografica o similare non avete bisogno di nulla di più, poi ovviamente ci sono i windows con un'infinità di modelli, di sicuro troverete la feature "pro" che vi interessa. Detto ciò sono dei macbook ipercostosi, praticamente non c'è differenza nell'uso quotidiano tra tutti i modelli. i 4 core vengono usati mooolto raramente, la ram va bene già 8gb per tantissimi compiti, la gpu dedicata è troppo scarsa per quello che costa, insomma tutta fuffa, bastava il macbook 12".


Scusa, decidi tu di cosa ha bisogno la gente? Ti sei pure impegnato per scrivere questo post?
M@n17 Gennaio 2017, 20:59 #10
Originariamente inviato da: giuliop
Scusa eh, ma visto il numero di messaggi e quando ti sei iscritto, la domanda sorge spontanea: non hai avuto niente da dire per 15 anni e l'unica cosa che ti ha fatto rispolverare l'account è 'sta... roba?




Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^